Gli USA hanno invitato la Russia al "programma lunare"


Gli Stati Uniti hanno invitato la Federazione Russa a partecipare alla costruzione della stazione spaziale internazionale Gateway in orbita di un satellite naturale della Terra. Roskosmos ha ricevuto un memorandum corrispondente dalla NASA. Segnalato dall'agenzia russa RIA "Notizie".


Secondo gli americani, il lavoro è stato coordinato con il Dipartimento di Stato americano. Roscosmos sta sviluppando la sua posizione sul progetto, che formulerà i principi della partecipazione del Paese al programma

- ha detto nel dipartimento spaziale della Federazione Russa.

I negoziati per la costruzione di una stazione spaziale vicino alla Luna sono iniziati nel 2013. Un anno dopo, Rogozin ha definito lo sviluppo del nostro satellite un compito strategico. Nel settembre 2017, le parti russa e americana hanno firmato un accordo di intenti per creare il Gateway.

Nel settembre 2018, l'agenzia spaziale statunitense ha annunciato che gli Stati Uniti avrebbero svolto un ruolo di primo piano nel "programma lunare". La parte russa, per bocca del capo di Roskosmos, Sergei Rogozin, ha poi risposto di non essere d'accordo con la partecipazione della Federazione Russa all'esplorazione della Luna in ruoli secondari. Ha anche aggiunto che la stazione lunare potrebbe essere creata dagli sforzi consolidati dei paesi BRICS. Nel 2019, il direttore generale di Roscosmos ha annunciato la disponibilità della Federazione Russa a tornare ai negoziati sul "programma lunare".
  • Foto utilizzate: NASA
30 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. ombra Офлайн ombra
    ombra 29 può 2020 18: 10
    +2
    Perché non puoi farlo tu stesso? Perché invitare Roscosmos? Sono i migliori.
    1. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 29 può 2020 18: 46
      -2
      Se hai fratelli più piccoli, allora sai che se dai caramelle, allora ci saranno amicizia e silenzio in casa ...
      1. ombra Офлайн ombra
        ombra 29 può 2020 20: 54
        +1
        Questi sono i fratelli minori degli americani. Non possono né costruire una stazione da soli, né inviare un astronauta. Anche i motori vengono acquistati da noi. Forse hai ragione sui più giovani.)
    2. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 31 può 2020 13: 38
      0
      Citazione: Ombre
      Perché non puoi farlo tu stesso? Perché invitare Roscosmos? Sono i migliori.

      Perché ROSKOSMOS ha soldi, come quel lettone ... risata E le persone che ci lavorano vogliono lavorare e inventare. Inoltre, vogliono che i loro prodotti siano attivi e non rimangano sulla carta per mancanza di fondi. E non urya per scalare siti per urlare. E per ROSCOSMOS, questa è un'ottima prospettiva per rimanere all'avanguardia del progresso tecnologico. Non c'è assolutamente niente di sbagliato in questo dalla parola. Se stessi non sono in grado di tirare un tale oggetto. Ciò significa che occuperemo il posto a cui ci ha portato la nostra leadership in questo periodo storico.
  2. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 29 può 2020 18: 50
    +2
    Loro stessi non possono, hanno bisogno di operai e si limiteranno a distribuire il controllo centrale e piegare le dita.
    Non abbiamo niente da fare lì.
    1. ombra Офлайн ombra
      ombra 29 può 2020 18: 58
      -1
      Quindi sembra che non avranno a che fare con persone inette. Almeno Rogozin ha detto a Solovyov che per ora costruiremo stazioni in orbita. La ISS finirà, quindi i suoi progetti.
      1. cmonman Офлайн cmonman
        cmonman (Garik Mokin) 29 può 2020 20: 47
        -3
        .. costruiremo ancora stazioni in orbita. La ISS finirà, quindi i suoi progetti.

