Come il longanime Superjet può avere una seconda possibilità


La pandemia di coronavirus ha inferto un duro colpo al settore dei viaggi aerei. Il traffico passeggeri è diminuito drasticamente e non si sa quando si riprenderà completamente. Apparentemente, i grandi aerei di linea a lungo raggio voleranno sottocarico per molto tempo a venire. È già chiaro che "non solo tutte" le compagnie aeree sopravviveranno alla crisi senza il sostegno del governo.


Le circostanze si stanno sviluppando in modo tale che il nostro "Superjet" a lungo sofferente ha certe possibilità di diventare più richiesto.

Numerosi problemi con questo velivolo sono noti da molto tempo. La principale è che gli sviluppatori si sono lasciati trasportare troppo dai componenti importati, trasformando il liner in un "costruttore". A poco a poco, il problema della sostituzione delle importazioni viene risolto, ma il più grave rimane: con le centrali elettriche. Soprattutto per questo progetto, la società francese Safran ha sviluppato il motore turbofan SaM146, che non è più utilizzato altrove dal Superjet. Un impianto di produzione congiunto con UEC-Saturn è stato creato a Rybinka, dove gli europei rappresentano la cosiddetta "parte calda" del motore.

Tuttavia, per qualche motivo, tutti i problemi durante il funzionamento di questo tipo di aerei di linea sorgono proprio con i motori degli aerei francesi. I difetti e altri difetti costruttivi vengono costantemente registrati. Per questo motivo, i motori Superjet devono essere inviati per la revisione ogni 2-4 ore di volo. Allo stesso tempo, spesso sorgono difficoltà con la consegna tempestiva dei componenti dalla Francia. Di conseguenza, il tempo di volo medio per gli aerei di linea nazionali è di 3,6 ore, per il brasiliano Embraer - 6 ore, per Boeing e Airbas - 10 ore. Ai vecchi tempi, qualcosa del genere sarebbe stato chiamato sabotaggio e coloro che ne erano coinvolti sarebbero stati messi contro il muro.


Al giorno d'oggi altri tempi e problemi vengono risolti in modo diverso. La Russia ha sviluppato un moderno motore aeronautico PD-14 per il promettente aereo di linea MS-21. Una serie sperimentale di motori è stata trasferita alla società Irkut, dove si è mostrata bene. È stato riferito che la produzione in serie del propulsore è già iniziata. Sulla base del "Superjet" si prevede di creare una centrale elettrica meno potente PD-10. Il nuovo motore aeronautico dovrebbe apparire entro il 2022. Ciò contribuirà a risolvere completamente il problema dell'affidabilità nel funzionamento degli aerei di linea russi. Inoltre, il PD-10 può essere installato sull'aereo anfibio russo Be-200, di cui parleremo in dettaglio. detto in precedenza.

Fino ad allora, il "Superjet" dovrà esistere con il supporto attivo dello Stato. Rostec Corporation sta attualmente aggiungendo navi di medio raggio su "base volontaria-obbligatoria" a Red Wings. Il presidente Vladimir Putin ha proposto di introdurre sussidi per ridurre le ore di volo per i proprietari di Superjet:

Propongo di lanciare un nuovo programma per supportare il leasing e il funzionamento degli aerei russi. Per fare ciò, fornire alle società di leasing garanzie statali per il 2020-2021.

Si deve presumere che i vettori aerei non rinunceranno sicuramente alle misure di sostegno statale in un momento così difficile. Il “Superjet” è partito molto difficile, ma a medio termine ha la possibilità di occupare una propria nicchia. Nonostante le perdite finanziarie del progetto, c'è un rivestimento d'argento: in Russia, i suoi motori aeronautici iniziarono ad apparire e fu avviata la produzione di componenti per aerei.

Speriamo questo tecnologico le basi saranno utilizzate razionalmente in ulteriori sviluppi.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
14 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 20 può 2020 10: 40
    -3
    Soprattutto per questo progetto, la società francese Safran ha sviluppato il motore turbofan SaM146, che non viene più utilizzato altrove dal Superjet. Un impianto di produzione congiunto con UEC-Saturn è stato creato a Rybinka, dove gli europei rappresentano la cosiddetta "parte calda" del motore.

    Ma l'impasto è stato lavato e il "nessuno ha un analogo al mondo" di sicuro. Pochi motori di aerei vengono prodotti al mondo, bisogna esserne sicuri, e poi un altro deve essere sviluppato ...
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 20 può 2020 11: 36
      +2
      Citazione: Sergey Latyshev
      Pochi motori di aerei vengono prodotti al mondo, bisogna esserne sicuri, e poi un altro deve essere sviluppato ...

