La Polonia ha risposto alla Germania sulla colpa di Berlino allo scoppio della seconda guerra mondiale


Il servizio stampa del ministero degli Esteri polacco ha commentato la dichiarazione del ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas e dello storico tedesco professor Andreas Virching, secondo cui la sola Germania è colpevole di aver scatenato la seconda guerra mondiale.


La dichiarazione dell'unica colpevolezza di Berlino all'inizio della guerra è una semplificazione degli eventi di quegli anni per mostrare a Hitler il principale colpevole del fuoco mondiale, ma non un tentativo di aprire politico e il contesto storico di quanto accaduto

- citato dalla dichiarazione dell'agenzia del ministero degli Esteri polacco RBC.

Inoltre, i polacchi esortano a non dimenticare la "colpa" della Russia all'inizio della guerra. Infatti, come credono alcuni "esperti" polacchi, se il patto Molotov-Ribbentrop, concluso il 23 agosto 1939, e i suoi protocolli segreti, la guerra non sarebbe iniziata. L'URSS stalinista e la Germania hitleriana sono colpevoli di aver diviso l'Europa in sfere di influenza, il che alla fine ha portato a uno scontro di queste potenze tra loro e ha portato a una guerra mondiale.

La rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, in precedenza aveva sottolineato che le dichiarazioni della parte tedesca sull'esclusiva responsabilità della Germania pongono fine alle controversie sulla colpa di un determinato paese nello scatenare la guerra, nonché ai tentativi di distorcere i suoi risultati da parte di alcuni politici.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Polacchi! La seconda guerra mondiale è stata scatenata da VOI attaccando una stazione radio tedesca a Gleiwitz! E non negare: lo ha detto lo stesso dottor Goebbels!
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 13 può 2020 22: 59
      +3
      Bravo, Robot! O devi credere a Goebbels che i polacchi hanno attaccato una stazione radio a Gleiwitz e scatenato la seconda guerra mondiale, e che i sovietici hanno sparato agli ufficiali polacchi, o non gli credono in niente! E poi - qui credo, qui non credo! - non funzionerà!
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak 13 può 2020 20: 23
    +4
    Le autorità polacche sono molto interessate a continuare a scaricare la colpa dello scoppio della seconda guerra mondiale sull'Unione Sovietica!
    Altrimenti, sorge automaticamente la questione delle relazioni alleate polacco-tedesche e del Patto Pilsudski-Hitler nel 1934, da cui la fiamma della guerra in Europa iniziò a soffiare!
    E se guardi più da vicino in questa "direzione consapevole" polacco-tedesca, noterai subito l'orientamento aggressivo del blocco Polonia-Germania! Le autorità polacche non hanno nemmeno nascosto il loro sogno di unirsi a Hitler, "marcia verso est, verso la Russia sovietica (come la nostra Unione Sovietica veniva spesso chiamata in occidente!)"!
    Non dimenticare che l'esercito polacco era allora uno dei più potenti d'Europa!
    L'URSS, alla disperata ricerca di un accordo con britannici e francesi su un'opposizione congiunta all'espansione di Hitler in Europa, convinta della loro incapacità e evidente spingendo la Germania a Drang nach Osten, l'ultima, dopo gli Angli e Franchi, Danesi e Svedesi, tutti limitrofi baltici, concluse il patto di non aggressione con la Germania ebbe appena il tempo, quando i nazisti erano già del tutto preparati per un attacco alla Polonia (e lì, dopotutto, oltre la Polonia, sulla via della Wehrmacht hitleriana, c'erano già i confini dell'URSS, e senza questo patto di non aggressione i tedeschi si sarebbero fermati o praticamente con avrebbero attaccato - chi poteva saperlo allora?!), il suo recente alleato (che è andato troppo oltre nell'avidità, non è stato per niente che W. Churchill ha dato alle autorità polacche una caratterizzazione così poco lusinghiera!) per l'aggressione congiunta contro la Cecoslovacchia e la sua divisione!