        Quindi "costruire" o "progetti"? O "costruire progetti"?
    2. arancia Офлайн arancia
      arancia (ororpore) 30 può 2020 12: 36
      +2
      Tieni i tuoi amici vicini e i tuoi nemici più vicini.

      Machiavelli

      Quindi gli Stati Uniti possono tenersi al passo con le intenzioni della Russia, ricevere informazioni e tecnologia in prima persona, studiare i punti di forza, apprendere i punti deboli, salvo sulle spie, alla fine.
  3. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 29 può 2020 19: 44
    -3
    Rogozin storce il naso, si volta - e accetta. Hanno anche risentito la ISS in una volta - dicono, sì, abbiamo Mir-2 quasi pronto.
  4. 123 Офлайн 123
    123 (123) 29 può 2020 22: 23
    0
    Insegui questi furfanti con ..... uno straccio.
  5. cmonman Офлайн cmonman
    cmonman (Garik Mokin) 30 può 2020 02: 36
    -2
    Onestamente, ho spalato Internet fino in fondo, cercando di trovare queste informazioni in inglese - non ho trovato nulla. Molto probabilmente, c'era un'e-mail aziendale dalla NASA a qualcuno a Roscosmos con un qualche tipo di proposta. E se Rogozin ripete la sua frase che "non saremo in disparte", allora seguirà il prossimo invito quando Roscosmos sarà controllato da qualcun altro (la mia opinione). A proposito, mentre rovistavo, ho scoperto che la Russia sta completando una sorta di razzo sulla Luna e il primo volo nel 2021, oltre a 3 rover lunari, che dovrebbero essere lanciati nel 2023-25.
  6. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 30 può 2020 03: 17
    -1
    Come un fratellino? O un fattorino della pizza?
  7. Il commento è stato cancellato
  8. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 30 può 2020 03: 31
    0
    E le "offerte" stanno per iniziare. Gli americani sanno bene che non possono fare a meno della nostra esperienza in missioni orbitali a lungo termine. Compagnie missilistiche private: sembra bello e orgoglioso. Non ho dubbi che un giorno l'esplorazione dello spazio commerciale sarà dietro di loro. In prospettiva. Nel frattempo, solo 3 stati possono davvero tirare fuori qualcosa di grande. Russia, Stati Uniti e Cina.
    1. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 30 può 2020 16: 09
      -1
      Nel frattempo, solo 3 stati possono davvero tirare fuori qualcosa di grande. Russia, Stati Uniti e Cina.

      Abbastanza per misurare il volo nello spazio solo con i razzi! Gli Stati Uniti hanno un razzo (maschera), hanno bisogno di una stazione quasi lunare (Canada, Australia), hanno bisogno di una navetta per effettuare consegne dalla stazione alla Luna, abbiamo bisogno di nodi residenziali e di ingegneria sulla Luna! La Russia non è stata invitata a costruire missili, ma a costruire qualcosa di più intelligente / non meno complesso. Se ha qualcosa da offrire, sarà in grado di costruire per sua nonna in tempo - lo faranno entrare in azienda, ma se non lo fa - scusa ...
      1. shinobi Офлайн shinobi
        shinobi (Yury) 30 può 2020 17: 49
        +1
        Chi parlava di missili? L'esperienza implica non solo la scuola di ingegneria e design, ma anche la capacità dello Stato di incarnare idee e soluzioni in metallo. Questo è il motivo per cui dico che solo la Russia ha l'esperienza necessaria per la costruzione di stazioni spaziali a lungo termine. Non importa come gli americani abbiano cercato di adottarlo, il loro programma non ha funzionato dai tempi dello skylab, i risultati sono oscuri. L'ISS, sebbene fosse costruito da moduli di stati diversi, era ancora secondo le specifiche dell'URSS. Questo è il motivo per cui la NASA ha immediatamente giocato le sue affermazioni alla stazione, quando Roscosmos ha minacciato di smettere di servire la ISS e, dopo 25 anni, ha disancorato il segmento russo. La Cina sta per lanciare una propria stazione e infatti sta ripetendo il percorso dell'URSS. Sono fantastici e acquisiranno esperienza nel tempo. Pertanto, sto parlando di 3 stati.
        PS Gli Yankees avrebbero potuto ritirare il programma lunare da soli, se non fosse stato per la chiusura del programma Shuttle. Con esso, hanno chiuso il programma di trasporto super pesante. Ora, a causa delle peculiarità dell'industria americana, dovranno ricominciare tutto da capo, anche se quando il modulo orbitale non è recuperabile, il che è abbastanza giustificato per le missioni orbitali lunari, questo veicolo di lancio potrebbe trasportare fino a 80 tonnellate di carico nello spazio. L'utilità delle navette stesse è molto controversa, poiché ha messo in orbita solo 24,5 tonnellate di carico, che i nostri Protoni hanno eseguito con lo stesso successo e due volte meno.
        1. cmonman Офлайн cmonman
          cmonman (Garik Mokin) 30 può 2020 18: 22
          +1
          L'ISS, sebbene fosse costruito da moduli di stati diversi, era ancora secondo le specifiche dell'URSS.

