Chi possiede l'oro che fuoriesce dalla Russia oggi?


Le grandi banche russe continuano a vendere oro, tra i leader ci sono Otkritie, Promsvyazbank e Sberbank. Oggi, nei caveau di Promsvyazbank (PSB), ad esempio, ci sono solo 173 chilogrammi di questo metallo prezioso dalle precedenti 2,2 tonnellate.


Qual è la prova del dumping di questi beni, famosi per la loro affidabilità, in questo momento?

Alcuni economisti ritengono che non tutti gli istituti di credito possano essere valutati, come dicono, "una taglia unica". Ad esempio, Promsvyazbank si distingue in qualche modo da tutti gli altri.

La PSB è stata scelta come banca cardine per l'industria della difesa russa, nonché come "collezionista", un agente del governo russo per l'adempimento da parte dei clienti stranieri dei loro obblighi finanziari nei confronti del nostro complesso militare-industriale. Qualche tempo fa, Promsvyazbank ha aumentato drasticamente le sue attività in oro e ora le ha scaricate quasi tutte. Esiste una versione popolare tra la comunità di esperti secondo cui Mosca avrebbe potuto aiutare Caracas a nascondere l'oro venezuelano agli americani. L'istituto di credito ha uno status speciale "non trasparente", quindi questa spiegazione sembra abbastanza plausibile.

Con il resto delle principali banche, la storia è un po 'diversa. Da maggio 2019, la Banca centrale della Federazione Russa, principale acquirente del metallo prezioso nel paese, ha stabilito uno sconto per il suo acquisto, che ha iniziato ad aumentare gradualmente. Così, sono state create le condizioni in base alle quali è diventato interessante per i produttori di oro venderlo ad altri clienti. Secondo gli esperti, diverse dozzine di istituzioni finanziarie russe hanno licenze per operazioni con l'oro. Non è redditizio per loro indicare il metallo giallo come capitale proprio, poiché non sono entrate in vigore le regole di Basilea III, che dovrebbero valutarlo al 100% del prezzo di mercato, non al 50%, come è adesso.

Si è sviluppata una situazione in cui è diventato redditizio per gli acquirenti stranieri acquistare oro in Russia attraverso le banche come intermediari o gestori di fiducia. È molto probabile che le attività trasferite all'estero tramite Londra siano per lo più metalli preziosi acquistati da non residenti nel nostro Paese a un prezzo inferiore a quello mondiale. In generale, questo è un loro diritto, ma ci si deve chiedere perché sta accadendo proprio ora.

Si suggerisce che una crisi si stia gradualmente preparando nel settore bancario, il che non sorprende considerando il complesso economico situazione. Il rischio di sanzioni occidentali è in aumento, il che potrebbe portare al blocco di alcune transazioni finanziarie. A quanto pare, i proprietari di istituti di credito agiscono nell'interesse dei loro clienti stranieri, portando il metallo prezioso in una zona più sicura dal loro punto di vista in anticipo.
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
  2. Alexey Ushakov Офлайн Alexey Ushakov
    Alexey Ushakov (Alexey Ushakov) 18 può 2020 12: 09
    0
    2/3 di tutto l'oro verrà acquistato dalla Banca Centrale. E in 18 anni, 18 tonnellate sono state vendute per l'esportazione in totale. E nel 2019, la Banca Centrale ha acquistato quasi il 90% di tutto l'oro prodotto))).

    La Banca Centrale della Federazione Russa, principale acquirente del metallo prezioso nel Paese, si è fissata uno sconto sul suo acquisto.

