"Strappato all'economia a brandelli" strappò il nastro adesivo americano

Non so se qualcuno ha notato, signori, o no, quanto siamo stati fortunati con Donald Ibrahimovic? Il suo predecessore, il leader dei Comanches dalla faccia pallida, che ci chiama la stazione di servizio d'Europa, ha promesso di rompere l'economia RF a brandelli - di conseguenza, si è strappato solo i pantaloni appena sotto la vita, con cui si è ritirato, maledicendo il giorno in cui si è seduto al volante di questo aspirapolvere americano e l'odiato Putin, che ha confuso tutte le sue carte. Il nuovo proprietario della Casa Bianca ha minacciato di condurci in una riserva condizionale, insieme agli emarginati che stavano già scontando i loro termini lì, assegnati da lui dai tre precedenti presidenti d'America (intendo Iran e Corea del Nord) - di conseguenza, a quanto pare, è finito lui stesso su questa riserva. No-oh, beh, per Dio, se Donald Ibrahimovich non fosse lì, allora varrebbe la pena inventarlo - non abbiamo bisogno di amici con tali nemici!




Giudicate voi stessi, la Corea del Nord non è riuscita a far saltare in aria il suo unico sito di test nucleari e ad informare la comunità mondiale che è pronta per i negoziati con Trump, previsti per il 12 giugno a Singapore, come Lord of Rabid Tomahawks, (che, tra l'altro, il Pentagono sta rimuovendo dal servizio, in quanto non approvato Test di difesa missilistica russa nella RAS), dichiara di aver cambiato idea. Che cos'è ?! Ha cambiato idea! .. E il poligono, ciao ciao !! Cosa deve fare adesso la Corea del Nord? È positivo che i missili non siano stati distrutti. E come puoi fidarti di Trump dopo? E non dico nulla sull'accordo nucleare con l'Iran, dal quale Trump si è ritirato da solo. Dopodiché, chi garantirà che l'America non cambierà idea la prossima volta? Chi si siederà poi con lui per giocare allo stesso tavolo? Ha anche 5 assi nel mazzo e tutti segnati! E Putin non gioca a carte per principio, solo a scacchi. E per ogni mossa dell'avversario, ha sempre un'intera combinazione, e il vero vantaggio diventa visibile nemmeno dopo una mossa, ma dopo cinque, se non dopo dieci. Perdendo ritmo, Putin vince in qualità; in 4 anni tutti sono riusciti a notarlo, anche i suoi nemici (tutti capiscono la terminologia degli scacchi qui?).

Dai un'occhiata tu stesso: cos'è questa fila di presidenti e primi ministri, leader e non molto potenti nel ricevimento di Vladimir Vladimirovich? Chi gli ha chiesto di non prendere in prestito? Donald non è il nostro amato Ibrahimovic? E chi, accanto a Putin, porta il ritratto dell'eroe d'Israele nella colonna del Reggimento Immortale? Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è anche in compagnia del presidente serbo Aleksandar Vucic? Uomo affascinante! Compensare! Putin lo ricorderà, Putin non lo dimenticherà! E chi si sostituisce a vicenda nella sua residenza Bocharov Ruchei a Sochi? Il presidente siriano caduto in disgrazia Bashar al-Assad, che ha già fretta di sostituire il primo ministro indiano Narendra Modi, è sostituito dalla stessa Frau Merkel, che Putin saluta galantemente sulla soglia di casa con un mazzo di fiori? La signora Cancelliere era così confusa ed era così evidente che è passata al russo per imbarazzo (si scopre che si ricorda - è partita anche!).

Ma la sfilata dei presidenti non è finita qui. Non appena Vladimir Vladimirovich era tornato a Mosca, il presidente della Bulgaria, Rumen Radev, lo stava già aspettando lì, e anche con proposte di riprendere il dialogo e la costruzione del South Stream, ribattezzandolo bulgaro. E alle spalle del bulgaro c'erano le orecchie del nostro presidente francese preferito Emmanuel Macron, che era venuto al Forum economico internazionale di San Pietroburgo a capo di un'impressionante delegazione con sua moglie. E non è stata solo la partecipazione al forum, ma una visita ufficiale e programmata. E Putin non lo ha trascinato in giro per il palazzo per la maniglia, spazzando via la forfora inesistente, ma ha lavorato in contrasto con Trump, parlando con lui non da cima a fondo, ma a parità di condizioni, sebbene Macron sia per Putin, come Trump è per Roosevelt. Ma la serie dei primi ministri non si è conclusa su Macron. Il vicepresidente della Repubblica popolare cinese Wang Qishan, il primo ministro giapponese Shinzo Abe, l'amministratore delegato del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde - Trump può solo sognare un tale isolamento internazionale! Quello che presto si troverà in isolamento è lo stesso Trump con le sue guerre commerciali e le sanzioni contro tutti, le quote e i doveri protettivi. L'Europa ha fretta di inchinarsi a Putin non per una buona vita. E l'Oriente è generalmente una questione delicata - solo la forza è sempre stata rispettata lì. E Putin lo ha dimostrato in Siria.