          Dalla wiki:

          La ISS è composta da 16 moduli sigillati: quattro moduli russi (Pirs, Zvezda, Poisk e Rassvet), nove moduli americani (Zarya, BEAM, Leonardo, Harmony, Quest "," Tranquility "," Unity "," Dome "e" Destiny "), due moduli giapponesi. (JEM-ELM-PS e JEM-PM) e un modulo europeo (Columbus).

          Vorresti dire che gli americani, i giapponesi e gli europei hanno copiato il programma dell'URSS 20 anni dopo il crollo e hanno creato la ISS? Non è divertente anche tu?
          Il modulo scientifico Zarya, sebbene abbia un nome russo, è costruito dalla Russia secondo i disegni degli ameri e per la loro nonna - non può essere sganciato dalla ISS. Tutto il tuo è possibile. Ma puoi contrattare per i servizi igienici: sono prodotti dalla Russia e funzionano alla grande.
          Non so dove hai preso le informazioni sull'arretratezza degli ameri per creare alcuni segmenti. Se stai parlando degli anni '60, allora forse, ma nel 2020 ???
          Andiamo uomo !!!
          1. shinobi Офлайн shinobi
            shinobi (Yury) 31 può 2020 01: 29
            +1
            Se non capisci la parola "specifica" e rimani fedele all'URSS, non ho niente di cui parlare con te. Per riferimento, le specifiche uniformi per le apparecchiature della stazione (docking station, rete elettrica, parametri dell'unità di radionavigazione, geometria generale e materiali dei moduli) sono state sviluppate nell'ambito del programma Soyuz-Apollo negli anni '70. Da allora, poco è cambiato ed è improbabile che cambi nei prossimi 25 anni. Misurare tutto con i soldi e ammirare gli Stati Uniti? Ti aspetta una grande delusione, simpatizzo. Noi, la vecchia generazione, abbiamo già superato questa fase.
        2. Cyril Офлайн Cyril
          Cyril (Cyril) 31 può 2020 11: 19
          -1
          Questo è il motivo per cui dico che solo la Russia ha l'esperienza necessaria per la costruzione di stazioni spaziali a lungo termine. Non importa come gli americani abbiano cercato di adottarlo, il loro programma non ha funzionato dai tempi dello skylab, i risultati sono oscuri.

          Gli americani stavano bene con Skylab. La stazione è uscita dall'orbita a causa di un inaspettato aumento dell'attività solare, che ha portato ad un aumento dell'atmosfera terrestre, a causa della quale la stazione ha rallentato il suo volo ed è uscita dall'orbita.
          1. shinobi Офлайн shinobi
            shinobi (Yury) 3 June 2020 07: 17
            +1
            Si. Per qualche ragione, i nostri non vanno. Su skylab, yankees così avanzati, per qualche ragione, a quanto pare, è stata una mossa così astuta, non hanno installato motori di manovra. Così è uscito dall'orbita a causa di una frenata sul pennacchio di gas terrestre. In qualche modo non è stato incluso nei calcoli della NASA. Storie di "aumento dell'attività solare", una favola per i profani.
        3. Cyril Офлайн Cyril
          Cyril (Cyril) 31 può 2020 11: 20
          -1
          L'ISS, sebbene fosse costruito da moduli di stati diversi, era ancora secondo le specifiche dell'URSS.

