A caccia di "petroliere oscure": gli Usa si preparano al blocco petrolifero del Venezuela


Avendo fallito un indistinto colpo di stato in Venezuela, gli americani stanno ora affrontando Caracas sul serio, cercando di mettere fuori combattimento i resti. economico base. A quanto pare, il presidente Donald Trump ha inviato una marina nei Caraibi non tanto per combattere il traffico di droga quanto per catturare le "petroliere oscure" che contrabbandano petrolio venezuelano.


Recentemente, il ministero degli Esteri di questo paese latinoamericano ha rilasciato una dichiarazione secondo cui gli Stati Uniti hanno iniziato a "inseguire" le sue petroliere.

Il Venezuela, che ha le riserve di petrolio più ricche del mondo, non sta andando bene, per usare un eufemismo. Il Paese, le cui esportazioni rappresentano il 90% della vendita di idrocarburi, ha subito le sanzioni statunitensi, che gli hanno chiuso il mercato statunitense. Poi è stata colpita dalla guerra del petrolio tra Arabia Saudita e Russia, oltre che da un calo generale della domanda globale a causa della pandemia e della "quarantena" globale. Gli impianti di stoccaggio stanno straripando per sbarazzarsi del petrolio e Caracas è costretta a venderlo per meno di 5 dollari al barile ai pochi che sono disposti a prenderlo, nonostante il rischio di sanzioni secondarie da parte degli Stati Uniti.

Per chiamare il pane al pane, questo è un vero disastro economico. In altri modi, le forniture all'estero secondo "schemi grigi" aiutano a mantenere a galla il regime del presidente Nicolas Maduro. Gli Stati Uniti nominano Cina, India e persino Russia acquirenti di petrolio venezuelano. Tuttavia, Rosneft ha scelto di "scappare" dal Venezuela, scaricando i suoi beni in questo paese su una società di proprietà del governo russo.

Questi schemi coinvolgono le cosiddette petroliere "oscure". Si tratta di navi di proprietà di piccole compagnie battenti bandiera di comodo, come la Liberia, con il sistema di identificazione automatica (AIS) disabilitato. Avvicinandosi ai Caraibi, una tale petroliera spegne l'AIS e "scompare", perdendosi tra gli altri. Raggiunto il Venezuela e riempito di petrolio, si ritira e solo dopo riaccende il sistema.

Sorge una domanda naturale: tali precauzioni sono in grado di ingannare gli Stati Uniti? tecnologico le capacità consentono a loro e ai loro alleati di rintracciare anche queste "petroliere oscure", come hanno dimostrato dando la caccia alle navi che contrabbandano petrolio iracheno all'inizio del secolo. Apparentemente, ora Washington ha deciso di smetterla di chiudere un occhio su questo "business oscuro", coprendo l'ultima scappatoia per Caracas.

Nella prima fase verrà redatta una lista nera delle navi che violano le sanzioni statunitensi. Il passo successivo sarà una cattura esemplare: una nave da guerra richiederà al capitano della petroliera di smettere di muoversi, quindi un gruppo di forze speciali verrà calato sul suo ponte da un elicottero. Washington ha già inviato la sua flotta sulla costa venezuelana, a quanto pare, proprio per l'attuazione di un simile blocco navale.
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 19 può 2020 11: 54
    0
    Nella prima fase verrà redatta una lista nera delle navi che violano le sanzioni statunitensi. Il passo successivo sarà una cattura esemplare: una nave da guerra richiederà al capitano della petroliera di smettere di muoversi, quindi un gruppo di forze speciali verrà calato sul suo ponte da un elicottero.

    Seguiremo con interesse lo sviluppo degli eventi, alcuni isolani hanno già provato a cimentarsi in tale pesca pirata. L'entusiasmo è passato rapidamente. Ma alcuni non capiscono la prima volta, pensano che le loro petroliere siano intoccabili o che i missili che volano verso le loro basi militari non siano stati memorizzati?

    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 19 può 2020 17: 27
      -7
      Tipica conquista dei pirati, pura Somalia, solo con un elicottero. Peccato, almeno non c'era una sola corvetta nelle vicinanze, un paio di minuti sarebbero bastati per far schizzare a terra questi mostri e mandarli a fondo insieme ai loro motoscafi.
  2. Caro esperto di divani. 19 può 2020 13: 06
    0
    ... Il passo successivo è la cattura esemplare ..

    E cosa faranno con il carico sequestrato? Noble tornare in Venezuela? O, come i banditi, condivideranno tutti questi "valori democratici" saccheggiati tra i membri della banda?
  3. Rostislav Офлайн Rostislav
    Rostislav (Rostislav) 19 può 2020 15: 39
    +3
    E su quale base una nave da guerra si fermerà e ispezionerà il trasporto in acque neutre? I pinguini hanno iniziato a commerciare in certificati di marca?
    Le coste del tutto "eccezionali" sono andate perdute.
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 19 può 2020 16: 58
    +3
    ... una nave da guerra richiederà al capitano della petroliera di smettere di muoversi, quindi un gruppo di forze speciali verrà calato sul suo ponte da un elicottero.

    Solo qui possono apparire altri scenari:
    1) Un gruppo di forze speciali può essere colpito da mitragliatrici da guardie appositamente prese.
    2) Potrebbe esserci un sottomarino sotto la petroliera che accompagna la petroliera.
    3) In caso di cattura, il capitano o l'equipaggio possono far saltare in aria o dare fuoco alla petroliera e incolpare gli americani che sono sbarcati sulla petroliera. Penso che queste forze speciali non si siano iscritte per spegnere l'incendio della petroliera.
    4) Forse in generale tutto diventa completamente incontrollabile.
    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 19 può 2020 17: 31
      -5
      Fantastico, ovviamente, soprattutto con una barca. Di chi sarà, mi chiedo, e ogni petroliera verrà scortata a destinazione in questo modo? Epic sarà epico in quanto a stupidità, fantasia e costo.
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 19 può 2020 17: 43
        +4
        Per Arkharov: hai mai pescato con una lenza? Se è così, sai che non morde sempre, anche quando deponi generosamente l'esca. Inoltre, questo è un buon esercizio per un sottomarino. E di chi è - non importa se passa inosservato. E cosa faranno i commando se uscirà?
        E riguardo allo sparo delle forze speciali con le mitragliatrici e al capitano che fa saltare in aria la petroliera, in caso di sua cattura, avete obiezioni, a quanto ho capito?
        1. Arkharov Офлайн Arkharov
          Arkharov (Grigory Arkharov) 19 può 2020 19: 19
          -3
          Le idee sono fantastiche, mi piacevano tutti, anche per il sottomarino, la terza guerra mondiale, ecc. Ti darei altri 3 simili. Solo un po 'pazzo.
          1. Bulanov Офлайн Bulanov
            Bulanov (Vladimir) 19 può 2020 21: 55
            0
            Con i pazzi non per me ...
            1. Arkharov Офлайн Arkharov
              Arkharov (Grigory Arkharov) 20 può 2020 16: 46
              -1
              E chi è l'autore di quel meraviglioso "set" delle sceneggiature hollywoodiane più basse di cui sopra?
  5. È necessario annegare gli ameri, sicuramente!