La nuova dottrina nucleare russa: un altro "avvertimento finale"?


Il presidente russo Vladimir Putin ha approvato e approvato il documento più importante non solo per il nostro paese, ma per l'intero pianeta: politica Della Federazione Russa nel campo della deterrenza nucleare. I media nazionali riflettono ampiamente questo evento, mentre spesso non si concentrano sulla cosa più importante: la nuova dottrina non solo dichiara apertamente le intenzioni ei principi della Russia riguardo all'uso delle armi più letali esistenti sulla Terra.


In una forma estremamente concentrata, riflette tutti quei cambiamenti globali avvenuti nel nostro paese e nel mondo negli ultimi dieci anni. Quale? Proviamo a capirlo.

Un altro "ultimo avvertimento"?


Ricordiamo: il precedente documento simile è stato approvato dall'allora presidente del paese Dmitry Medvedev il 2 febbraio 2010 insieme alla Dottrina militare russa. In realtà, questo stava accadendo in una Russia completamente diversa e in un mondo completamente diverso. Prima del colpo di stato in Ucraina, che in quel momento, dopo essersi allontanato dalle conseguenze del primo "Maidan", si stava nuovamente trasformando in uno stato amico, passarono altri 4 anni. Lo stesso importo è rimasto fino alla "Primavera di Crimea", l'inizio della guerra nel Donbass, globale economico Le sanzioni occidentali che seguirono. Davanti era la formazione di un fronte unito anti-russo guidato dagli Stati Uniti, che mira a rompere il nostro paese, "mettere in atto" e "spezzare le ambizioni" per riportare la Russia nei ranghi delle potenze mondiali.

La Guerra Fredda, la corsa agli armamenti, il confronto aperto tra i "grandi" Stati nei teatri dei conflitti militari locali: tutto questo sembrava un insieme di "scheletri" polverosi nell'armadio "chiuso" della Storia, da cui provengono improbabile che possa mai uscire. Come si è scoperto, o non era chiuso ermeticamente, oppure i minacciosi fantasmi del passato si sono rivelati molto più tenaci di quanto tutti pensassero. Il confronto che si è svolto nel mondo tra coloro che presuntuosamente si credono "onnipotenti" vogliono ancora vederlo come "unipolare", e coloro che non vogliono più sopportare una situazione del genere si aggrava sempre di più. È del tutto possibile che possa anche raggiungere la fase "calda", che implica l'uso della forza militare. Ed è molto positivo che il Cremlino lo capisca abbastanza chiaramente. Una differenza significativa riguardo alla nuova edizione di "Osnovy" è che, a differenza dell'ultimo decennio, sono stati pubblicati in un open source - sul portale nazionale ufficiale di informazioni legali. È questo un altro monito per i nemici del nostro paese? Molto probabilmente, è così che dovrebbe essere percepita la situazione.

Il precedente documento simile è rimasto “chiuso” al grande pubblico, pertanto, si può giudicare sulle modifiche solo dal paragrafo 22 della Dottrina militare russa, firmato contemporaneamente da Dmitry Medvedev e successivamente reso pubblico. Ha parlato solo di due motivi per cui le armi nucleari possono essere utilizzate dal nostro paese: se viene colpito con l'uso di armi di distruzione di massa (non solo atomiche, ma anche di altro tipo), o in caso di attacco alla Russia con il aiuto delle armi convenzionali, ma di dimensioni tali da mettere in discussione l'esistenza stessa del nostro Stato. Nelle "Fondazioni" approvate da Vladimir Putin, l'elenco dei precedenti in base ai quali si può utilizzare tutto l'enorme potere della "triade nucleare" che protegge la nostra Patria è stato ampliato a quattro. Questo, ancora, è l'uso da parte del nemico sul nostro territorio di qualsiasi tipo di arma di distruzione di massa o il ricevimento da parte delle strutture di difesa competenti di informazioni affidabili che il lancio di missili balistici diretti al nostro paese o agli stati alleati è già stato effettuato. .