          No, nei segmenti di USA, Giappone ed ESA le specifiche non sono sovietiche. Ci sono anche diversi punti di attracco.
          1. shinobi Офлайн shinobi
            shinobi (Yury) 3 June 2020 07: 31
            +1
            Sì, sì, e il terreno è piatto, ma Gagarin non volava da nessuna parte. Le regole generali per la costruzione di oggetti spaziali di operazione comune furono firmate a livello interstatale negli anni '70 da tutte le potenze spaziali e da quelle ad esse equiparate.
            1. Cyril Офлайн Cyril
              Cyril (Cyril) 3 June 2020 07: 48
              -1
              Sì, sì, e la terra è piatta e Gagarin non volava da nessuna parte

              Lo diresti agli "smascheratori della cospirazione lunare", non a me.

              Le regole generali per la costruzione di oggetti spaziali di operazione comune furono firmate a livello interstatale negli anni '70 da tutte le potenze spaziali e da quelle ad esse equiparate.

              Non dire sciocchezze. Anche nel programma Soyuz-Apollo, ognuno aveva i propri standard, solo una stazione di attracco era comune. Anche la composizione dell'atmosfera su entrambe le navi era diversa.
              1. shinobi Офлайн shinobi
                shinobi (Yury) 3 June 2020 09: 12
                +1
                L'atmosfera, dici, è diversa? Perché fumi lì? Come può l'atmosfera sulla ISS essere diversa nelle diverse parti se i portelli negli adattatori sono chiusi solo secondo il protocollo di emergenza e l'alimentazione è centralizzata? So che ogni modulo è dotato di un sistema autonomo per situazioni estreme. E sì, al Soyuz-Apollo, questi problemi venivano risolti e risolti. Non è necessario mettere nello stesso paniere i problemi puramente statali delle navi e gli standard internazionali e le normative tecniche.
                1. Cyril Офлайн Cyril
                  Cyril (Cyril) 3 June 2020 10: 55
                  -1
                  Come può l'atmosfera sulla ISS essere diversa nelle diverse parti se i portelli negli adattatori sono chiusi solo secondo il protocollo di emergenza e l'alimentazione è centralizzata?

                  Non sto parlando della ISS.

                  Non è necessario mettere in un paniere i problemi delle navi puramente statali e gli standard internazionali e le normative tecniche.

                  Esatto, cosa c'è sulla ISS standard internazionali, non gli standard dell'URSS. Quindi prendi una pillola, calmati e niente panico.
                  1. shinobi Офлайн shinobi
                    shinobi (Yury) 5 June 2020 19: 54
                    +1
                    Chi pensi che abbia stabilito questi "standard internazionali"? E se non stavi parlando della ISS, allora non hai idea della stazione intermedia vicino alla Luna (della cui costruzione, appunto, hanno parlato gli Yankees, invitandoci al loro programma). Partecipando a questo razvodilovo, la Russia non riceve nulla, e per questo rinuncia alle sue tecnologie "obsolete" per la costruzione di architetture orbitali a lungo termine. Pertanto, il rifiuto è seguito. Non puoi fidarti degli Yankees in niente. Tutto questo, il programma lunare e il volo su Marte, è una grande truffa. Il settore privato non investirà un centesimo dove non è previsto alcun profitto.
                    1. Il commento è stato cancellato
                      1. Il commento è stato cancellato
                      2. Il commento è stato cancellato
  • Winnie Офлайн Winnie
    Winnie (Vinnie) 31 può 2020 08: 56
    -1
    Gli Stati Uniti hanno invitato la Federazione Russa a partecipare alla costruzione della stazione spaziale internazionale Gateway in orbita di un satellite naturale della Terra.

