"Gli americani fuggiranno dal campo di battaglia": l'Europa ha messo a confronto lo spirito combattivo di Russia e NATO


La dichiarazione dell'ambasciatore americano in Polonia secondo cui gli Stati Uniti avrebbero potuto prendere il loro arsenale nucleare da Berlino e darlo a Varsavia ha causato una grave risonanza in Europa. In Russia, queste parole, come tutte le altre, udite dalle labbra di funzionari di Washington di vari gradi, sono state prese con calma.


Il quotidiano bulgaro Fakty pubblica le riflessioni del senatore russo Alexei Pushkov, che ha esortato gli americani a non ripetere gli errori della crisi caraibica. I lettori dell'agenzia media erano divisi. Alcuni commentatori hanno correttamente sottolineato che "i russi non hanno paura di nulla", mentre altri (la minoranza) si sono rallegrati per le minacce degli "amici degli americani". Tuttavia, i connazionali dei bulgari sicuri di sé li hanno rapidamente messi al loro posto con i fatti.

Commenti dei lettori selezionati:

Siamo sopravvissuti e presto verranno utilizzate armi nucleari. Il coronavirus, a quanto ho capito, era solo un trailer per la parte principale dell'apocalisse

- scrive un bulgaro con il soprannome Close e time.

Smettila di manipolare il tuo cervello! Gli americani minacciano le armi nucleari non a causa della Crimea o delle preoccupazioni per la "sicurezza dell'Europa orientale", ma solo perché il regime fascista di Washington non può guardare con calma alla ricchezza della Russia!

- l'utente Friendyat è sicuro.

Gli stati si stanno muovendo con fiducia verso la distruzione della loro civiltà. Con tali dichiarazioni provocherà chiunque, qualunque, la nazione più paziente

- dice Svetoslav Slavchev.

Ora, ora la Russia tornerà sicuramente a casa, bagnata di paura! È un bene che il senatore russo abbia ricordato la crisi dei Caraibi. Ora, proprio come negli anni '60, Mosca non oserà più inviare navi nell'Atlantico nei prossimi 50 anni!

- vantando Xxx.

Divertente commento sopra ... Finora, gli americani tornano a casa, per usare un eufemismo, "spaventati", soprattutto dal distruttore "Donald Cook", e trascorrono mesi in riabilitazione con uno psicologo

- L'utente Veche e altri scherniscono un connazionale irragionevole.

Da dove vengono questi stupidi filo-occidentali in Bulgaria? Tutti sanno da tempo che lo spirito dei soldati russi è forte. In caso di conflitto, gli americani ei soldati della NATO che guidano fuggiranno semplicemente dal campo di battaglia senza il loro solito succo d'arancia e l'epilazione. Non servono senza manutenzione e tre pasti al giorno anche nella prospera e confortevole Corea. Guerrieri d'oltremare realizzati per la simulazione e le parate

- scrive Shlyakhtits.

Il mondo ha dimenticato le vecchie lezioni. Poi, negli anni '60 del secolo scorso, il presidente John F. Kennedy inviò testate alla base di Incirlik in Turchia, e solo l'ostinazione del segretario generale Nikita Khrushchev salvò la situazione. I russi erano pronti a far esplodere le bombe per farsi strada. La storia si ripete?

- ha chiesto l'utente Toshko.
  • Foto utilizzate: US Army
23 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 22 può 2020 09: 59
    +1
    Se hanno tempo, il che è tutt'altro che vero! Senza il loro solito succo d'arancia, sorseggeranno il Bloody Mary dalla loro incontinenza e dal loro stesso sangue!
  2. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 22 può 2020 10: 17
    +2
    Quegli stupidi polacchi e bulgari che pensano ancora seriamente che i missili americani schierati sul territorio dei loro paesi saranno in qualche modo in grado di salvarli o proteggerli, sarebbe giunto il momento di capire chiaramente e chiaramente che stanno diventando l'obiettivo numero uno, e al minimo tentativo attaccano la Russia, si trasformeranno in un deserto bruciato in pochi minuti.
  3. GRF Офлайн GRF
    GRF 22 può 2020 11: 30
    +1
    Gli americani non gettano nella fornace il Trattato di non proliferazione nucleare, perché con esso, dove vogliono, vi spargono le loro armi nucleari ...

    In Russia, queste parole, come tutte le altre, udite dalle labbra di funzionari di Washington di vari gradi, sono state prese con calma.

    Perché abbiamo bisogno di tali contratti? Se 1 articolo, che è già stato violato, e il secondo ...
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 22 può 2020 11: 53
    +1
    E ho pensato dal titolo che qualcosa fosse reale, ma qui hanno solo tirato i commenti, e da qualche parte a sinistra, in Bulgaria ...
  5. Il commento è stato cancellato
    1. Cyril Офлайн Cyril
      Cyril (Cyril) 22 può 2020 14: 03
      -3
      Sono d'accordo. L'articolo suona più come un tentativo di autoconsolazione.
  6. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 22 può 2020 14: 03
    -3
    Alcuni commentatori destra indica quello "I russi non hanno paura di niente"

    Il patriottismo è buono. Il patriottismo lievitato è cattivo.