Inoltre, è rimasta in vigore la clausola sulla guerra "normale", ma condotta con tali forze e mezzi, che lo chiariscono chiaramente: stiamo parlando della completa distruzione della Russia. L'unica cosa che può essere considerata un'innovazione è la clausola secondo la quale un comando inviato da questi stessi centri potrebbe diventare la base per infliggere un duro colpo ai "centri decisionali" per avere un impatto sulle strutture militari o statali russe che sono "critiche" per il Paese e per la sua sicurezza che possono portare al loro fallimento. Prima di tutto, questo punto riguarda qualsiasi tentativo nemico di distruggere o anche temporaneamente "neutralizzare" le forze nucleari del paese. Tuttavia, questa parte dei Fondamenti non può essere definita una sensazione speciale: avvertimenti simili sono già stati espressi dai rappresentanti ufficiali competenti del nostro paese ripetutamente ea vari livelli.

A cosa stiamo rispondendo?


Senza dubbio, l'ultimo di questi punti si riferisce alle minacce ripetutamente espresse da militari e politici di alto rango degli Stati Uniti in merito alla possibilità di attacchi informatici a varie strutture infrastrutturali in Russia. Inoltre, le "ragioni" e le basi di tali azioni aggressive sono state definite ogni volta una più assurda dell'altra - come "punizione per aver interferito nelle elezioni americane", di cui non è mai stata presentata alcuna prova. Tali affermazioni completamente inverosimili sono respinte anche da molte persone sane negli stessi Stati Uniti, ma questo non significa affatto che qualcuno al Pentagono non possa essere tentato di cogliere questa opportunità per svolgere una "operazione speciale" e interrompere il funzionamento di, ad esempio, il funzionamento delle infrastrutture, responsabile del supporto vitale di una delle più grandi città della Russia.

L'unico momento frenante qui può davvero essere solo la minaccia di un attacco di rappresaglia immediato, che verrà consegnato senza alcuna pietà per il nemico. Va notato che gli Stati Uniti ei loro alleati della NATO ultimamente hanno spinto Mosca con tutte le loro forze a prendere decisioni estremamente dure nel campo della difesa. Non è senza ragione che nel documento che abbiamo menzionato, cose abbastanza specifiche che hanno la più reale incarnazione sono nominate come i principali pericoli che minacciano la nostra Patria oggi. "Collocare armi atomiche sul territorio di stati non nucleari"? Ciò corrisponde direttamente alla recente iniziativa provocatoria dell'ambasciatore degli Stati Uniti in Polonia, Georgette Mosbacher, secondo cui Varsavia potrebbe "fermare" le testate americane e le bombe puntate sul nostro paese.

La "proliferazione incontrollata" delle armi più letali? A questo proposito, sarebbe del tutto appropriato citare l'esempio di Israele, che è uno stato ufficiale che non sembra avere armi atomiche, ma in realtà possiede da tempo sia se stesso che mezzi più che efficaci per consegnarli. Quindi, nel maggio di quest'anno, l'IDF ha condotto un altro test in mare del sistema missilistico balistico LORA, in grado di colpire bersagli a distanze di 100 e 400 chilometri. Dov'è la garanzia che questi missili (eventualmente dotati di testata nucleare) non colpiranno uno dei giorni, ad esempio, sulle posizioni del nostro contingente militare in Siria o sulle basi militari russe situate in questo Paese, che Tel Aviv considera un " obiettivo legittimo "per aver inflitto missili e attacchi con bombe? Per quanto riguarda la formazione di "grandi forze militari polivalenti" da parte di un potenziale avversario vicino ai confini del nostro paese, non c'è nulla di cui parlare. Le manovre militari "più grandi della storia" della NATO, che sono chiaramente un allenamento di azioni per attaccare i confini occidentali della nostra Patria, aumentano gli armamenti da parte di Washington della stessa Polonia, che non nasconde i propri piani aggressivi anti-russi ...