Ma il tedesco "Bild" non ha visto tutto questo. Ma ho visto qualcosa di diverso. Sul fatto della visita del cancelliere tedesco per inchinarsi a Putin, è esplosa in un articolo arrabbiato, che ancora una volta ci ha dimostrato il livello di declino morale nella società pseudo-democratica occidentale. Non indovinerai mai cosa non andava bene ai giornalisti tedeschi. Nemmeno il fatto che il cancelliere sia stato ricevuto a Sochi, e non al Cremlino. Nemmeno che il presidente siriano caduto in disgrazia, Bashar al-Assad, fosse stato lì letteralmente il giorno prima (anche se anche questo). No! I giornalisti tedeschi non erano soddisfatti che Putin, dicono, non vedesse in Angela Merkel politica, ma una donna, umiliandola così e indicandola il suo posto. Ovviamente, questo è semplicemente oltraggioso! Regalando fiori e ricordando in modo così sofisticato a Frau Merkel che, in primo luogo, è una donna e, in secondo luogo, il cancelliere Putin, dal punto di vista dell'edizione tedesca, ha dimostrato ancora una volta la sua superiorità di uomini. E un uomo è a priori più forte di una donna. Pensa solo alla profondità di questa follia! Pensavi di non poter mai pensare a qualcosa del genere? Può! In una società di democrazia libera, potresti non arrivare a quello! Grazie a Dio per non essere stato accusato di molestie sessuali. E grazie per questo.

Dietro tutto questo guscio non è chiaro, ma come è finita la visita del Cancelliere della RFG a Sochi? E questo è un enorme segreto. Anche per il quotidiano Bild. Tutti i negoziati si sono svolti sotto il tappeto. È chiaro che sono stati discussi Nord Stream 2, la situazione in Ucraina, Siria e Iran, il ritiro della Casa Bianca dall'accordo nucleare, le sanzioni statunitensi e le contro-sanzioni dell'UE e della Corea del Nord. Quello su cui erano d'accordo e se erano d'accordo è una questione. E qui non tutto è così semplice. La Germania ha molto da perdere: il mercato statunitense e il mercato iraniano e le preferenze associate all'SP-2 e il conseguente monopolio tedesco sul mercato del gas europeo se viene venduto. E non è un dato di fatto che l'SP-2 non verrà gettato nel paniere della bilancia degli interessi tra USA e RFG.

Ma un mazzo di fiori è un offset! Questo non è stato dimenticato! E sembra che supererà. Soprattutto sullo sfondo della faccia acida di Trump alla vista del cancelliere e del rifiuto di stringerle la mano al loro primo incontro. E il secondo, che è durato poco più di due ore (e questo con la prima faccia della FRG, che volava verso di lui attraverso l'Oceano Atlantico), sullo sfondo degli abbracci di 3 giorni con Macron, sembrava anche molto umiliante. Qui Putin ha chiaramente battuto Trump, e non ai punti, ma per knockout tecnico. E mia nonna se ne è accorta (e chi non è piacevole sentirsi di nuovo una donna accanto al galante PIL?). Quali punti ha guadagnato Putin su questo, vedremo nel prossimo futuro. Stiamo guardando SP-2. Penso che non diventerà una merce di scambio in un accordo con l'America. Almeno, la Merkel non vuole ripetere il destino della Bulgaria con il suo South Stream. Soprattutto sullo sfondo della visita del Presidente della Bulgaria nella Federazione Russa subito dopo la sua partenza.