    Solo gli sciocchi non hanno paura. E nella storia del nostro paese ci sono stati molti casi in cui "si è ritirato con tatto".
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 22 può 2020 14: 53
      +2
      Cosa c'entrano? Non hanno paura, qui la conversazione non riguarda la paura, ma lo spirito combattivo e l'umore. Tutto è detto giustamente, le nostre tradizioni militari sono fondamentalmente diverse da quelle occidentali, e questo era esattamente ciò che è stato notato. Puoi avere paura, ma allo stesso tempo essere in grado di motivarti al momento giusto e, nonostante la paura, eseguire i tuoi doveri e ordini, oppure puoi stupidamente arrendersi e scappare. Riesci a cogliere la differenza? Non è affatto la stessa cosa !!!
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 22 può 2020 15: 18
        -4
        le nostre tradizioni militari sono fondamentalmente diverse da quelle occidentali

        Cosa?

        puoi avere paura, ma allo stesso tempo essere in grado di motivarti al momento giusto e, nonostante la paura, eseguire i tuoi doveri e ordini, oppure puoi stupidamente rinunciare a tutto e scappare

        Puoi fare esempi dalla storia della Russia, quando le sue truppe "hanno stupidamente buttato tutto e sono scappate"?
        1. Il commento è stato cancellato
          1. Il commento è stato cancellato
            1. Il commento è stato cancellato
        2. Caro esperto di divani. 23 può 2020 14: 28
          +3
          .. le nostre tradizioni militari sono fondamentalmente diverse da quelle dell'Occidente.

          Di?..

          Ebbene, ad esempio, il fatto che storicamente per la Russia la maggior parte delle guerre è iniziata con la difesa dei propri territori, e si è conclusa nelle capitali degli aggressori.
          Gli americani non hanno mai dovuto combattere per i loro territori contro un nemico esterno. Da qui l'assenza di tradizioni simili a quelle russe.
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 23 può 2020 15: 22
            -4
            la maggior parte delle guerre è iniziata con la difesa dei propri territori e si è conclusa nelle capitali degli aggressori.

            Per la Russia, solo 2 guerre si sono concluse nella capitale degli aggressori. E la cattura di Astrakhan (la capitale dell'Astrakhan Khanate) era già un'aggressione dalla Russia.

            Quindi o praticamente non abbiamo combattuto guerre, o questo è -

            la maggior parte delle guerre è iniziata con la difesa dei propri territori e si è conclusa nelle capitali degli aggressori

            - non era ancora vero.
            1. Caro esperto di divani. 24 può 2020 00: 54
              +2
              ... Per la Russia, solo 2 guerre si sono concluse nella capitale degli aggressori.

              Dai) Solo Berlino è stata presa 3 volte. 1760, 1813 e 1945.
              Helsinki - 4 volte: 2 volte nel 1713, nel 1742 e nel 1809. È vero, non hanno preso in prestito dai finlandesi, ma dai loro proprietari coloniali di allora - gli svedesi.
              1774 - Beirut viene liberata dai turchi.
              1799 Roma viene liberata dai francesi ("Vivat Pavlo Primo! Vivat Muscovite!")
              Varsavia - molte volte).
              Dov'erano non solo i soldati russi? Nel 1944-45 a Bucarest (per la seconda volta, la prima volta - durante la guerra con i turchi nel 1806-1812), Sofia (per la prima volta fu liberata dai turchi nel 1877), Belgrado, Budapest, Bratislava, Vienna, Praga
              Parigi - beh, anche qui lo sai)
              1. Cyril Офлайн Cyril
                Cyril (Cyril) 24 può 2020 01: 27
                -4
                E ora citerò di nuovo le tue parole:

                la maggior parte delle guerre è iniziata difesa dei loro territori, e finì nelle capitali degli aggressori.

                Quindi, delle tre "catture di Berlino" solo la terza volta è stato un aggressore.

                Helsinki - 4 volte: 2 volte nel 1713, nel 1742 e nel 1809. È vero, non hanno preso in prestito dai finlandesi, ma dai loro proprietari coloniali di allora - gli svedesi.

                Riuscite a immaginare la città di Helsinki di questi tempi? Forse prenderemo in considerazione anche qualche "villaggio capitale" di Chukchi?

                1774 - Beirut viene liberata dai turchi. 1799 Roma viene liberata dai francesi ("Vivat Pavlo Primo! Vivat Muscovite!")

                Ed entrambe le volte non era dovuto alla "difesa contro l'aggressione".