A questo aggiungiamo l'attività estremamente inquietante delle forze armate statunitensi sul territorio dell'Ucraina, che stanno spingendo direttamente verso uno scontro armato con il nostro Paese ... Continui iniziative provocatorie nell'area del Mar Nero, spesso organizzate sotto le spoglie dello stesso esercizi, ognuno dei quali, di fatto, può essere l'inizio di un'aggressione militare - e cosa otterremo? Piena conformità a questo punto. Vale la pena menzionare separatamente il comportamento provocatorio di una delle principali potenze nucleari del mondo, gli Stati Uniti. Negli ultimi due anni, Washington ha smantellato praticamente l'intero sistema di sicurezza internazionale, dal Trattato INF all'Accordo Cieli Aperti, e ora sta "cercando" di porre fine all'ultimo trattato che trattiene le loro inclinazioni aggressive - SALT -2. Se questa non è una preparazione per una guerra contro di noi, cosa può essere considerato tale ?!

Uno dei momenti più preoccupanti per la leadership militare e statale della Russia è anche il "dispiegamento di sistemi di attacco e forze di difesa missilistica" nello spazio, che, di fatto, può essere utilizzato dai nemici del nostro Paese come strumento di "prevenzione sciopero "per disabilitare le forze nucleari nazionali. contenimento. La creazione da parte del Pentagono dello Space Command e lo sviluppo regolarmente annunciato dei corrispondenti tipi di armi, che, a quanto pare, dovrebbero essere messi in orbita terrestre bassa, non lasciano spazio a dubbi sulle intenzioni e sui piani di Washington in questo strategicamente importante area strategica che rappresenta una minaccia straordinaria per la sicurezza della Russia. Di particolare rilievo è il recente "lapsus" di Donald Trump, che, come sapete, ha regolarmente qualcosa sulla lingua su cui le persone un po 'più sane preferiscono tacere per il momento. La reazione del capo della Casa Bianca al lancio della navicella con equipaggio Crew Dragon ha allertato anche molti americani. Cosa si evince dalle sue parole: "Voleremo su Marte e avremo le più grandi armi immaginabili nella storia" ?! Tali affermazioni non solo fanno pensare: sono spaventose, poiché non sono state fatte da nessuno, ma da una persona nelle cui mani c'è una "valigetta nucleare" con un numero colossale di testate letali statunitensi.

I Fondamenti della politica statale della Federazione Russa nel campo della deterrenza nucleare menzionano ripetutamente che il nostro paese considera l'uso di tali armi una misura estrema, a cui solo le circostanze più eccezionali e critiche possono costringerlo. Tuttavia, si dice anche che "danni inaccettabili" con l'uso di assolutamente tutti i tipi di armi a disposizione dell'esercito russo saranno inflitti all'avversario che ha osato mettere alla prova la forza della nostra difesa, assolutamente garantita ", in qualsiasi condizione della situazione. . " In realtà, questo avvertimento è il significato principale del documento, il cui scopo principale non è quello di "intimidire" nessuno, ma, al contrario, di impedire che l'Apocalisse nucleare oggi minacci il mondo.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
22 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 3 June 2020 09: 35
    +3
    Hanno appena espresso ufficialmente la risposta per gli amici d'oltremare alla loro domanda, cosa succederà se. In realtà, se dopo il 2008 alcuni di loro avevano dubbi e illusioni, dopo il 2014 lo sanno per certo.
  2. Peter Tverdokhlebov Офлайн Peter Tverdokhlebov
    Peter Tverdokhlebov 3 June 2020 13: 09
    -4
    Una cosa è scrivere dei pezzi di carta, un'altra è mostrare qualcosa in pratica. Ad esempio, in Europa ci sono sei aeroporti in cui si trovano le bombe nucleari americane B61, qual è stata la risposta alla Russia di Putin? E in generale, nella Russia di Putin ci sono aeroporti con caccia e deposito di bombe nucleari?
    1. Alexey Grigoryev Офлайн Alexey Grigoryev
      Alexey Grigoryev (Alexey Grigoriev) 3 June 2020 17: 36
      +1
      E cosa, i tuoi amati americani possono usare armi nucleari contro la Russia o contro qualcun altro? Non possono perché loro ei loro figli vogliono vivere.
      E le persone come te vengono riversate nelle loro orecchie su alcune basi in Europa.
      1. Amaro Офлайн Amaro
        Amaro (Gleb) 4 June 2020 00: 50
        0
        ... usare armi nucleari contro la Russia o contro qualcun altro?

