Media turchi: i "wagneriani" russi lasciano la Libia


Il colonnello del PNS Libia Mohammed Kununu ha annunciato che domenica fino a 1600 mercenari del PMC russo "Wagner" hanno lasciato le loro posizioni nella parte occidentale del Paese. Lo ha riferito anche Salem Aleivan, sindaco della città libica di Beni Velid, a sud-est di Tripoli. In un'intervista a un canale televisivo locale, ha raccontato di tre aerei con a bordo "wagneriani", che decollano in una direzione sconosciuta. Lo scrive l'edizione turca del Daily Sabah.


A loro volta, secondo l'agenzia turca Anadolu, le forze del Governo di Accordo Nazionale riconosciuto a livello internazionale hanno recentemente ottenuto significativi successi militari nello scontro con le truppe dell'LNA guidate dal maresciallo Khalifa Haftar.

Il 18 maggio la base aerea di Vatiye nella Libia occidentale è stata liberata dai mercenari. Questa struttura è stata importante per l'esercito di Haftar nell'attuazione degli attacchi alla capitale del paese, Tripoli.

Una delle direzioni di azione delle forze filogovernative è stata la città di Tarhuna, utilizzata dall'LNA per gli scioperi su Tripoli. Ciò costrinse il comando dei mercenari a ritirare parte delle forze dalla capitale a Tarhun. Inoltre, negli ultimi giorni, il PNS ha rilevato le basi militari "Al-Savarikh", "Yermuk" e "Hamza" vicino a Tripoli.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 25 può 2020 16: 41
    +4
    Più a lungo andrà avanti la guerra civile in Libia, più rifugiati dall'Asia e dall'Africa si trasferiranno nell'UE. E lì loro, come le termiti, mineranno il benessere di questa unione, dalla quale nel tempo rimarrà solo la facciata, e tutto all'interno sarà rosicchiato! La Turchia contribuirà alla distruzione dell'UE!
  2. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 25 può 2020 17: 17
    -5
    Sembra un kirdyk al Generalissimo ...
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 26 può 2020 00: 40
    +2
    Il colonnello del PNS Libia Mohammed Kununu ha annunciato che domenica fino a 1600 mercenari del PMC russo "Wagner" hanno lasciato le loro posizioni nella parte occidentale del Paese.

    Mikola Kunenko sta mentendo come al solito, ma invece di 100 divisioni di Buriati, ci sono un pietoso millecinquecento mercenari. Timido?

    Inoltre, un falso video è stato diffuso dai media turchi, in cui presumibilmente dipendenti della Wagner PMC salgono su un aereo all'aeroporto di Beni Walid per lasciare la Libia. Molto rapidamente, il falso è stato ricoperto di dettagli, poiché il supporto successivo della catena lo ha ristampato. E ora nei media liberali russi con forza e gioia principale per la "sconfitta della Russia in Libia". In effetti, si è scoperto che questo video era di due anni fa e l'aereo appartiene al PNS.

    https://vz.ru/world/2020/5/25/1041249.html