Military Watch: i russi hanno aiutato il Venezuela a trovare gli F-22 americani


Tra le crescenti tensioni tra gli Stati Uniti e il Venezuela, ci sono state diverse segnalazioni di combattenti americani F-22 Raptor che si avvicinano ai confini della Repubblica Bolivariana. Military Watch ritiene che gli F-22 fossero vulnerabili ai potenziali radar nemici, grazie all'assistenza della Russia.


Gli esperti della pubblicazione considerano il Raptor il combattente stealth più pronto al combattimento esistente. E se gli F-22 fossero davvero scoperti, difficilmente questo può essere considerato il merito della difesa aerea venezuelana. È interessante notare che i funzionari dell'aeronautica americana parlano della potenziale vulnerabilità del Raptor a causa del fatto che l'aereo era coinvolto in operazioni in Siria e vi era stato rintracciato dalle apparecchiature di sorveglianza e controllo russe.

Pertanto, è probabile che esperti militari russi abbiano condiviso informazioni con le loro controparti venezuelane sui metodi di rilevamento dei combattenti stealth americani.

Il Venezuela ha utilizzato i radar cinesi di allerta precoce JY-22 per tracciare l'F-27 vicino ai suoi confini aerei. Gli esperti militari ritengono che le possibilità di rilevare i caccia Raptor possano essere aumentate utilizzando altre stazioni radar, comprese quelle dei sistemi di difesa aerea S-300V4, che sono in servizio con il Venezuela.
  • Foto utilizzate: wallycacsabre / flickr.com
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. bzbo Офлайн bzbo
    bzbo (Dottore nero) 15 può 2020 11: 56
    +1
    Se diciamo a tutti che questa è una notizia falsa, diventeranno di nuovo invisibili)))
  2. cmonman Офлайн cmonman
    cmonman (Garik Mokin) 15 può 2020 16: 07
    0
    È interessante notare che i funzionari dell'aeronautica americana parlano della potenziale vulnerabilità del Raptor a causa del fatto che l'aereo era coinvolto in operazioni in Siria e vi era stato rintracciato dalle apparecchiature di sorveglianza e controllo russe.

    Unità false, false e false ...
    Funzionari dell'aeronautica americana non lo hanno detto.
    Gli aerei erano visibili in Siria perché erano stati resi visibili.
    Il Raptor non arriverà in Venezuela senza fare rifornimento. Ma non è necessario che un caccia intercettore voli in questa direzione.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 15 può 2020 19: 41
      +3
      Gli aerei erano visibili in Siria perché erano stati resi visibili.

      Non hai preso i cappelli invisibili dal magazzino quel giorno? richiesta Non dire cose così orribili, così tanti giovani prendono tutto alla lettera. Spezzi i loro cuori e fai esplodere i loro cervelli strizzò l'occhio

      Il Raptor non arriverà in Venezuela senza fare rifornimento. Ma non è necessario che un caccia intercettore voli in questa direzione.

      Sì, non lo farà, ma non è un argomento. O hai dimenticato come fare rifornimento? E ci sono abbastanza basi nelle vicinanze, Honduras, Colombia. Quanto alla necessità, anche in Siria non ce n'era bisogno particolare, potevano benissimo volare per testare il sistema di difesa aerea. Quindi, per dire in modo inequivocabile - era o non era - non funzionerà. Potrebbero volare nelle vicinanze.
      1. cmonman Офлайн cmonman
        cmonman (Garik Mokin) 15 può 2020 19: 47
        -2
        Potrebbero volare nelle vicinanze.

        Non tutti gli americani corrispondono alla formulazione di Zadornov. Lo faccio, ma non sempre ... risata
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 15 può 2020 19: 49
          0
          Non tutti gli americani corrispondono alla formulazione di Zadornov. Lo faccio, ma non sempre ...

          Quindi non ti mettono al volante. strizzò l'occhio
          1. Peter Rusin Офлайн Peter Rusin
            Peter Rusin (Peter Rusin) 15 può 2020 22: 12
            -2
            È più a suo agio sul divano - perché c'è un volante.
  3. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 16 può 2020 08: 32
    0
    Non sono solo invisibili, cadono anche. In Florida, uno è caduto. Certamente uno.
  4. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 16 può 2020 08: 41
    -3
    Ancora una volta ogni sorta di "fake news" dalla serie: ".. c'erano diversi messaggi ...", ".. Quindi, è probabile ..", ecc.
    La fonte citata evoca una fiducia e un rispetto speciali:

    Nel frattempo, la "autorevole rivista americana" Military Watch, è apparsa solo a febbraio, e nell'ultimo mese ha guadagnato poco più di 100mila visitatori (i media più o meno seri di solito raccolgono 1 informazione), e questo sito è riferito solo in Russia. Il nome di dominio del sito è stato registrato solo nel febbraio 2018, e sono principalmente le pubblicazioni del Cremlino a farvi riferimento, e questo non sorprende: molti dei materiali del sito sono dedicati al potere delle armi russe e all'impotenza dell'Occidente sulla grandezza di Russia e Cina. Così, all'inizio di maggio, Vesti.Ru (il sito web del canale televisivo Russia 24) ha citato l'affermazione di Military Watch secondo cui la portaerei russa Shtorm avrebbe cambiato l'equilibrio in tre regioni del mondo contemporaneamente: il Mediterraneo, l'Artico e il sud-est asiatico. Allo stesso tempo, la nave stessa dovrebbe essere costruita solo entro il 2025. Inoltre, questo "sito americano" è dedicato a diverse notizie di Sputnik Türkiye, la filiale turca dell'agenzia di stampa russa.
    Sul sito stesso, tutti gli articoli sono anonimi, e nella sezione "Chi siamo" non c'è una parola sui proprietari e la redazione, tuttavia, per la rivista The Diplomat sulla regione Asia-Pacifico, scrive un certo Abraham Ait, che è rappresentato dal capo redattore di Military Watch. Al Diplomat, è descritto come "un analista militare specializzato nella sicurezza della regione Asia-Pacifico e nel ruolo dell'aviazione nei conflitti militari moderni". Nessuno dei media occidentali fa più riferimento all '"analista militare", ma la sua pagina bianca è sul sito web pro-Cremlino Russia Insider (da non confondere con The Insider).

    https://theins.ru/antifake/107509
    1. schura.kilka Офлайн schura.kilka
      schura.kilka (Alexander Rybakov) 16 può 2020 18: 06
      0
      Perché preoccuparti così tanto: la sensazione che la tua coda sia stata pizzicata.
  5. schura.kilka Офлайн schura.kilka
    schura.kilka (Alexander Rybakov) 16 può 2020 18: 02
    0
    Dalla pubblicazione ne consegue che l'invisibilità non soddisfa affatto i criteri di invisibilità, quindi il criterio principale per gli aerei di quinta generazione si sgretola?
    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 17 può 2020 10: 46
      -2
      Da che tipo di "pubblicazione"? Non hanno scritto niente sulla staccionata davanti alla tua finestra?
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 16 può 2020 19: 51
    0
    E, ancora, noodles con padelle.
    In effetti, la cosa principale è a quale distanza hanno scoperto, quanti erano e rimossi gli speciali riflettori con cui di solito volano?
    Questo non è nelle notizie.

    E: cosa dovrebbe fare in Venezuela un caccia specializzato, affilato per il combattimento aereo?

    L'F-35 può almeno monitorare il terreno, ma questi? Abbattere i vecchi del posto?