        Rispondi alla tua domanda,

        Non possono, perché loro ei loro figli vogliono vivere.

        E loro (le élite) vivono lì in quella stessa Europa e America. Hanno immobili lì, parenti, figli e loro parenti, amici, partner e conti bancari. E questa è proprio quella parte della popolazione della Russia, che rende il paese "meteorologico" e il governo è considerato e fa affidamento su di esso.
        C'è una nuova dottrina, ora il vecchio scudo vigoroso è lucidato di nuovo per risplendere in un modo nuovo. Ebbene, un po 'di soldi per la "lucidatura" è slacciata. Quindi andrà tutto bene.
  3. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 3 June 2020 14: 08
    +2
    Semplicemente non può esserci un vincitore in una possibile guerra globale che coinvolge armi nucleari. Dopo tale applicazione, non rimarranno nemmeno quelle condizioni necessarie per la vita che permetteranno all'umanità di continuare ad esistere normalmente sulla Terra. Tutte queste stupide teorie di politici stranieri secondo cui è possibile essere i primi a infliggere un cosiddetto colpo disarmante limitato e non ricevere un'adeguata contro-risposta a se stessi sembrano completamente ridicole. Riceveranno una risposta, e la più inaccettabile. È impossibile, avendo utilizzato la prima arma nucleare, successivamente rimanere sani e salvi. Almeno, con la Russia, un tale numero non funzionerà per un'America troppo sicura di sé, questo è un assioma che non richiede alcuna prova.
  4. Alexey Grigoryev Офлайн Alexey Grigoryev
    Alexey Grigoryev (Alexey Grigoriev) 3 June 2020 17: 32
    -2
    Autore, leggi la dottrina passata e confrontala con quella attuale e cerca di trovare le differenze.
  5. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 3 June 2020 18: 58
    +2
    "Collocare armi atomiche sul territorio di stati non nucleari"?

    Le armi nucleari sono state dispiegate nella Germania non nucleare sin dai tempi dell'URSS. E adesso cosa posso fare?
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) 4 June 2020 01: 04
      0
      E l'Italia, la Turchia, il Belgio e i Paesi Bassi?

      quindi che cosa è adesso?

      Di erigere un altro monumento a quegli idioti che avevano tanta fretta con il crollo del Paese che si sono perfino "dimenticati", riempiendosi le tasche di dollari, di un così grave squilibrio.
  6. Winnie Офлайн Winnie
    Winnie (Vinnie) 4 June 2020 22: 23
    -1
    Un altro mantra per spaventare gli spiriti maligni. lol
  7. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
    GENNADI 1959 (Gennady) 4 June 2020 23: 06
    +1
    Brzezinski ha scritto:

    Mentre le nostre banche (occidentali) detengono un trilione di dollari appartenenti all'élite russa, mentre le famiglie dell'élite russa vivono nei paesi occidentali, l'ELITE RUSSA non permetterà a nessuno in Russia di premere il pulsante nucleare.

