Video di "intercettazioni pericolose" dalla Siria con la partecipazione dei Su-35


Secondo la 6a flotta statunitense, martedì 26 maggio, due caccia russi Su-35 "in forma pericolosa" hanno intercettato un velivolo antisommergibile americano Poseidon P-8A sulle acque del Mediterraneo al largo della Siria. Lo riporta l'edizione americana di The Drive, che pubblica sul proprio sito il video di una "intercettazione pericolosa".


Secondo la Marina degli Stati Uniti, gli aerei russi hanno volato su entrambi i lati del Poseidon per 65 minuti:

Il 26 maggio 2020, un aereo P-8A della Marina degli Stati Uniti stava navigando su acque internazionali nel Mediterraneo orientale ed è stato intercettato da due Su-35 russi che volavano per 65 minuti nelle vicinanze di Poseidon. Le azioni dei combattenti russi erano considerate pericolose e poco professionali a causa del fatto che l'aereo russo si trovava a una distanza ravvicinata dalle ali del P-8A allo stesso tempo, riducendo la capacità del P-8A di manovrare in sicurezza.

- ha detto nel messaggio dei militari americani.



The Drive indica anche la routine delle intercettazioni "non professionali e non sicure" di aerei statunitensi da parte di caccia russi sia in Europa che in altre parti del mondo. Sono così "comuni" che la US Navy ha persino sviluppato speciali telecamere per il suo aereo da ricognizione aerea EP-3E Aries II per raccogliere dati su tali incidenti.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexey Grigoryev Офлайн Alexey Grigoryev
    Alexey Grigoryev (Alexey Grigoriev) 27 può 2020 11: 28
    +4
    I piloti statunitensi, come al solito, si cagano professionalmente nei pantaloni.
    1. Joker62 Офлайн Joker62
      Joker62 (Ivan) 29 può 2020 03: 04
      0
      E professionalmente è andato a vedere gli psicologi, triste rimuovere da loro la "non competenza" del sidro e ripristinare lo status di "specialità" per aspiranti volantini .... wassat
  2. antibi0tikk Офлайн antibi0tikk
    antibi0tikk (Sergey) 27 può 2020 16: 35
    +2
    E questa è una "intercettazione pericolosa" ??? Ad essere onesto, mi sono ricordato di me stesso quando sono entrato per la prima volta in strada a Mosca per la prima volta. Davvero le mie ginocchia tremavano. Perché lo sono? Mi è sembrato allora che tutti gli altri guidatori intorno fossero "pericolosi" nelle manovre, nelle "intercettazioni", ecc. Quindi ecco le domande più probabili per i volantini statunitensi: dal momento che hanno paura di volare accanto ai nostri volantini, lasciali stare a casa.
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) 28 può 2020 10: 55
      +1
      Forse due di queste "reclute" si sono incontrate nel cielo e si sono allontanate l'una dall'altra. risata
      Sei stato solo fortunato nel senso che ti sei trovato per strada quando sei partito per conto tuo a Mosca, e immagina solo per un minuto, bam, ea Londra. E lì, in generale, tutti vanno nella direzione opposta. wassat Il fatto che per alcuni sia nell'ordine delle cose può sembrare ad altri una ferocia assoluta, ma non il fatto che anche loro non sappiano come.
  3. Vasilenko Vladimir Офлайн Vasilenko Vladimir
    Vasilenko Vladimir 1 June 2020 16: 04
    0
    Dannazione, l'aereo può ancora volare tra di loro.