      La cosa principale qui è che questi motori sono PROPRI. Molti progetti nel nostro paese stanno vegetando senza centrali elettriche.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 20 può 2020 13: 13
        0
        La cosa principale qui è essere.
        Molti paesi producono semplicemente su licenza, se NECESSARIO. E se butti i soldi dal budget per cinque anni lì, cinque anni qui, allora sì, puoi aspettare il tuo ...
        1. Brancodd Офлайн Brancodd
          Brancodd 20 può 2020 16: 34
          +4
          Nessuno concede licenze per la parte calda (generatore di gas). E in generale, i motori. Embraer dipende totalmente dai motori GE. Se vengono imposte restrizioni alla fornitura di motori, le attività delle compagnie aeree sono paralizzate. E tutto va a questo allineamento.
          Un totale di 4 aziende producono motori a reazione a doppio circuito. Tra loro, solo uno è francese. Gli altri sono anglosassoni. Non ci sono società tedesche e giapponesi tra loro. Non sono ammessi. Abbiamo provato una joint venture con i francesi. Bruciato. Sabotaggio definitivo per correggere i reclami delle compagnie aeree. L'impossibilità di influenzare il prezzo del motore e, di conseguenza, il prezzo elevato dell'intero aeromobile. Come sapete, il costo di due motori è circa il 30-40% del costo di un aereo.
          Ora creeremo il nostro PD-10, poiché il PD-14 è già pronto e ha davvero mostrato buoni risultati.
          Realizzeremo anche un PD-35 per un aereo da trasporto pesante e possibilmente uno per passeggeri a fusoliera larga.
          Lo faremo senza fallo, nonostante i lamenti dei piagnucoloni professionisti. Lasciali lamentare, hanno un tale lavoro ...
          1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
            Sergey Latyshev (Serge) 20 può 2020 16: 56
            0
            Grazie, spiegato chiaramente.
        2. 123 Офлайн 123
          123 (123) 21 può 2020 15: 57
          +1
          La cosa principale qui è essere.
          Molti paesi producono semplicemente su licenza, se NECESSARIO. E se butti i soldi dal budget per cinque anni lì, cinque anni qui, allora sì, puoi aspettare il tuo ...

          Grazie per l'informazione interessante. Chi produce esattamente motori per aerei su licenza? sorriso
  2. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) 20 può 2020 20: 36
    -2
    Nessun PD aiuterà qui, il che, a proposito, mentre tutti si stanno preparando per il rilascio e la produzione in serie è stato appena annunciato. Riguarda il servizio e la logistica disgustosi. In Boeing e Airbus, al contrario, si regola e funziona come un orologio.
    1. Brancodd Офлайн Brancodd
      Brancodd 21 può 2020 12: 52
      +2
      Nessun servizio e logistica aiuteranno il Boing-737 MAX. Il servizio e la logistica sono generalmente impotenti se l'aliante del 1969 ha esaurito la sua offerta di ammodernamento. Nella nicchia dei velivoli di medio raggio, Boing è caduto e non tornerà fino a quando non farà un progetto completamente nuovo. Nella posizione attuale di Boing, questo è quasi irrealistico.
      1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
        Natan Bruk (Natan Bruk) 21 può 2020 20: 52
        -1
        Che sciocchezza. Il Boeing 737 (sia NG che Classic) e l'Airbus A-320 sono gli aerei di medio raggio più diffusi al mondo e qui non cambia nulla. Ma 737MAX andrà comunque online entro la fine dell'anno. Quindi, prima sarebbe bello studiare il materiale, per non disonorare.
        1. isofat Офлайн isofat
          isofat (isofat) 21 può 2020 22: 47
          0
          Boeng, nel tentativo di aggirare i suoi concorrenti, ha ignorato la sicurezza e ha messo sul mercato un aereo "grezzo" e non finito. Adesso paga la fretta. La perdita di reputazione per Boeng può essere fatale per l'azienda. La reputazione si guadagna nel corso degli anni, ma puoi perderla in un attimo.
        2. Brancodd Офлайн Brancodd
          Brancodd 22 può 2020 00: 17
          +1
          Per la prima volta in sette anni, Boeing non ha ricevuto un solo ordine commerciale in un mese per il suo transatlantico più venduto di recente. A marzo, la società non è stata in grado di vendere un solo nuovo modello Boeing-737 Max, scrive il Wall Street Journal.
          A marzo, si è saputo che la compagnia aerea indonesiana Garuda ha chiesto di annullare un ordine per quasi 5 miliardi di dollari per la consegna di 49 Boeing-737 Max 8, poiché i passeggeri hanno perso la fiducia in questo modello dopo due incidenti aerei con la sua partecipazione in passato sei mesi. L'azienda era pronta a considerare la sostituzione di questo tipo di aeromobili con un contratto per la fornitura di altre modifiche.
          1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
            Natan Bruk (Natan Bruk) 22 può 2020 07: 49
            -1
            Il Boeing 737 NG e il Classic sono in assoluto i velivoli di medio raggio più diffusi al mondo. È più o meno alla pari con l'Airbus-320. Forse paragonabile al Superjet? MAX è solo uno dei modelli. Che torna sul mercato entro la fine dell'anno.
            1. Brancodd Офлайн Brancodd
              Brancodd 22 può 2020 15: 33
              0
              L'Airbus A320 precipitato in Pakistan è stato prodotto 15 anni fa.
              La causa preliminare del disastro è stata un malfunzionamento tecnico.

              TASS, 22 maggio. L'Airbus A320 della Pakistan International Airlines, precipitato vicino a Karachi, è stato prodotto 15 anni fa. Lo ha annunciato venerdì il portale Flightradar24.

              L'aereo, in rotta da Lahore, si è schiantato vicino a Karachi prima di atterrare. La causa preliminare del disastro è stata un malfunzionamento tecnico.

              Secondo l'elenco dei passeggeri pubblicato, a bordo c'erano 51 uomini, 31 donne e 9 bambini minorenni, oltre a 7 membri dell'equipaggio.

              Come risultato dell'incidente, diversi edifici residenziali sono stati distrutti e circa 20 residenti locali sono stati salvati da sotto gli edifici crollati. I soccorritori e l'esercito stanno lavorando sul luogo dell'incidente.
            2. Brancodd Офлайн Brancodd
              Brancodd 24 può 2020 23: 41
              0
              Questo aereo è progettato da clown, che a loro volta sono sotto la supervisione di scimmie.

              https://www.rbc.ru/business/10/01/2020/5e180ab19a794778166d3bd8