    Forse non letteralmente, ma il significato è questo.
    1. Winnie Офлайн Winnie
      Winnie (Vinnie) 6 June 2020 18: 26
      -1
      buono Mi abbono pienamente al relatore precedente!
      1. plabu Офлайн plabu
        plabu 7 June 2020 18: 04
        0
        Anche se ti unisci, anche se no - ci sarà poco senso, o meglio, non avrà alcun senso - chi c'era prima di tutto a ululare sulla dottrina ??? Non tu??
        Sei stato avvertito, ma quello che NON capisci è il tuo problema ...
        Bene, il fatto che semplicemente non conosci i dettagli e i dettagli, ma quando ti ha messo in imbarazzo e le persone come te? prepotente
        1. Winnie Офлайн Winnie
          Winnie (Vinnie) 7 June 2020 18: 33
          -2
          Brzezinski è un'autorità per le persone intelligenti, ma non per te. lol
          1. plabu Офлайн plabu
            plabu 7 June 2020 19: 37
            -1
            Citazione: Vinnie
            Brzezinski è un'autorità per le persone intelligenti, ma non per te. lol

            Cosa puoi sapere di Brzezinski? negativo.
            Ma ho avuto la possibilità di comunicare personalmente, e più di una volta, e ho i suoi libri, con l'autografo dell'autore, non proverò nemmeno a dirti il ​​resto, tu ancora non capirai ...
            Quindi NON mi parli di lui. hi
            1. Winnie Офлайн Winnie
              Winnie (Vinnie) 7 June 2020 19: 44
              0
              Parallelamente mi vaasche, in che rapporto hai con Brzezinski e come ti ha pagato. lol
              1. plabu Офлайн plabu
                plabu 7 June 2020 19: 49
                -2
                Citazione: Vinnie
                Parallelamente mi vaasche, in che rapporto hai con Brzezinski e come ti ha pagato. lol

                Quindi non parlare di ciò di cui non hai idea.
                1. Winnie Офлайн Winnie
                  Winnie (Vinnie) 8 June 2020 06: 29
                  0
                  Non crederai. Non voglio nemmeno sapere. Non ho bisogno dei tuoi concetti. Ho molti dei miei. lol hi
                  1. plabu Офлайн plabu
                    plabu 8 June 2020 07: 36
                    -3
                    Citazione: Vinnie
                    Non crederai. Non voglio nemmeno sapere. Non ho bisogno dei tuoi concetti. Ho molti dei miei. lol hi

                    Certo, non ti crederò, ma continua a sognare che hai molti concetti.
                    E ho concetti umani normali.
                    1. Winnie Офлайн Winnie
                      Winnie (Vinnie) 8 June 2020 08: 41
                      0
                      Non impazzire! Non ci sarà latte. lol hi
                      1. plabu Офлайн plabu
                        plabu 8 June 2020 09: 10
                        -2
                        Citazione: Vinnie
                        Non impazzire! Non ci sarà latte. lol hi

                        E cosa c'è di cui essere pazzi? Un altro "iksperd" come te ha deciso di allenare il tuo senso dell'umorismo - non ha successo, davvero, ma non sa come farlo in modo diverso ... risata
                        E sul latte - non giudicare tutti in base alla tua esperienza, beh, se puoi ottenere il latte da te, allora non tutti. prepotente
                      2. Winnie Офлайн Winnie
                        Winnie (Vinnie) 8 June 2020 09: 21
                        0
                        Sei, ovviamente, una persona dalla mentalità ristretta con i tuoi difetti. Pertanto, ti mando il mio cappello per l'ultima volta. lol hi
                      3. plabu Офлайн plabu
                        plabu 8 June 2020 09: 34
                        -2
                        Citazione: Vinnie
                        Sei, ovviamente, una persona dalla mentalità ristretta con i tuoi difetti. Pertanto, ti mando il mio cappello per l'ultima volta. lol hi

                        Bene, ecco la tua opinione mi interessa molto prepotente negativo. - e puoi solo mandare te stesso - dove, non mi interessa, e manda lì il tuo cappello. risata hi