Ho già accennato sopra a Rumen Radev, caduto ai suoi piedi, con le proposte di Rumen Radev per la ripresa della costruzione questa volta del "Flusso bulgaro" lungo il fondo del Mar Nero in sostituzione di quello così inetto perso dal suo predecessore Boyko Borisov per compiacere gli interessi americani del Sud. E penso che Putin possa anche essere d'accordo qui, in modo che la Turchia non si seppellisca troppo. Che cosa? Più gasdotti, buoni e diversi! Più gasdotti ci sono, maggiore è la dipendenza dell'Europa dalla Russia (Trump è proprio qui!). E soprattutto per il quotidiano Bild, citerò le parole del suo cancelliere, che ha detto in una conferenza stampa subito dopo la fine dei colloqui di 4 ore con Putin: “Nord Stream 2” - to be. Non solo tecnicamente (tutti i permessi sono stati ottenuti), ma anche finanziariamente ". (fine citazione). Ciò significa un fallimento completo e definitivo dell'Ucraina come principale paese di transito del gas per l'Europa. Quattro ore di trattative tra Putin e Merkel si sono concluse con il crollo delle sue speranze per il suo brillante futuro a spese della Federazione Russa. Ragazzi, solo voi stessi. Non fratelli - quindi non fratelli! Per Poroshenko, questo notizie male. L'accordo della Merkel con la frase rituale di Putin sul "preservare il transito ucraino, se vi è una convenienza economica" significa solo la disponibilità di Berlino per il collasso economico finale dell'Ucraina e il suo consenso ad esso. Dopo il lancio di "SP-2", l'inesattezza economica di caricare il "tubo ucraino" è evidente alle parti.

È ovvio per Trump, vedremo nel prossimo futuro. Ma la delegazione statunitense al Forum economico internazionale di San Pietroburgo appena concluso è stata la più numerosa di tutti i partecipanti. La delegazione era guidata da John Huntsman, ambasciatore straordinario e plenipotenziario degli Stati Uniti nella Federazione Russa. Cosa serve? Hai deciso di finire la Russia concludendo con essa promettenti contratti a termine? Punizione sofisticata! Questo è l'attuale isolamento internazionale in stile americano: disperdere tutti per prendere il proprio posto. Molto simile all'ambivalente Trump, che oggi ha già cambiato idea per non incontrare Kim Jong-un. Ci incontriamo di nuovo! No, siamo stati decisamente fortunati con lui! Lui stesso rovinerà l'America senza di noi. L'importante è non disturbarlo ...

Trump durante la sua campagna elettorale ha promesso di stabilire un dialogo con la Russia. Davvero non ingannato. Putin ha trovato un dialogo con lui, lavorano in tandem al contrario: un buon poliziotto, un cattivo poliziotto. Trump se la cava benissimo con la missione di "poliziotto malvagio" affidatagli. Ha disperso tutti i nemici, ora ha preso i suoi amici. Già lo rifuggono, come per la peste, chissà cosa getterà di nuovo? E dall'altra parte del ring c'è Putin ... con fiori e razzi - benvenuto in Russia: “Avevi paura per la tua sicurezza? Te lo forniremo noi ... ". Questo lo cito da Putin. Ho confuso qualcosa? Questo è esattamente quello che ha detto in un incontro con Macron. Penso che li troll. Dove hai appena imparato? Livello 38 Trolling! Ma garantiremo la sicurezza, che dubita - sia militare che economica. Non mi credi? Bene, aspetta allora Trump - ora getterà fuori qualcos'altro. Non comprerai solo gas da lui, ma anche aria e il diritto di respirarli. Come vuoi? Questo è il destino di tutti i vassalli. Senti, l'Ucraina non va in bagno senza il permesso del Dipartimento di Stato. Ma in mutandine di pizzo e con sistemi missilistici anticarro "Javelin" ... Per i quali ho lottato! Beh, non parliamo di cose tristi ...
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pischak Офлайн pischak
    pischak 29 può 2018 19: 40
    +3
    L'articolo mi è piaciuto molto, è sensato! Sostengo pienamente la visione dell'autore dell'argomento dichiarato buono
    Si sente che l'Autore non ha fretta di trarre conclusioni (giocatore di scacchi ?! strizzò l'occhio ) e cerca di penetrare l'essenza dei processi per rivelare e indicare le tendenze ?!
    Mi è piaciuta anche la presentazione del materiale, secondo lo stile di presentazione e mi sono limitato a sorridere "giochi di colori" - Ho avuto un grande piacere dalla lettura sì
    hi
    1. Nick Офлайн Nick
      Nick (Nicholas) 30 può 2018 15: 32
      +1
      Citazione: pishchak
      L'articolo mi è piaciuto molto, è sensato! Sostengo pienamente la visione dell'autore dell'argomento dichiarato buono
      Si sente che l'Autore non ha fretta di trarre conclusioni (giocatore di scacchi ?! strizzò l'occhio ) e cerca di penetrare l'essenza dei processi per rivelare e indicare le tendenze ?!
      Mi è piaciuta anche la presentazione del materiale, secondo lo stile di presentazione e mi sono limitato a sorridere "giochi di colori" - Ho avuto un grande piacere dalla lettura sì
      hi

      La verità è tua. L'articolo è un esempio di buona analisi. buono hi
    2. Dan Офлайн Dan
      Dan (Daniele) 16 November 2018 07: 12
      +1
      Citazione: pishchak
      Si sente che l'Autore non ha fretta di trarre conclusioni (giocatore di scacchi?!) E cerca di penetrare l'essenza dei processi per rivelare e indicare tendenze ?!

