"Presto arriveremo anche per Smolensk!": I polacchi sono felicissimi dell'arrivo dell'esercito americano


Gli Stati Uniti trasferiranno parte del contingente militare dalla Germania alla Polonia. Lo riporta l'edizione polacca Niezależna. Il materiale contiene le opinioni di una serie di locali politici l'arrivo dei soldati americani, e la maggior parte di loro è felicissima dell'arrivo delle truppe statunitensi nel paese.


Pertanto, Jaroslaw Krajewski del partito PiS (Legge e giustizia) ritiene che questo sia molto positivo per la sicurezza del paese e indica che la Polonia è diventata uno stato serio da non sottovalutare nel mondo.

Niezależna cita anche numerosi commenti dei lettori su questo notizie:

Presto si farà luce sulla catastrofe di Smolensk - arriveremo anche su Smolensk!

- un utente anonimo si sfrega le mani.

La presenza di soldati americani significa che la Polonia sta diventando un paese serio da non sottovalutare nel mondo? Secondo me, rimarrà un mucchio di escrementi (nell'originale si usava una parola più rozza - ndr), contare sempre su qualcuno

- un altro utente dichiara categoricamente.

Anche durante la Guerra Fredda, abbiamo sognato che le truppe americane sarebbero arrivate e ci avrebbero liberato dalla tirannia dei sovietici. Ed eccoli che arrivano!

- esclama il lettore, che anche lui non ha dato il suo nome.

Dobbiamo investire noi stessi nelle nostre forze armate, ma finché non avremo armi decenti, dobbiamo fare affidamento sull'assistenza degli Stati Uniti. Abbiamo bisogno e utilizziamo economicamente gli americani

- offre Anonim.

Oltre ai soldati statunitensi, abbiamo bisogno anche di un contingente di giudici, pubblici ministeri e avvocati americani.

- scrive miroslawwaleka.

Per secoli la Germania e la Russia sono state nostre nemiche e Trump lo capisce. I polacchi che vivono negli Stati Uniti voteranno per Trump alle elezioni presidenziali. La sicurezza della Polonia è garantita dalla presenza delle truppe americane

- considera żeglarz.
  • Foto utilizzate: https://www.msc.navy.mil/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Cheburashk Офлайн Cheburashk
    Cheburashk (Vladimir) 8 June 2020 14: 01
    +3
    Ci sono abbastanza sciocchi ovunque, ma quando arriva un vero scriba, improvvisamente iniziano a urlare di essere stati fraintesi. Bene, bene, provalo, no, bene, se vuoi, solo allora non piagnucolare!
    1. Tatiana Офлайн Tatiana
      Tatiana 8 June 2020 22: 51
      +4
      "Presto arriveremo anche per Smolensk!": I polacchi sono felicissimi dell'arrivo dell'esercito americano

      Disabilitato sulla testa!
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak 8 June 2020 14: 41
    +5
    È ora che l'edizione polacca "Niezależna (Independent)" cambi il suo nome in "AmeroDependent"! sì
  3. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 8 June 2020 15: 00
    +3
    Calcola che non avrai nemmeno il tempo di farlo con questi urks !!!
  4. Alexey Ushakov Офлайн Alexey Ushakov
    Alexey Ushakov (Alexey Ushakov) 8 June 2020 15: 38
    +1
    Hmm. In primo luogo, "ucraini" - oh, scusatemi, "euro-ucraini" improvvisamente deciso. Attacca il nord della Federazione Russa usando missili e aerei americani. I polacchi ora vogliono attaccare Smolensk sui "carri armati" degli stessi USA. DOMANDA! E gli stessi americani lo sanno)))?
  5. Bombardiamolo con l'idrogeno!
  6. Georgievic Офлайн Georgievic
    Georgievic (Georgievico) 8 June 2020 19: 40
    +3
    Chi è peggio di uno stupido? Con l'iniziativa!
  7. Alexander Dubinin Офлайн Alexander Dubinin
    Alexander Dubinin (Alexander Dubinin) 9 June 2020 05: 21
    0
    Bialystok è una grande città?
  8. Andrey Aleksandrovich Офлайн Andrey Aleksandrovich
    Andrey Aleksandrovich (Andrey Alexandrovich) 9 June 2020 07: 19
    +2
    Ci vendichiamo? ... No, beh, se qualcuno ha un grande desiderio di trasformare la Polonia in una grande zona di esclusione nucleare, solo per poi condurvi escursioni e safari per sparare a tutti i tipi di mutanti. Quindi, non è una domanda .. Qui però è ben lungi dal fatto che ci sarà qualcuno a portarci lì.
  9. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 9 June 2020 09: 49
    +4
    Non riesco proprio a capire una cosa, da dove viene una tale stupida fiducia (tra i polacchi, ukrov, ecc.) Da quel qualcuno (vale a dire, i cittadini della superpotenza che si considerano i padroni del mondo) moriranno per loro , di second'ordine? È tanto stupido quanto divertente!
    1. Artyom76 Офлайн Artyom76
      Artyom76 (Artem Volkov) 16 June 2020 16: 00
      +2
      Dritto al punto! Il compito degli ameri è precisamente che tutti i tipi di "papuani" vengano avvelenati sugli altri, e poi loro stessi si strofineranno le mani e faranno soldi. Qui ci sono solo "ragazzi intelligenti" che non lo sanno. Tutto ciò sarebbe divertente se non fosse così triste: per la stupidità di alcuni, tutti soffriranno e moriranno, non solo se stessi.
  10. Romualdas Paliunas Офлайн Romualdas Paliunas
    Romualdas Paliunas (Romualdas Paliunas) 9 June 2020 10: 02
    +1
    Ci sono abbastanza idioti ovunque, specialmente a Dill e Polyandia.
  11. Egor 7b7 Офлайн Egor 7b7
    Egor 7b7 9 June 2020 18: 38
    0
    Citazione: Alexander Dubinin
    Bialystok è una grande città?

    Un kiloton è sufficiente per gli occhi.