I bombardieri strategici statunitensi hanno attraversato i confini ucraini per la prima volta


Il 29 maggio, i bombardieri strategici statunitensi sono apparsi per la prima volta nei cieli dell'Ucraina, secondo fonti dell'aeronautica degli Stati Uniti. Due bombardieri Rockwell B-1B Lancer dell'Air Force 28th Bomber Wing sono decollati dalla base aerea di Ellsworth nel Sud Dakota e hanno effettuato un volo senza scalo dagli Stati Uniti continentali verso l'Europa.


Gli aerei sono entrati nello spazio aereo della Polonia e poi dell'Ucraina, un po 'meno di Kiev. Poi hanno svoltato a sud e hanno attraversato il Mar Nero, così come la Romania e la Turchia. Sulla Polonia, i bombardieri erano scortati da caccia F-16C / D e MiG-29. Nel cielo ucraino, gli americani erano accompagnati dal Su-27 e dal MiG-29, e sulla Turchia - dal Lockheed Martin F-16C / D. Inoltre, il B-1B era scortato dall'F-16AM / BM e dal MiG-21 Lancer della Romania e dall'F-16C / D della Grecia.

Il rifornimento di bombardieri strategici in aria è stato effettuato da aerei cisterna Boeing KC-135 delle forze aeree statunitensi e turche.

Rockwell В-1В Lancer è stato sviluppato negli anni 70-80 del secolo scorso da Rockwell International, è in servizio con le forze armate statunitensi dal 1985. Per la prima volta il bombardiere è stato utilizzato in condizioni di combattimento nel 1998 nell'operazione Desert Fox contro l'esercito iracheno.
  • Fotografie usate: aviazione ucraina
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 29 può 2020 18: 02
    +3
    Si stanno lentamente abituando al convoglio degli aerei sovietici.
    1. Alexey Grigoryev Офлайн Alexey Grigoryev
      Alexey Grigoryev (Alexey Grigoriev) 29 può 2020 18: 50
      0
      Russo.
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 29 può 2020 18: 52
        +3
        Questo è, per ora, sovietico. In seguito sarà più facile abituarsi ai russi.
  2. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 29 può 2020 18: 55
    +3
    Gli yankee si stanno lentamente insediando vicino ai nostri confini, e non è lontano il giorno in cui costruiranno le loro basi navali e aeree in Ucraina, e si sentiranno lì come nella giapponese Okinawa, o nella Guantanamo cubana.
    1. Egor 7b7 Офлайн Egor 7b7
      Egor 7b7 31 può 2020 16: 48
      0
      "Iskander" è in qualche modo profondamente viola che stupisce. Okinawa o Guantanamo.
  3. Alexander Zima Офлайн Alexander Zima
    Alexander Zima (Alexander Winter) 29 può 2020 20: 27
    +1
    Questa manovra non porterà assolutamente nulla ... dal momento che la "mano morta" ucciderà comunque gli isolani ... sottomarini russi con missili nucleari gironzolano nelle acque di CUBA ... e guarda come scrivono i loro partner sui portaerei strategici loop morti su KIEV ....
    1. Alexander Zima Офлайн Alexander Zima
      Alexander Zima (Alexander Winter) 29 può 2020 20: 32
      +1
      E la base degli strateghi in UCRAINA .. questa è un'utopia .. ha bisogno di una pista da LVOV a KHARKOV ... non ha nemmeno il tempo di avviare i motori, poiché verrà buttato a terra.