Media statunitensi: la Russia schiaccerà la NATO in meno di tre giorni


Donald Trump intende ridurre il contingente militare americano in Germania. Gli esperti di Forbes ritengono che a causa della diminuzione del numero di truppe statunitensi in Europa, la NATO si indebolirà così tanto che la Russia, se necessario, avrà bisogno di meno di tre giorni per sconfiggere le truppe dell'Alleanza.


Alla portata dei paesi baltici, la Federazione Russa mantiene 25 battaglioni con circa 760 carri armati. La NATO ha in questa regione solo 15 battaglioni con 130 carri armati, 90 dei quali (carri armati statunitensi M-1) sono in rotazione temporanea.

La RAND Corporation, un centro analitico con sede in California, ha simulato azioni militari dei paesi della NATO contro la Russia nel 2016. Secondo le loro conclusioni, le forze militari della Federazione Russa schiacceranno rapidamente la resistenza delle forze armate leggere dell'Alleanza Nord Atlantica. In risposta, la NATO può schierare formazioni di aeromobile ed elicotteri, ma i carri armati del blocco occidentale sono troppo lenti per arrivare al momento giusto. Nonostante i vantaggi nell'aviazione, l'esercito russo sarà inarrestabile.

In diverse manovre con una vasta gamma di partecipanti, i militari russi sono riusciti a raggiungere Riga e Tallinn in un massimo di 60 ore

- annotato nel RAND.

Secondo il California Center, per garantire la sicurezza dei paesi baltici, i membri della NATO devono aumentare il numero di battaglioni da 15 a 30, oltre a fornire all'esercito veicoli corazzati pesanti che potrebbero resistere efficacemente alle truppe russe. Ma invece di aumentare le forze, il presidente degli Stati Uniti intende ridurle. E i paesi dell'Est Europa diventeranno ancora più deboli di fronte all'ipotetica aggressione della Russia.
  • Foto utilizzate: https://www.army.mil/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 8 June 2020 16: 48
    +6
    Qui e ancora viene posta la domanda, e per cosa... questa regione baltica si è arresa a noi. Abbiamo abbastanza spratto nostro, e anche fegato di merluzzo, quindi non abbiamo affatto bisogno di questi tre bagni, e hanno bisogno di storie dell'orrore così regolari per elemosinare soldi per un'altra minaccia russa dal Congresso degli Stati Uniti ... , sì , a quanto pare, non abbiamo un proprietario zelante per questo. La nostra terra riposava solo su contadini, villaggi e villaggi che nutrivano l'intero paese, e ora ...... Quindi signori, lettoni, lituani ed estoni, vivete in pace e non tirateci contro un barile - tutto ciò che ora hanno, tutto questo è stato costruito dalle mani del popolo sovietico, e non da te.
  2. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
    Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 8 June 2020 17: 36
    -1
    Ipoteticamente, tutto è, ovviamente, possibile. L'unica domanda è: perché?! Tali passeggiate di intrattenimento militare costeranno un bel penny. Non si tratta nemmeno di vincere. I territori occupati devono essere nutriti e mantenuti. I paesi baltici fanno parte della NATO. Il resto sarà imbrigliato, compresi gli Stati... Terza Guerra Mondiale. Con la distruzione di tutto e tutti sul pianeta. Pertanto, considererei i resoconti dei media su questo argomento come alcune conclusioni speculative. Non piu. Sia la Russia che l'Europa non hanno tempo per giocare ai giochi di guerra. In un prossimo futuro.
    1. Netyn Офлайн Netyn
      Netyn (Netin) 10 June 2020 11: 26
      0
      Citazione: Rogue1812
      Il resto sarà imbrigliato, compresi gli Stati... Terza Guerra Mondiale. Con la distruzione di tutto e tutti sul pianeta.

      Bene, questo è solo nelle fantasie sugli spratti.
      E così, possono tagliare un video clip a tutte le NATO per sostenere "Sprotania", cospargendole di sanzioni. Ma nessuno prenderà misure più serie.
  3. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 8 June 2020 19: 14
    +1
    Ti lusinghi molto!!!
  4. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
    Cittadino Mashkov (Sergѣi) 8 June 2020 19: 16
    -1
    Sì, si schiacceranno per la paura. Fino a quando non arriviamo a loro.
  5. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro (Gleb) 8 June 2020 21: 19
    0
    ... per garantire la sicurezza dei paesi baltici, i membri della NATO devono aumentare il numero di battaglioni ...

    Come "i battaglioni chiedono soldi", gli americani si offrono di acquistare più carri armati. Per che cosa? Oms?
    In connessione con la pandemia, sia in Europa che in Russia, la situazione non dispone in alcun modo di avventure militari, poiché tutte le economie continuano a starnutire e tossire. Un lento tentativo di distrarre gli europei dalle faide pre-elettorali intraamericane sullo sfondo dei pogrom di vandali "dalla pelle scura".
  6. Caro esperto di divani. 8 June 2020 21: 23
    0
    ... difendere il Baltico è completamente impossibile a causa del suo territorio molto piccolo, della mancanza di profondità operativa e del parziale isolamento dall'Europa "principale". Dopo aver portato le relazioni con la Russia a un duro confronto, la NATO si è ora lanciata in questa "trappola baltica".

    Al momento, il potenziale totale di tutti e tre gli eserciti degli Stati baltici e dei contingenti di altri paesi della NATO dispiegati sui loro territori è categoricamente insufficiente per la loro difesa. Naturalmente, la NATO può creare un raggruppamento con un potenziale sufficiente per difendere il Baltico. Ma per questo bisognerà smascherare l'Europa, e anche portare tante cose dagli Stati Uniti. Cioè, una parte molto notevole delle forze armate della NATO in questo caso sarà concentrata in un piccolo angolo semi-isolato nord-orientale dell'alleanza. È più o meno come se la Federazione Russa in questo momento spingesse metà delle sue forze armate nella Chukotka e nella Kamchatka.

    Una tale opzione da un punto di vista militare sarebbe una vera follia. Lo diventerebbe doppiamente perché un raggruppamento sufficiente per la difesa del Baltico creerebbe, in contrasto con l'attuale raggruppamento della NATO in questa regione, una minaccia molto reale per la Russia. In questo caso, parlare di mezz'ora di volo per Mosca e dieci minuti per San Pietroburgo non sarebbe più un vuoto ragionamento speculativo. Così, la Russia avrebbe già un pretesto per l'aggressione. Il suo obiettivo non sarebbe la cattura dell'inutile Baltico (più precisamente, tale cattura sarebbe un mezzo per raggiungere un fine), ma un attacco preventivo volto a distruggere la maggior parte delle forze NATO in Europa ed eliminare la minaccia immediata per entrambe le sue capitali .

    In questo caso, la Russia prenderebbe solo un esempio da Israele. Nel giugno 1967, ha lanciato un attacco preventivo contro Egitto, Siria e Giordania.

    Estratto dall'articolo:

    http://nvo.ng.ru/nvo/2018-09-13/1_1013_occupation.html
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) 8 June 2020 22: 19
      0
      La Russia seguirebbe semplicemente l'esempio di Israele.

      Non funzionerà, la Russia sta andando per la sua strada e non assomiglia in alcun modo a quella israeliana.
      Europa-NATO, questa non è la Siria con l'Egitto, e non è il 67esimo posto in cantiere ora. