"I russi arriveranno anche con le balestre e la Polonia finirà": bulgari sulla fornitura di nuovi giavellotti a Varsavia


Un consorzio di società americane Raytheon e Lockheed Martin, uno dei tre maggiori appaltatori del complesso militare-industriale degli Stati Uniti, ha annunciato l'inizio della produzione in serie di nuovi complessi guidati anticarro FGM-148F Javelin, riporta il quotidiano bulgaro Fakti.


Questi ATGM differiscono dai precedenti per una migliore frammentazione ad alto potenziale esplosivo e testate a carica tandem per missili. Distruggono più efficacemente sia i veicoli corazzati che il personale nemico.

Si chiarisce che Varsavia vuole diventare il primo acquirente di questi complessi, anche se ci si aspetta interesse per il nuovo prodotto da altri stati. L'esperto militare James Hasik, ricercatore senior presso la George Mason University, ha raccomandato ai paesi europei di acquisire questi sistemi, poiché sono progettati specificamente per distruggere "l'armatura russa".

Kiev intende anche acquistare tali sistemi anticarro da utilizzare nel Donbass.

Il pubblico bulgaro ha reagito in modo abbastanza inequivocabile a questo notizie.

Gli Stati Uniti hanno venduto Stinger ai talebani in modo che abbattessero gli aerei russi in Afghanistan ... E se la Russia ora fornisce ai talebani lanciamissili, con l'aiuto dei quali prenderanno il potere a Kabul, cacciando gli americani?

- l'utente fa analogie con il soprannome "PENKO".

I Javelins non hanno alcuna possibilità contro i carri armati russi dotati di contromisure ottico-elettroniche. Questi sono proiettori a infrarossi che interferiscono con i missili volanti.

- ritiene il commentatore di "Mongol".

Gli elicotteri russi stanno già sparando a 6-7 km, mentre il Javelin copre appena 3 km

- disse "Vola Raptorcheto".

L'efficacia dei giavellotti non è stata dimostrata. Inoltre, dubito che penetrerà nell'armatura reattiva russa di quarta generazione "Malachite"

- pubblicato dall'utente "mediatore37".

I russi non sono così stupidi da lanciare il primo attacco con i carri armati. In primo luogo, razzi e aeroplani trasformeranno il paesaggio terrestre in uno lunare, e solo allora i veicoli corazzati percorreranno il terreno

- il "razzo" è sicuro.

L'Arabia Saudita ha già acquistato il lodevole sistema di difesa aerea Patriot. È stato affermato che quest'arma "non lascerà una sola possibilità al nemico". Solo gli Houthi non lo sapevano e hanno colpito le raffinerie saudite con i loro droni.

- "dsssa" ridacchiò.

I russi possono venire anche con le balestre e la Polonia finirà... Ma seriamente, Polonia e Romania saranno spazzate via dalla faccia dell'Europa se scoppia la guerra. Forse, in questa situazione, la Bulgaria per la prima volta nella storia potrebbe rivelarsi in attivo

- ha suggerito l'utente con il nickname "cose".

Fortunatamente, ultimamente, russi e americani hanno scelto di fare la guerra lontano dai loro confini. In caso di avversari, Polonia e Romania dovrebbero davvero pensarci

- considera "The Pest".
  • Foto utilizzate: https://lockheedmartin.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. guerriero Офлайн guerriero
    guerriero 14 può 2020 20: 14
    +4
    La Russia deve PREVENTIVAMENTE distruggere i sistemi di difesa missilistica americani in Romania e Polonia, nonché colpire preventivamente il quartier generale e le basi della NATO nell'Europa orientale, perché i paesi dell'Europa occidentale e gli Stati Uniti hanno ingannato l'URSS - Russia e hanno avvicinato i confini della NATO alla Russia, quindi la Russia ora ha il pieno DIRITTO DI DISTRUGGERE le basi e gli armamenti della NATO vicino ai confini della Russia ... e la NATO + gli Stati Uniti non esploderanno nemmeno perché loro stessi sono da biasimare per questo ... soprattutto perché le armi della Russia sono ora più forti di quelli della NATO e degli Stati Uniti...
    1. shinobi Офлайн shinobi
      shinobi (Yury) 16 può 2020 01: 55
      +2
      In una guerra convenzionale, questi oggetti di difesa missilistica non fanno il tempo, sono pochi. Se questa è una difesa missilistica. In una guerra nucleare, è già viola, sarà distrutta dalla prima ondata. La loro presenza, un'eco del concetto BSU. E siccome il concetto non è praticabile, allora gli oggetti, credo, saranno crollati in 8 anni, oppure verranno riprofilati.
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 14 può 2020 20: 22
    +1
    Perché le balestre? I vigilanti russi avevano balestre, semmai, un analogo della balestra europea.
  3. Gli ucraini venderanno questi giavellotti all'Africa.
    1. Ferdinant Офлайн Ferdinant
      Ferdinant 15 può 2020 13: 06
      0
      E gli americani lo aiuteranno.
  4. Serge Tixiy Офлайн Serge Tixiy
    Serge Tixiy (Serge Tixiy) 15 può 2020 17: 06
    0
    "Amano", "adorano" americani e polacchi ....