In Germania, ha iniziato a raccogliere "GAZelles" elettriche


Le vendite della versione elettrica dell'auto GAZelle Next sono iniziate in Germania. La modernizzazione degli autocarri russi viene effettuata dalla società EFA-S, con sede a Stoccarda tedesca.


L'assemblaggio delle GAZelle elettriche in Germania è iniziato quest'anno. EFA-S acquista auto dalla Russia senza trasmissione, motore e sistema di alimentazione. Quindi, già a Stoccarda, vengono installati motori elettrici e batterie.

Al momento, sono disponibili per l'acquisto 4 versioni dell'auto aggiornata: E35 (camion con pianale), E35V (furgone interamente in metallo), E35D (versione a due cabine) ed E35B (minibus). Indipendentemente dalla versione, tutte le "GAZelles Next" elettriche hanno ricevuto un motore da 110 kilowatt (circa 150 CV). La velocità massima del veicolo è limitata a 88 km / h.

Ricordiamo che la produzione in serie di GAZelle di nuova generazione da parte dello stabilimento automobilistico di Gorky è iniziata nel 2013. L'auto ha ricevuto una serie di vantaggi rispetto alla versione precedente. In particolare, il modello Next vanta un nuovo cambio con cambio joystick, sterzo idraulico a pignone e cremagliera, sospensioni aggiornate (anteriori indipendenti) e cabina di nuova generazione.
  • Foto utilizzate: https://gazglobal.com/
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 14 può 2020 16: 57
    0
    Quanto, quanto raccolto? Venduto? L'hai comprato?

    Non un solo numero ...
    1. Georgievic Офлайн Georgievic
      Georgievic (Georgievico) 14 può 2020 19: 19
      0
      Ci saranno numeri per te. Ma per qualche motivo, la stessa GAZ non avvia la produzione di auto elettriche !!!
      1. Kristallovich Online Kristallovich
        Kristallovich (Ruslan) 14 può 2020 22: 13
        0
        Perché non esiste un'infrastruttura adeguata per un'auto elettrica.
        1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
          Nablyudatel2014 16 può 2020 00: 23
          -2
          Citazione: Kristallovich
          Perché non esiste un'infrastruttura adeguata per un'auto elettrica.

          Uno sbocco in una stazione di servizio? È una tale sfida. Vedo. sì risata
          1. Kristallovich Online Kristallovich
            Kristallovich (Ruslan) 16 può 2020 08: 53
            +2
            Non si tratta di complessità ... In Russia si è formato un circolo vizioso: le persone non comprano auto elettriche perché non ci sono stazioni di ricarica, e loro, a loro volta, non sono installate, perché ci sono poche auto elettriche. In Occidente la situazione è leggermente diversa. Là lo Stato assegna terreni gratuiti per le stazioni elettriche ed esenta gli organizzatori di queste dall'IVA ...
    2. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) 14 può 2020 23: 15
      +1
      Ciao garage. occhiolino
      Sembra che GAZ abbia deciso di investire in Germania e possibilmente ottenere le tecnologie necessarie, nonché l'accesso ai consumatori occidentali. Questa azienda sembra ancora più un grande garage, dove gli automobilisti di varie marche vengono riequipaggiati con un motore elettrico. Osserveremo come riescono ad aumentare la loro capacità produttiva nei prossimi tre o quattro anni e in quale direzione salteranno i nuovi gas elettrici.