Media: SAM "Buk" consegnato in Libia


Secondo fonti arabe, i sistemi missilistici antiaerei Buk sarebbero stati consegnati alla Libia. Proteggeranno i bombardieri Su-24 russi e i caccia MiG-29 dagli attacchi degli F-16 turchi, i media ne sono sicuri.


La fonte suggerisce che i complessi potrebbero provenire dal vicino Egitto. SAM "Buk" è in servizio con le forze di difesa aerea di questo paese arabo sin dai tempi dell'URSS.

In precedenza, il comando americano aveva riferito della presenza di aerei militari russi nella base aerea di Al-Jufra, che la Federazione Russa avrebbe trasferito per sostenere l'esercito dell'LNA sotto la guida del maresciallo Khalifa Haftar per combattere le truppe del PNS. Ora, grazie ai Buk, che sono stati trasportati dagli Emirati Arabi Uniti, i bombardieri ei combattenti russi sono praticamente invulnerabili agli attacchi da terra.

Le autorità statunitensi hanno nuovamente accusato la Federazione Russa di violare l'embargo sulle armi alla Libia, poiché l'Esercito nazionale libico non disponeva di tali sistemi d'arma. Oltre ai Buks, su Al-Jufra si trova anche il complesso di difesa missilistica di difesa aerea Pantsir.

Diverse settimane fa si è saputo che l'LNA ha iniziato a utilizzare i sistemi di difesa aerea Buk-M2 migliorati. Il loro utilizzo ha portato alla distruzione di una dozzina e mezza di veicoli aerei senza pilota PNS di produzione turca. Per questo motivo, forse le autorità turche sono diffidenti nell'usare i loro F-16 per attaccare Al Jufra. Nei social network, ci sono anche informazioni su Haftar che riceve nuovi sistemi missilistici di difesa aerea Pantsir-S1E per sostituire quelli persi nelle battaglie, il che rafforzerà la difesa aerea delle sue truppe.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 3 June 2020 17: 23
    +2
    In precedenza, il comando americano aveva riferito della presenza di aerei militari russi nella base aerea di Al-Jufra, che la Federazione Russa avrebbe trasferito per sostenere l'esercito dell'LNA sotto la guida del maresciallo Khalifa Haftar per combattere le truppe del PNS.

    E anche prima, il comando americano ha riferito di armi di distruzione di massa in Iraq.
    1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
      Natan Bruk (Natan Bruk) 3 June 2020 21: 44
      -2
      Mi chiedo solo: con cosa Saddam ha avvelenato i curdi? Chanel # 5? E il fatto che li abbia avvelenati non è negato da nessuno, inclusa la Russia. O le armi chimiche non sono armi di distruzione di massa?
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 3 June 2020 17: 27
    -2
    Media: SAM "Buk" consegnato in Libia

    - Ecco ... - questi vecchi "Buki" saranno più affidabili di tutti questi "gusci" ...
    - Sarà solo un po 'costoso cacciare diversi droni e UAV con l'aiuto di Buk ...
  3. Bene! Le nostre armi sono preziose nelle battaglie reali! Bene!
  4. Andrey_Mart Офлайн Andrey_Mart
    Andrey_Mart ((Gufo)) 4 June 2020 08: 52
    0
    Bene, perché i MIG russi e il Sushki sono solo aerei di fabbricazione russa? Ricorda come in quella canzone su un pilota americano che è stato abbattuto in Vietnam - "... e l'uomo obliquo mi ha risposto che aveva comandato l'interrogatorio, il nostro pilota Lisitsyn ti ha abbattuto" (Y è maiuscola, perché è sottolineato.
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) 4 June 2020 10: 30
      +1
      Oggi, alcuni piloti di un aereo americano, israeliano o tedesco potrebbero spiegare la situazione in un dialetto russo generalmente accessibile, brevemente e succintamente. risata Indipendentemente dalla marca, modello e paese di produzione dell'aeromobile.
      1. Andrey_Mart Офлайн Andrey_Mart
        Andrey_Mart ((Gufo)) 4 June 2020 11: 07
        +1
        Ebbene, anche per i nostri piloti non sarà difficile. Ricordo la storia di un pilota che volava sugli orsi lungo i confini degli Stati Uniti. Durante il volo successivo, ed era il 4 luglio, come al solito, gli americani sono volati per accompagnarli sui loro caccia e dicono al nostro, dicono, gli uomini sono arrivati ​​di nuovo. E il nostro - sì, sono venuti per congratularsi con te per le tue vacanze, un regalo sotto l'ala. Ebbene, erano così sbalorditi che non hanno trovato nulla a cui rispondere.
        1. Amaro Офлайн Amaro
          Amaro (Gleb) 5 June 2020 00: 11
          +2
          La conoscenza dell'inglese, del francese o del tedesco difficilmente può sorprendere nessuno, soprattutto se una persona ha una buona istruzione. Anche se d'altra parte è lo stesso con il russo. Ovunque tu vada in vacanza, entro due o tre settimane incontrerai sicuramente qualcuno degli aborigeni locali, che in precedenza ha visitato o studiato nell'Unione, o qualche emigrante immigrato.
  5. GRF Офлайн GRF
    GRF 4 June 2020 11: 23
    +1
    Le autorità statunitensi hanno nuovamente accusato la Federazione Russa di violare ...

    E non si stancano, quindi non abbiamo bisogno di -

    È ora che le forze di occupazione americane tornino in America!