In Russia, si è deciso di rilanciare il progetto del "Buran" sovietico


La Russia deve iniziare immediatamente a progettare e sviluppare una nuova stazione orbitale. Lo ha annunciato oggi il direttore di Roscosmos Dmitry Rogozin in un'intervista alla stazione radio "Komsomolskaya Pravda".


Secondo il funzionario, tenendo conto della "fatica della struttura" e della specifica risorsa dei moduli, la ISS potrà funzionare per altri 7-10 anni. Pertanto, la Russia ora deve pensare a un'alternativa al complesso esistente. Allo stesso tempo, secondo Rogozin, lo studio di alcuni aspetti inizierà nel prossimo futuro. In particolare, verrà presa una decisione sullo status della stazione promettente: nazionale o internazionale.

Ricordiamo che gli americani stanno già sviluppando la loro versione del sostituto della ISS chiamata Lunar Orbital Platform-Gateway. Inizialmente, questo progetto potrebbe diventare un progetto comune per Stati Uniti e Russia. Nel 2017 è stata addirittura firmata una corrispondente dichiarazione di intenti. Tuttavia, al nostro paese è stato assegnato un ruolo secondario nella creazione della futura stazione e in seguito la Russia si è ritirata dal progetto.

È ovvio che in questa situazione la costruzione del proprio complesso orbitale diventa inevitabile. Inoltre, in Russia si stavano già preparando piani per creare una "stazione orbitale nazionale" sulla base dei futuri moduli della ISS, in particolare "Science".

Va notato che la costruzione del complesso orbitale non è attualmente l'unico progetto promettente di Roscosmos. Nell'ambito della stessa intervista, Dmitry Rogozin ha affermato che la società aveva iniziato a lavorare alla creazione dell'erede del Buran sovietico.

Roskosmos inizia a lavorare sulla navicella spaziale, il successore di Buran

- ha detto Rogozin.


A questo proposito, si prevede di costruire un aeroporto presso il cosmodromo di Vostochny entro 3 anni. Nel terminal di Vnukovo-Kosmos sarà inoltre costruito un terminal aereo corrispondente con un centro di trasporto e logistica.

Ricordiamo che la sonda Buran ha effettuato il suo primo e unico volo senza pilota nello spazio nel 1988, dopo essere atterrata con successo presso l'aeroporto di Yubileiny (Baikonur). Inizialmente, il dispositivo doveva essere utilizzato per missioni con equipaggio, restituire i satelliti esausti sulla Terra e persino per scopi militari. Tuttavia, alla fine, il "fratello" dello Space Shuttle americano, in anticipo sui tempi, non è mai stato utilizzato.
  • Foto utilizzate: Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti / ONG "Molniya"
14 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 25 può 2020 14: 00
    -1
    Il "Guinness dei primati" darà presto a Rogozin il diploma di miglior scrittore di fantascienza in Russia. compagno
    1. ver_ Офлайн ver_
      ver_ (Vera) 25 può 2020 15: 01
      -2
      ... che fico lì da fare - ci sono una monetina una dozzina di satelliti ...
    2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 25 può 2020 16: 24
      +1
      Sarebbe meglio se gli dessero un calcio nel culo, lascia che faccia giornalismo.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 25 può 2020 15: 43
    -3
    Seghe e seghe, seghe e seghe ...
  3. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 25 può 2020 16: 23
    +3
    Almeno la federazione è stata ricordata, l'impressione è che Rogozin lavori come generatore di idee deliranti disordinate, che non intraprenderà, tutto passa ...
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 25 può 2020 16: 32
    +3
    Ricordo che all'aeroporto di Simferopol fu creata una corsia di riserva per Buran. Mi chiedo in che stato si trovi adesso?
    1. akarfoxhound Офлайн akarfoxhound
      akarfoxhound 25 può 2020 17: 27
      +5
      Non all'aeroporto di Simferopol, ma a Bagerovo, vicino a Kerch. E aveva finito. Durante l'ucrainizzazione della Crimea, il governo di Selyukov fu distrutto. Ora i corridori locali stanno organizzando gare sui resti della pista.
  5. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro (Gleb) 25 può 2020 23: 45
    0
    ... alla fine, il "fratello" dell'American Space Shattle, in anticipo sui tempi, non è mai stato utilizzato.