    Per che cosa? Poco chiaro.
    Cosa può offrire un paese povero e arretrato a una potenza spaziale? Progetti non realizzati di navi e lanciatori? Scadenze interrotte?
    L'unica cosa che può essere utilizzata nella Federazione Russa è una base di produzione in cui i russi implementeranno le idee di altre persone per denaro.
    Ebbene, forse, per rispetto dei precedenti meriti dell'URSS. Anche se non esiste più un paese del genere e non è più un'autorità.
    1. shinobi Офлайн shinobi
      shinobi (Yury) 3 June 2020 09: 20
      +1
      Cosa può? Sì, molte cose. Google in soccorso. Ma è davvero necessario?
  • aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 15 June 2020 20: 21
    +3
    Citazione: Cirillo
    Questo è il motivo per cui dico che solo la Russia ha l'esperienza necessaria per la costruzione di stazioni spaziali a lungo termine. Non importa come gli americani abbiano cercato di adottarlo, il loro programma non ha funzionato dai tempi dello skylab, i risultati sono oscuri.

    Gli americani stavano bene con Skylab. La stazione è uscita dall'orbita a causa di un inaspettato aumento dell'attività solare, che ha portato ad un aumento dell'atmosfera terrestre, a causa della quale la stazione ha rallentato il suo volo ed è uscita dall'orbita.

    Se non lo sai, non dirlo. Skylab è stato visitato da solo tre spedizioni e con l'unico scopo di ripararlo. Non ha funzionato, la stazione si è bloccata. Abbiamo salvato il nostro mondo, ma a quale costo. E poi, non per molto.
  • aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 15 June 2020 20: 33
    +3
    Citazione: Vinnie
    Gli Stati Uniti hanno invitato la Federazione Russa a partecipare alla costruzione della stazione spaziale internazionale Gateway in orbita di un satellite naturale della Terra.

    Per che cosa? Poco chiaro.
    Cosa può offrire un paese povero e arretrato a una potenza spaziale? Progetti non realizzati di navi e lanciatori? Scadenze interrotte?
    L'unica cosa che può essere utilizzata nella Federazione Russa è una base di produzione in cui i russi implementeranno le idee di altre persone per denaro.
    Ebbene, forse, per rispetto dei precedenti meriti dell'URSS. Anche se non esiste più un paese del genere e non è più un'autorità.

    Insegna a uno sciocco a pregare Dio, si romperà la fronte. Insegnami a premere la tastiera ...
    Il designer può fare qualcosa di più sensato e reale, se conosce esattamente la tecnologia di produzione del suo prodotto. Conoscerà la gamma di metalli, plastica, adesivi, sigillanti e centomila cose. Se non hai un bel niente delle mie capacità, attrezzature, strumenti che ho, non sarai in grado di disegnare nulla. E se disegni, lo butto tutto nella spazzatura. Dal momento che non posso fare tutto questo su quello esistente.
    Quindi, puoi progettare in modo efficace solo guardando la tua officina.
    Proiettore, non capisci niente, ma sali.
  • aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 15 June 2020 20: 58
    +4
    La stazione deve essere fatta TUA. Grande, per centinaia di anni di esistenza lì. Con gravità artificiale. Come volo intermedio verso la Luna e Marte. Costruisci lentamente. Le parti, in dimensioni o massa, non sono adatte al sollevamento dalla Terra: stampale lì, in orbita, utilizzando il metodo 3D. Con una buona potenza nucleare. Smetti di correre dietro ai concorrenti. Falli correre dietro di noi. Se lo facciamo per cinque decenni, niente, ma funzionerà per molto tempo. E, mentre l'ISS vive, vola lì di tanto in tanto per non perdere le qualifiche.