L'aeronautica ucraina del futuro: i piloti passeranno agli aerei NATO


L'Ucraina si sta preparando per una guerra in aria. Non è difficile indovinare dove e con chi. Entro il 2035, il comando dell'Air Force Nezalezhnaya intende aggiornare completamente la sua flotta aerea e il sistema di difesa aerea, eliminando l'"eredità sovietica" e passando alle armi occidentali "corrette".


Cosa uscirà in pratica da questa impresa per gli strateghi ucraini?

Diciamolo chiaro, in possibili teatri di operazioni militari, la Russia oggi domina l'aeronautica ucraina. Questi hanno poco meno di duecento Su-24 e Su-25, Su-27 e MiG-29 in totale. Il livello di addestramento dei loro equipaggi è discutibile: bombardare città pacifiche e combattere in aria con i caccia nemici sono due cose diverse. Quindi, vediamo cosa vuole ottenere Kiev in 15 anni.

Per quella data, l'Aeronautica Indipendente intende disporre di quattro brigate equipaggiate con caccia polivalenti di generazione 4++, sicuramente di produzione straniera. L'americano F-16 Block 70/72 o lo svedese Saab JAS-39 Gripen (nella foto) sono indicati come opzioni preferite. In totale, si prevede di acquistare fino a 108 velivoli.

Si prevede di aggiungere ai combattenti un aereo da ricognizione e attacco senza pilota ben collaudato, formando quattro reggimenti dell'UAV e una brigata di trasporto militare. Piloti ucraini voleranno per imparare su M-346 italiano e L-15 cinese. Il sistema di difesa aerea di Nezalezhnaya sarà radicalmente trasformato. Invece dei sistemi di difesa aerea sovietici, dovrebbero apparire NASAMS mobili norvegesi, sistemi di difesa aerea SAMP-T europei o Patriot americano.

In generale, Kiev è pronta a sostenere con dollari i produttori dei paesi della NATO. La famosa impresa aeronautica Antonov non dovrebbe essere utilizzata in alcun modo. A proposito, sui dollari. Il rinnovo della flotta con aerei e UAV stranieri è stimato in circa 10 miliardi di dollari. Altri 6,5 miliardi dovranno essere spesi in truppe di difesa aerea. Il totale è di 16,5 miliardi di dollari all'inizio. Abbastanza buoni appetiti per un paese che è costretto a mendicare una cifra molto più piccola dal FMI in cambio della vendita della sua unica terra nera.

Naturalmente, i partner della NATO venderebbero volentieri caccia, UAV e sistemi di difesa aerea agli ucraini, ma Kiev non ha quel tipo di denaro e non è previsto, e queste sono solo le esigenze dell'Aeronautica. Ricordiamo che l'Ucraina intendeva ancora diventare una grande potenza marittima, ma finora riesce a farcela con poche barche. Tutti i budget per la difesa vengono divorati dall'esercito di terra, che è proibitivo per il paese impoverito, che Nezalezhnaya tiene nel Donbass e vicino al confine russo.

È chiaro che tutto questo è proiezione e "designazione di intenzioni". Tuttavia, l'Air Force Vision 2035 testimonia un fenomeno estremamente deplorevole: l'Ucraina continua ad allontanarsi sempre più dalla Russia, non volendo avere nulla in comune nemmeno negli armamenti, essendo standardizzata con il blocco Nato.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 26 può 2020 14: 55
    -2
    Per quella data, l'Aeronautica Indipendente intende disporre di quattro brigate equipaggiate con caccia polivalenti di generazione 4++, sicuramente di produzione straniera. L'americano F-16 Block 70/72 o lo svedese Saab JAS-39 Gripen (nella foto) sono indicati come opzioni preferite. In totale, si prevede di acquistare fino a 108 velivoli.

    - Tanto per te e l'Ucraina si è "disintegrata" (crollata); sulla "disintegrazione" di cui oggi solo i pigri non parlano ... - Certo - i sogni di acquisire l'aviazione militare della NATO sono solo "sogni ucraini" ... - Ma ciò che l'Ucraina ha oggi:

    La Russia oggi domina l'aviazione ucraina. Questi hanno poco meno di duecento Su-24 e Su-25, Su-27 e MiG-29 in totale.