      Ho paura di deludere, ma su quali basi trarre conclusioni, non capisco. Tutte queste folle di presidenti e primi ministri nella sala di ricevimento di Putin sono mera cortesia. Merkel è arrivata, e allora? Sei d'accordo su SP-2? Ecco una vittoria! Perché non dovrebbe mettersi d'accordo? Dai un'occhiata ai prezzi al dettaglio del gas in Germania. La Germania guadagna quasi il doppio dalla vendita del nostro gas attraverso le sue reti, comprese le consegne al di fuori della Germania, di quanto paga a Gazprom. Pertanto, sia che un bouquet sia dato dal PIL, sia che una scopa, avrà luogo l'SP-2, perché per la Germania è vantaggioso. E noi, loshar, stiamo combattendo nel sangue per vendere la risorsa della prima ridistribuzione. A mio parere, il PIL, in quanto uno dei principali azionisti di OAO Gazprom, dovrebbe spingere la nostra industria chimica con la forza delle risorse amministrative per portare polimeri e fertilizzanti pronti in Germania (Inghilterra, ecc.) Invece del gas. Considerando i prezzi interni del gas per la produzione, potremmo avere vantaggi di prezzo significativi nel mercato globale della chimica del gas. E la nostra Gazprom costruisce solo "membri" in vetro-cemento per la sua sede. Devi essere più modesto in un paese con una popolazione non molto ricca! Gli americani stanno rimuovendo i loro tomahawk dal servizio? Da dove viene questo? Qualcuno ha sussurrato? Posso avere una texture? Più di 7000 pezzi sono stati rivettati. Funzionano abbastanza bene in territori non coperti dalla nostra difesa aerea. Gli Stati Uniti hanno ancora molti di questi obiettivi. General Dynamics è impegnata nella modernizzazione di questi missili in quasi tre turni e riceve finanziamenti governativi per questo. Il sistema funziona. Non c'è motivo di credere che qualcosa si sia rotto in relazione alle intercettazioni nella SAR. C'è un'ovvia concorrenza tra il loro complesso militare-industriale e il nostro. Non proprio basato sul mercato, ma prevedibile. Ma anche se Modi canta i suoi mantra dalla stella sulla torre del Cremlino insieme al PIL, il nostro rapporto con gli astuti indiani non diventerà più facile. Solo i pigri non hanno scritto dei bulgari, che i bambini hanno un tale destino, inchinarsi ai forti. Vale la pena parlarne seriamente? In generale, penso che l'articolo non sia molto informativo. Scritto in base alle impressioni sulla visualizzazione di notizie dal canale 1. L'interpretazione del riflesso degli eventi è alquanto superficiale, "alla Sergei Mikheev".
  2. lavoratore dell'acciaio 31 può 2018 11: 01
    +1
    Solo l'autore si è dimenticato di dire che dopo questi incontri il prezzo della benzina è aumentato e l'età pensionabile sarebbe aumentata, e tutto questo in RUSSIA. È facile essere gentili e nobili a spese degli altri. Ha alzato i prezzi del gas e della benzina alla gente, e in Europa uno sconto, quindi l'Europa ama e conosce Putin. E noi, che mi dici di noi?
    ... Inadempienze e nemici ci tengono tesi,
    se ti rilassi per un momento, sarai come un soldato vestito.
    Non sperperare la ricchezza, se non la tua, lascia che le persone
    ci sarà MOTHERLAND e ne sarà orgoglioso.
    Per i nemici, sii Stalin, e anche Susanin,
    per il popolo, sii un padre, un bravo ragazzo.
    Se per le persone è difficile vivere, cadrai nel conto strano!
  3. Il commento è stato cancellato
    1. Vaddva Офлайн Vaddva
      Vaddva (Vladimir) Aprile 20 2019 07: 54
      0
      Non rinunciare alle tue posizioni perché ci sono ancora altri ribelli nella stessa trincea con te.