    E banale venduto a peso di rottami metallici al museo, per valuta forte. Questo da solo potrebbe essere considerato un illecito, poiché tali navi sono progettate e create per determinati programmi e non solo per giocare con gli aeroplani. triste sì
  6. UzViktor SVV Офлайн UzViktor SVV
    UzViktor SVV (Victor V.V.S.) 26 può 2020 03: 07
    +1
    È giunto il momento di ripristinare il progetto Buran, questo è il futuro della cosmonautica. Se la Russia non ripristina e non produce Buran-2 (che è stato congelato anche durante il crollo dell'URSS), allora sarà all'ultimo posto in astronautica.
    Rogozin ha fatto la cosa giusta per sollevare questo argomento. Che si tratti di fantasia o meno dipende dallo stato della Russia e dal presidente Putin V.V.
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) 26 può 2020 19: 40
      0
      ... è ora di ripristinare il progetto Buran, questo è il futuro della cosmonautica. Se la Russia non ripristina e produce Buran-2 (che è stato congelato anche durante il crollo dell'URSS)

      Perché era necessario congelare l'intero paese per i dollari, si sono congelati. Il ladro è democratico.
      Certo, si può parlare, ma non è stato per questo che i massimi esponenti russi hanno chiuso questo e altri progetti e li hanno venduti, in modo che in seguito potessero essere "scongelati".
      Il "congelatore" è vuoto da molto tempo.
      Alla luce delle iniezioni finanziarie negli affari, sullo sfondo delle conseguenze della pandemia, non ci sarà spazio per ottenere denaro per questo.
      A meno che non si faccia un modello e si faccia un cartone animato, o viceversa.
  7. monax Офлайн monax
    monax (Hermann) 26 può 2020 11: 02
    +1
    Almeno avrei portato qualcosa alla mente e alla fine.
  8. T. Henks Офлайн T. Henks
    T. Henks (Igor) 26 può 2020 16: 19
    +1
    Un'altra sciocchezza dei giornalisti.
  9. August Agrippa Maccabee (August Agrippa Maccabee) 27 può 2020 10: 49
    +2
    Rogozin fallirà! Troppe promesse, come, appunto, e in generale dal più importante promettente! Il furto è di tali proporzioni che non solo ci vorranno molti soldi per preparare la passerella, ma chi svilupperà l'automazione che c'era su Buran e in generale su tutto questo complesso? Ma ora devi svilupparlo e installarlo in una nuova fase ...! Dov'è il personale ..? Anche se né la Federazione, né la Russia, né altre nuove navi sono state portate nemmeno alle fasi di prova. E dove sono questi hangar e altri missili pubblicizzati ... E allo stesso tempo, il furto al cosmodromo di Vostochny continua. Razzi come Angara sono stati pubblicizzati, promossi, promossi ... e poi improvvisamente hanno deciso di tornare a Buran ... ah-ah ... quindi Buran ha bisogno di un razzo vettore ENERGIA ...! E tutti questi Angars, Yenisei, ecc. Erano già inclusi in Energy. In generale, mentre questo potere è al potere ... anti-popolo anti-sovietico e borghese, non aspetteremo alcun progresso, anche nell'industria spaziale!
    E sanno come prometterlo ... a partire da Gorbaciov, ecc. dalla lista!
  10. Syoma_67 Офлайн Syoma_67
    Syoma_67 (Semyon) 27 può 2020 20: 15
    -1
    E chi ha inventato queste sciocchezze?