                Varsavia - molte volte)

                Sì, solo nel XVIII secolo la Russia fu l'aggressore contro la Polonia. Ma sì, nel XIX secolo i polacchi erano tutt'uno con Napoleone e potevano essere considerati aggressori. Ok ok.

                Nel 1944-45 a Bucarest (per la seconda volta, la prima volta - durante la guerra con i turchi nel 1806-1812), Sofia (per la prima volta fu liberata dai turchi nel 1877), Belgrado, Budapest, Bratislava, Vienna, Praga

                Nella maggior parte di queste capitali (ad eccezione della seconda guerra mondiale), la Russia non incontrò resistenza.
              2. Amaro Офлайн Amaro
                Amaro (Gleb) 24 può 2020 21: 58
                +1
                Dai) Solo Berlino è stata presa 3 volte. ... Helsinki - 4 volte

                Vittorie indiscutibili. Ma. Il nemico "lanciava sempre tutto stupidamente e correva"? È così facile? Se leggi quanti soldati c'erano ancora lì, vicino a Berlino, vicino a Kiev,

                a Belgrado, Budapest, Bratislava, Vienna, Praga ...

                In effetti, il nemico non era così debole e codardo. no
                Alla fine, dobbiamo rispettare la memoria dei nostri stessi soldati. soldato Dopo tutto, non hanno avuto facili vittorie sul nemico nello stile di "stupidamente abbandonato e scappato" né a sud, né a ovest, né a est.
                Altrimenti, tutte le vite dei soldati perse in quelle "passeggiate" sembrano perdite dalla stupidità esclusivamente universale di re, politici e capi militari. hi
                1. Caro esperto di divani. 24 può 2020 23: 22
                  +3
                  ..In effetti, il nemico non era così debole e codardo ..

                  Non si fa menzione della debolezza o della codardia del nemico in nessun luogo. Al contrario, credo che la Russia abbia sempre ottenuto nemici che nessuno avrebbe potuto affrontare prima della Russia. I tedeschi sono inequivocabilmente tra i più degni avversari militari, sia intellettualmente che mentalmente.
          2. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 23 può 2020 15: 24
            -4
            Gli americani non hanno mai dovuto combattere per i loro territori contro un nemico esterno.

            Guerra per l'indipendenza. Guerra anglo-americana.
            1. Caro esperto di divani. 24 può 2020 00: 55
              +2
              Gli americani non hanno mai dovuto combattere per i loro territori contro un nemico esterno.

              Guerra per l'indipendenza. Guerra anglo-americana.

              Dici sul serio adesso?)
              1. Cyril Офлайн Cyril
                Cyril (Cyril) 24 può 2020 01: 03
                -4
                Perchè no? Entrambe le guerre furono combattute sul suolo americano, entrambe contro un nemico esterno.
                1. Caro esperto di divani. 24 può 2020 01: 07
                  +2
                  .. entrambi sono contro un nemico esterno.

                  Sì) particolarmente impressionante è la linea di Wiki:

                  Molte tribù indiane furono coinvolte nel conflitto dalla parte della Gran Bretagna.
                2. Caro esperto di divani. 24 può 2020 01: 10
                  +1
                  .. Entrambe le guerre si sono svolte sul suolo americano ..

                  luogo:
                  Confini tra Stati Uniti e Canada e Stati Uniti-Florida, costa orientale degli Stati Uniti, Atlantico (inclusi Golfo del Messico e Indie occidentali) e Oceani del Pacifico (Wiki).
                  1. Cyril Офлайн Cyril
                    Cyril (Cyril) 24 può 2020 01: 29
                    -3
                    Confini tra Stati Uniti e Canada e Stati Uniti-Florida, costa orientale degli Stati Uniti, Atlantico (inclusi Golfo del Messico e Indie occidentali) e Oceani del Pacifico (Wiki)

                    Ma è tutto corretto. Come ho detto, suolo americano.
                    1. Caro esperto di divani. 24 può 2020 01: 49
                      +2
                      ..Ma, è tutto corretto. Come ho detto, il suolo americano ...

                      - di tutta la terra chiamata c'è la costa orientale della Florida), il resto sono confini, mari e oceani .. beh, gli indiani)))
                      Non dirlo a bocca aperta, Cyril) Inoltre, poiché stiamo parlando di valorose tradizioni americane, allora una pagina vergognosa ne sostituisce un'altra. Leggi attentamente la storia di queste "guerre")
                      1. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 24 può 2020 01: 55
                        -4
                        Ti cito ancora:

                        Confini USA-Canada e USA-Florida, costa orientale degli Stati Uniti

                        Pensaci, i confini sono anche terra e anche territorio.
  7. Caro esperto di divani. 24 può 2020 23: 24
    +1
    Pensaci, i confini sono anche terra e anche territorio.

    Ho sempre creduto che i confini siano linee.