Orologio militare: Su-25KM "Scorpion" progettato per affrontare la Russia


L'aereo d'attacco Su-25KM "Scorpion" è uno sviluppo avanzato israeliano-georgiano, creato appositamente per affrontare la Russia, scrive l'edizione americana di Military Watch.


La Georgia ha ereditato una serie di sistemi d'arma dall'URSS, che continuano a costituire la maggior parte del potenziale militare del paese. A differenza dell'Ucraina e del Kazakistan, la Georgia ha relativamente pochi aerei da combattimento: solo 20 aerei d'attacco Su-25. Sullo sfondo delle crescenti tensioni con la Russia, nonché dei conflitti con l'Ossezia meridionale e l'Abkhazia, la Georgia ha compiuto sforzi significativi e, in collaborazione con i paesi occidentali, ha modernizzato la sua flotta aerea esistente.

Con l'assistenza di Israele, il Su-25 ha subito una profonda revisione ed è diventato una risorsa inestimabile per le forze armate georgiane relativamente deboli. Le capacità avanzate del Su-25, unite alla loro resistenza e facilità di manutenzione, li hanno resi ideali per il supporto aereo delle forze di terra.

La nuova modifica del velivolo d'attacco è stata chiamata Su-25KM "Scorpion" ed è stata sviluppata dall'impianto di aviazione di Tbilisi insieme alla società israeliana Elbit Systems. Il primo prototipo è decollato nell'aprile 2001, aveva notevolmente migliorato l'avionica e ha ricevuto la compatibilità con le munizioni per aerei della NATO.

Il Su-25KM è destinato principalmente a distruggere la fanteria nemica e i veicoli corazzati. Può trasportare bombe di precisione, agendo come un bombardiere leggero. È diventato un aereo da combattimento quasi universale, acquisendo anche la capacità di colpire bersagli aerei. Con una velocità di Mach 0,8, può combattere droni ed elicotteri. E 11 punti di sospensione e un carico massimo di oltre 4500 kg ti consentono di trasportare un significativo arsenale di missili e bombe.

Tuttavia, Mosca ha imposto un embargo sulle forniture di armi alla Georgia e si rifiuta di vendere pezzi di ricambio per la manutenzione degli Scorpioni. Pertanto, la Georgia desidera rimuoverli dal servizio. Per il 2020, rimangono in funzione solo 9 unità. Potrebbero provare ad acquistare pezzi di ricambio per loro in altri paesi dell'ex Unione Sovietica.

In futuro, ha in programma di sostituire il Su-25KM con droni d'attacco di fabbricazione israeliana.
  • Foto utilizzate: Marcus Fülber / wikipedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 24 può 2020 12: 51
    +7
    E di cosa tratta l'articolo? Hanno creato un super-aereo per affrontare la Russia, ma ce ne sono 9 e verranno rimossi dal servizio in generale.
    In profondità ...
  2. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 24 può 2020 13: 17
    +2
    Alcune assurde sciocchezze ... E come resisteranno alla Russia? Questi antichi aerei in un unico pezzo? Autore, la tua testa va bene, o non ti importa cosa scrivere, se solo qualcuno se ne accorgesse ???
  3. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 24 può 2020 16: 52
    +1
    Citazione: boriz
    E di cosa tratta l'articolo? Hanno creato un super-aereo per affrontare la Russia, ma ce ne sono 9 e verranno rimossi dal servizio in generale.
    In profondità ...

    Queste cose sono chiamate tempesta in un bicchiere. Spingere un mucchio di documentazione, spendere un sacco di soldi (non credo che gli ebrei improvvisamente siano diventati non mercenari e abbiano fatto questo lavoro per ringraziamento) per alcuni pezzi? Gli orgogliosi uccelli di montagna non lesinano mai gli spruzzi di moccio lanciati in casa, nei cimiteri e negli affari militari.
  4. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 24 può 2020 17: 11
    +1
    Come la Russia ha salvato la Georgia dalla morte.

    https://taen-1.livejournal.com/627662.html

    Dimenticato .....
  5. Arancione grande Офлайн Arancione grande
    Arancione grande (Massimo) 24 può 2020 21: 55
    +1
    La nuova modifica del velivolo d'attacco è stata chiamata Su-25KM "Scorpion" ed è stata sviluppata dall'impianto di aviazione di Tbilisi insieme alla società israeliana Elbit Systems.

    In effetti, il Su-25 è stato creato in URSS dagli sforzi del Sukhoi Design Bureau. È solo che la Georgia, con l'aiuto di Elbit Systems, ha un po 'incazzato il Su-25 che ha ereditato dall'URSS.
    L'impianto dell'aviazione di Tbilisi utilizzato per costruire il Su-25. Questa è una pianta, non un ufficio di progettazione. E non può, quindi, sviluppare qualcosa.

    Il primo prototipo è decollato nell'aprile 2001, aveva un'avionica notevolmente migliorata ed era compatibile con le munizioni aeronautiche della NATO.

    L'unica differenza è nell'avionica e nella capacità di utilizzare le munizioni NATO.

    Per il 2020, rimangono in funzione solo 9 unità. Potrebbero provare ad acquistare pezzi di ricambio per loro in altri paesi dell'ex Unione Sovietica.

    C'è un problema con i motori. Dove trovarne di nuovi o quelli che non hanno esaurito le proprie risorse? E l'età degli aerei d'attacco è già solida. Abbiamo bisogno di una profonda revisione. Quindi ci sono 9 pezzi rimasti.
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 24 può 2020 23: 02
    0
    Qualunque cosa tu scriva, anche se non sulle cose importanti in Russia.
    Chi è interessato alle modifiche di 20 anni fa, che non si mostravano ...
  7. Strannik039 Офлайн Strannik039
    Strannik039 25 può 2020 23: 01
    +3
    Questo abbeveratoio può solo spaventare i corvi! Né la Georgia né Israele potrebbero stabilire la produzione di una capsula corazzata che compone la cabina di pilotaggio del Su-25 e tutte le sue modifiche in Russia. Pertanto, la Georgia ha un (aereo d'attacco) con cabina di pilotaggio in stagno, che a basse altitudini può essere facilmente cucita da qualsiasi mitragliatrice, incluso un PC da 7,62 mm ...