    Ma questa è anche un'aeronautica abbastanza reale ... - Corrisponde approssimativamente alle forze aeree della Bulgaria e della Romania (esclusi gli aerei americani) ...
  2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 26 può 2020 15: 10
    -1
    Quindi l'hanno anche scritto nella costituzione - entrando nella NATO, c'è solo un modo rimasto - questa è l'eliminazione di 404, ma questo non è il modo di Putin, è un tranquillo ragno da poltrona, è così che gli è stato insegnato nelle autorità , ed è così che opera da 20 anni.
  3. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 26 può 2020 15: 32
    +1
    Sognare non è dannoso, l'aneto può costruire proiezioni fantastiche ridicole quanto vogliono, ma come si dice giustamente, volere non significa poter!!!
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 26 può 2020 15: 57
    -1
    Sì, tutto è chiaro.
    Mentre i media mentivano - non c'era niente lì e tutto era finito, e gli oligarchi della Federazione Russa stavano tranquillamente pompando soldi, l'Ucraina stava costruendo il suo esercito da zero.
    Ora la loro ex presidente fuggita è con noi, si sta trasferendo alla NATO, il mondo russo e il NOSTRO sono scomparsi in una direzione sconosciuta.
  5. Vyacheslav Mosca Офлайн Vyacheslav Mosca
    Vyacheslav Mosca 26 può 2020 17: 00
    +2
    ... Entro il 2035, il comando dell'Air Force Nezalezhnaya intende aggiornare completamente la sua flotta aerea e il sistema di difesa aerea, eliminando "l'eredità sovietica" ...

    - Hahaha !!! Alla fine degli anni '80 - primi anni '90, in base al suo potenziale industriale, l'Ucraina era una delle cinque potenze europee: venivano prodotti missili balistici intercontinentali, incrociatori, carri armati, gli aerei da trasporto più potenti del mondo ... E oggi è alla fine degli anni venti . Nel novembre dello scorso anno, il presidente Zelensky, che ha visitato l'impresa Ukroboronprom nella regione di Kharkiv con un'ispezione, è rimasto scioccato dalle informazioni che lo stabilimento Malyshev di Kharkiv aveva prodotto solo un (!!!) carro armato per le forze armate ucraine nel passato dieci anni. Per molto tempo non c'è stata la costruzione di razzi, né la costruzione di aerei, né la costruzione di navi. La gente considera la felicità trovare un lavoro all'estero. Oltre ai debiti, "Nezalezhnaya" ha anche generali con i loro sogni.
  6. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 26 può 2020 17: 21
    +1
    Ricordiamo che l'Ucraina intendeva ancora diventare una grande potenza marittima..

    Ricordiamo che il primo presidente dell'Ucraina, Kravchuk, ha affermato che l'Ucraina non aveva bisogno di una flotta e ha venduto la Odessa Shipping Company, la più grande compagnia di navigazione dell'URSS. E poi si decise di tagliare tutti i cantieri navali per rottami metallici, che producevano persino portaerei a Nikolaev.
  7. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 26 può 2020 21: 53
    +4
    Vediamo già la portata del rinnovamento della flotta ucraina. Sono sicuro che i Banderaiti non se la caveranno meglio con l'aviazione. Gli aerei, la loro manutenzione e il loro funzionamento sono costosi e Bandera (re) è nudo!
    1. Aico Офлайн Aico
      Aico (Vyacheslav) 27 può 2020 01: 13
      0
      Il re tra i levrieri!!!
  8. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 27 può 2020 01: 12
    0
    Quindi saranno venduti a buon mercato nei negozi di alimentari di frontiera della regione di Rostov !!!
  9. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro (Gleb) 29 può 2020 10: 12
    +1
    Entro il 2035, il comando dell'Air Force Nezalezhnaya intende rinnovare completamente la sua flotta ...

    Andranno a comprare Euroblock volanti usati, laveranno, dipingeranno e si siederanno per sedersi. Nessun problema, proprio come i soldi, però.

    Il livello di addestramento dei loro equipaggi è discutibile: bombarda città pacifiche e combatti ...

    Beh, dipende dal concetto di utilizzo dell'esercito. Sul livello di competenza, si potrebbe tacere modestamente, quanto tempo fa hanno iniziato a volare.

    ... si prevede di aggiungere un collaudato aereo da ricognizione e attacco senza pilota ...

    Che cuoco di talento. Ho deciso di aggiungere uno squisito condimento allo splendido piatto, ma nelle mie tasche c'erano solo vecchie ricevute di pagamento non riscattate e briciole di tabacco. Puoi, ovviamente, piegare il drone dalle ricevute.

    equipaggiato con caccia polivalenti di generazione 4++, sicuramente di produzione estera.

    C'è, ovviamente, un'alternativa per passare alle auto di produzione nazionale, ma sono ancora segrete e non vengono mostrate a nessuno. buono

    L'Ucraina continua ad allontanarsi sempre più dalla Russia.

    Ma questo è già molto triste, ma vero. triste
  10. Il commento è stato cancellato
  11. sniper69 Офлайн sniper69
    sniper69 (sergey piskunov) 24 June 2020 11: 39
    +1
    Ci sarà la stessa Ucraina tra quindici anni, questa è la domanda.