    È interessante notare che nei giorni dell'inizio dell'aggressione tedesca contro la Polonia, il leader polacco Rydz-Smigly (quello che persuase Hitler a un attacco congiunto contro l'URSS!) Trovò molto tempo per una posa oziosa, cavalcando su una panchina con una sella da cavallo, sullo sfondo dell'immagine di Berlino - per un quadro epocale della "parata vittoriosa delle truppe polacche a Berlino", senza dubitare dell'imminente vittoria di un esercito polacco più forte sulla Germania!
    E i residenti polacchi, non dubitando affatto della loro vittoria, negli stessi giorni uccisero brutalmente i loro concittadini di etnia tedesca e saccheggiarono le loro proprietà (Bromberg e Schulitz ne sono un esempio, non un esempio isolato!) ... gli stessi che in seguito, facendo di nuovo amicizia con i nazisti , lo hanno fatto con i loro concittadini-ebrei, ucraini e bielorussi, e poi con la popolazione tedesca del territorio tedesco dato da Stalin alla Polonia - in modo che la Polonia abbia mostruosamente tanti "scheletri nell'armadio"!
    Questo anche senza decine di migliaia di prigionieri e internati dell'Armata Rossa brutalmente torturati dai polacchi negli anni '20, negli stessi campi di concentramento polacchi, guardie bianche con le loro famiglie - anche una storia molto sgradevole, su cui nell'Unione Sovietica dopo la Grande Guerra Patriottica, durante il Patto di Varsavia, hanno provato tacere e non ricordare, così come su altre inclinazioni polacche antisovietiche prebelliche ... ed è quello che è successo, lateralmente a tutti noi - amerskaya mongrel - la Polonia dall'impunità e la "incoscienza" alleata sovietica ora ha completamente perso le sue sponde nelle sue affermazioni infondate (date loro Stalin si è rivelato non abbastanza per quasi tutta la Prussia orientale e Przemyl, ora i polacchi andranno a Kaliningrad e nel Baltico ?! ingannare ) ?!
    1. pischak Офлайн pischak
      pischak 13 può 2020 20: 56
      +4
      Sì, e con Katyn, con questo "sabba" annuale anti-sovietico-anti-russo di qualsiasi feccia russofoba, non sono d'accordo - non capisco perché le autorità russe dovettero assumersi la responsabilità e pentirsi della provocazione tedesca con i prigionieri di guerra polacchi ??!
      Dopotutto, durante la guerra fu nelle mani dei nazisti e degli anglosassoni (entrambi beneficiarono della partenza per l'Iran e l'Africa, per l'esercito britannico, riunito, armato ed equipaggiato, l'esercito polacco del generale Anders, destinato alle operazioni sul fronte orientale nel un momento difficile per noi, quando si stava decidendo il destino della nostra Patria-URSS!), reciprocamente anti-bolscevichi (IMHO - se Hitler non avesse avuto tanta paura dell'attacco del suo presuntuoso alleato Polonia, motivo per cui attaccò per primo e fu coinvolto nella guerra con Francia e Inghilterra , allora tutto questo shobla anti-bolscevico, compresa la Polonia in prima linea, senza disaccordi, attaccherebbe congiuntamente la "Russia sovietica bolscevica" - la nostra URSS, e gli Stati Uniti, il Canada e altri paesi li aiuterebbero ... ??!)!
      Ma, grazie a Dio che queste creature malvagie hanno litigato tra loro e non sono riuscite in un singolo blocco antisovietico, l'intrattabile aggressore rivali Hitler e Rydz-Smigly non poteva essere d'accordo su chi di loro è un maschio alfa e "ha il diritto" e chi "è" ... oops, bestia tremante "!!! occhiolino

      In tutti i trattati (inclusi quelli internazionali), ci sono alcune sfumature che si riflettono negli allegati scritti (o proposte orali - accordi dietro le quinte non registrati nei documenti e non certificati con le firme e i sigilli appropriati - ci è stato "mentalmente detto" al riguardo), occhi roteanti nelle guance di otrozhrat, per l '"indignazione", "soddisfatto delle rovine dell'Unione Sovietica" Taggati con Shevardnadze, dicono, presumibilmente "erano d'accordo su una cosa", e sarebbero stati "ingannati" gratuitamente ??! ingannare ). Il patto Pilsudski-Hitler, ne sono certo, aveva anche qualche sfumatura, ma ora non è redditizio per la parte polacca pubblicizzarli nel "ruolo di chi soffre per niente" che si gioca da decenni ?!
      Anche se crediamo che i "protocolli segreti del Patto Molotov-Ribbentrop" che "improvvisamente emerse" sotto i Gorbaciov non siano un falso, allora le zone di delimitazione tra URSS e Germania sono per qualche motivo diverse dalla realtà - per esempio, Varsavia avrebbe dovuto essere anche il nostro - come si spiegano i "partner" polacchi ??! strizzò l'occhio

      In generale, ovviamente, le autorità polacche sono miopi, politicamente e storicamente, (a quanto pare, hanno stupidamente fatto di tutto nel loro protratto amerocholuystvo, come il famoso tenente colonnello ucraino in Crimea nel marzo 2014 - "L'America è con noi!" ??!), Pedalando la campagna anti-russa con "colpi di scena" storie ", e anche avere così tanti" scheletri nel loro armadio ".
      Dopotutto, c'erano polacchi nell'impero russo e dovrebbero ricordare bene il nostro proverbio russo:

      Non correre mentre è silenzioso!
  3. astronauta Офлайн astronauta
    astronauta (San Sanych) 13 può 2020 20: 44
    +5
    È interessante, ma lo pshek non ha dimenticato come la Cecoslovacchia era divisa insieme alla Germania?
  4. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 13 può 2020 21: 01
    +4
    Giusto!
    La Polonia, con la sua partecipazione all'accordo di Monaco, è responsabile dell'inizio della guerra non meno della Germania. Fu l'Accordo di Monaco a fungere da "innesco" della seconda guerra mondiale, con la partecipazione attiva della Polonia.