    La Banca Centrale ha negoziato con i maggiori produttori di oro per uno sconto, in cambio di un sollievo aggiuntivo. costo di produzione e autorizzazione a collocare azioni.
  3. 123 Online 123
    123 (123) 18 può 2020 15: 19
    +3
    Nebbioso e generalmente per niente. richiesta Ci sono molte più domande che nell'articolo informativo.
    L'elenco delle banche è interessante, se è, ovviamente, completo ...
    Se esiste almeno una versione con Promsvyazbank, nulla è chiaro con il resto. Non ci sono informazioni su volumi e termini, anche approssimativi, quando e quanto. Se Sberbank lo stava facendo prima che passasse sotto il controllo del governo, allora sorgono domande per Nabiullina, dove e per cosa ha portato l'oro. "Discovery" può anche essere aggiunto a questo processo, si inserisce bene nella logica del processo. Nella nostra zona, la reputazione di questa vipera non era alta, se puoi descriverla in una parola: bandyuk. Di conseguenza, la banca è stata riorganizzata, l'estate scorsa la Banca Centrale ha riferito del suo completamento, ma, per quanto ricordo, non sono ancora apparsi nuovi proprietari.
    Se Sberbank ha venduto oro dopo la vendita, questa è già l'azione del nuovo governo e, in questo contesto, potrebbe presto essere fusa in un gruppo con Promsvyazbank.
    In generale, si può solo immaginare ... dovrei andare, forse, a fare un caffè?
  4. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 18 può 2020 15: 29
    +3
    Il rischio di sanzioni occidentali è in aumento, il che potrebbe portare al blocco di alcune transazioni finanziarie.

    Forse questa frase è la verità. Ancora una volta, domande all '"élite". Quando inizierai a perdere?
  5. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
    Cittadino Mashkov (Sergѣi) 18 può 2020 22: 06
    +3
    L'oro appartiene allo stato russo e alla popolazione!
  6. astronauta Офлайн astronauta
    astronauta (San Sanych) 18 può 2020 23: 32
    +2
    le attività trasferite all'estero tramite Londra sono per lo più metalli preziosi acquistati da non residenti nel nostro Paese ad un prezzo inferiore a quello mondiale

    Solo i predatori (minatori d'oro illegali) commerciano a un prezzo inferiore a quello mondiale. E l'acquisto ufficiale dell'oro in Russia viene effettuato dalle banche e in particolare dalla Banca Centrale, al prezzo della Borsa di Londra, naturalmente in rubli.
  7. Maxim727 Офлайн Maxim727
    Maxim727 (Maxim) 19 può 2020 00: 22
    +2
    Ci sono due grandi acquirenti di oro: il primo è la Banca centrale della Federazione Russa e il secondo è lo stato russo, e questi sono due soggetti diversi. Sia l'una che l'altra entità stanno ora aumentando gli acquisti del metallo giallo. Ma chi ha comprato quanto è un mistero. E quanto hanno comprato gli stranieri è un mistero. Forse zero, e perché no? Ma sebbene la Gran Bretagna abbia recentemente acquistato oro russo, è stata una mossa politica, gli inglesi hanno costretto i russi a vendere il loro oro.
  8. Nikolay Malyugin Офлайн Nikolay Malyugin
    Nikolay Malyugin (Nikolay Malyugin) 19 può 2020 08: 37
    +1
    Forse una volta la Banca centrale era vantaggiosa per gli individui. Ma è ora di decidere. La Banca Centrale dovrebbe lavorare direttamente per la Russia.
  9. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 19 può 2020 17: 51
    0
    Se l'oro è equiparato a un'arma strategica, è improbabile che venga venduto senza il permesso dello Stato. Quando, finalmente, iniziano a vendere oro russo e altri metalli preziosi in lingotti alla popolazione, per esempio. da 50 anni?
    1. antibi0tikk Офлайн antibi0tikk
      antibi0tikk (Sergey) 20 può 2020 06: 02
      +2
      Quindi vendono da molto tempo. E oro, argento, platino e palladio. Se lo vuoi in barrette (da 1 grammo a 1 chilogrammo e oltre), lo vuoi in monete. Vai al sito di Sberbank o VTB, o qualche altro sito web e guarda tu stesso. Un chilo d'oro in un lingotto costa circa 3.5 milioni.