Anche se è economico: la Cina sta acquistando compagnie petrolifere americane


In Texas, i timori di perdere terreni ricchi di petrolio a causa dell'inizio dell'acquisto da parte della Cina di compagnie petrolifere americane indebolite. Lo riferisce il canale televisivo americano Fox Business, citando le opinioni di esperti e funzionari.


Il crollo dei prezzi ha devastato le compagnie petrolifere del Texas, che stanno lottando per evitare un'ondata di fallimenti. Ora sono diventati obiettivi di acquisizione per i concorrenti dalla Cina e da altri paesi. Secondo lo studio legale internazionale Haynes and Boone, 98 società di esplorazione e produzione in Texas con un debito totale di 75,7 miliardi di dollari hanno dichiarato bancarotta tra il 2015 e il 2020.

Si prevede che il numero di fallimenti aumenterà nel prossimo futuro, poiché i prezzi del petrolio greggio WTI sono scesi del 52% quest'anno dopo lo scoppio della pandemia di COVID-19.

La vulnerabilità delle aziende agli acquirenti stranieri aumenta il rischio che gli Stati Uniti possano perdere il controllo di preziose terre petrolifere nel bacino del Permiano (Texas occidentale e New Mexico sudorientale), che ha aiutato il paese a diventare il più grande produttore mondiale di petrolio durante il boom dello scisto.

Abbiamo scoperto più gas naturale e petrolio che in qualsiasi altro momento della storia.

ha affermato Wayne Christian, commissario della Texas Railroad Commission, che regola l'industria statale del petrolio e del gas.

Non voglio che nessun investitore straniero smetta improvvisamente di minare in Texas tra cinque anni. Ciò costituirebbe una minaccia per la sicurezza nazionale. Non dobbiamo permetterci di infiltrarci nel nostro petrolio da stati stranieri ostili

- ha aggiunto.

Allo stesso tempo, il rappresentante di un altro studio legale Arent Fox, Malcolm O'Neill, ha confermato che la Cina sta già "iniziando a cercare un accordo".
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 16 può 2020 20: 36
    -3
    Anche se è economico: la Cina sta acquistando compagnie petrolifere americane

    E giustamente. Se hai soldi, perché non approfittare del momento cool!? Ho paura che penserò anche a come gli hacker si emozioneranno ora e ci stamperanno che gli americani lanceranno i cinesi per soldi. risata
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 16 può 2020 20: 55
    0
    Tutto sta portando gli americani alla perdita del controllo sul petrolio non solo in patria, ma in tutto il mondo.
    Il dollaro petrolifero sta diventando una frase strana, perché quanto tempo ci vorrà per imporre la tua valuta in accordi su un mercato che non controlli è più una domanda retorica. Buona fortuna a loro lungo la strada. sì
  3. jekasimf Офлайн jekasimf
    jekasimf (jekasimf) 16 può 2020 22: 11
    +2
    Davvero i cinesi sono così schifosi che investiranno in società negli Stati Uniti! Dopotutto, gli Stati Uniti si spremeranno e non si accigliano! Con decisione di un tribunale distrettuale della città di Zadrishchinsk.
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 16 può 2020 22: 45
    0
    A quanto pare, un'altra tagliatella sulle orecchie. Chi se ne frega dei fallimenti del 2015? La Cina è già difficile.
    Ma sugli arabi - hanno scritto, stanno comprando. E così in YUSA ci sono molte aziende arabe, incl. petrolio e gas, così anche gli arabi lo assegnano quasi ufficialmente. denaro per riacquistare azioni che sono diminuite di prezzo.