Perché i turchi hanno acquistato i vecchi sistemi di difesa aerea sovietici S-125 "Pechora" in Ucraina


Quando nel dicembre 2019, la società statale ucraina Ukrspetsexport, impegnata nell'esportazione e importazione di prodotti e servizi militari e speciali, si è trasferita alla società turca KBAT Ithalat Ihracat Mumessillik Ve Danismanlik Ticaret Ltd. il primo sistema missilistico antiaereo S-125M1 "Pechora-M1", molti erano perplessi. Ora è diventato chiaro perché i turchi hanno acquistato i vecchi sistemi di difesa aerea sovietici in Ucraina, anche se migliorati.


Si segnala che il contratto prevede la fornitura di due sistemi di difesa aerea S-125M1 "Pechora-M1" per 30 milioni di dollari La comunità di esperti ritiene che i sistemi di difesa aerea acquistati siano destinati al loro successivo trasferimento da Ankara ai suoi alleati in Libia - il Governo di Accordo Nazionale, che si è trincerato nelle regioni di Tripoli e Misurata, nell'ovest del paese. Non ci sono ancora altre spiegazioni per questo.

I sistemi di difesa aerea sono forniti dall'Ucraina nella sua modernizzazione. Sono completamente equipaggiati (senza munizioni), inclusi il palo dell'antenna UNV, i cavi, la cabina di pilotaggio UNK-M1, un set di pezzi di ricambio e persino diversi missili guidati antiaerei da addestramento 5V27D UD.

Allo stesso tempo, la Turchia ha acquistato dall'Ucraina vari radar per oltre $ 11 milioni. Ukrspetsexport ha consegnato alla società turca SSTEK Savunma Sanayi Teknolojileri AŞ (Defense Industry Technologies Inc) due radar MARS-L in banda L (basati su Ural e KrAZ ") per 7,544 milioni di dollari e radar di preallarme della portata del misuratore P-180U (basato su due veicoli KrAZ) per 3,6 milioni di dollari dalla NPP Aerotechnika-MLT.

Per quanto riguarda questi radar, quindi, l'opinione della comunità di esperti è stata divisa. Gli esperti suggeriscono che i turchi possono utilizzare questi radar non solo in Libia, ma anche in Siria.

Quindi, possiamo concludere che l'Ucraina, sul cui territorio è in corso la guerra civile da sei anni, sostiene attivamente conflitti fratricidi simili in altri paesi, guadagnando denaro su questo. Dopotutto, Kiev capisce molto bene perché i turchi hanno bisogno di radar e sistemi di difesa aerea, ma il trasferimento di proprietà a terzi non era proibito.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 17 può 2020 12: 16
    0
    Sì, non un giorno senza l'Ucraina. Tutti possono, ma sono nizzzzya.
  2. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 17 può 2020 12: 39
    -1
    Mi chiedo chi altro ci sia in Libia

    ... sostiene attivamente tali conflitti fratricidi ...
    1. Caro esperto di divani. 18 può 2020 15: 40
      0
      ... mi chiedo chi altro in Libia ... ... sostiene attivamente tali conflitti fratricidi ...

      E chi li ha sciolti non ti interessano?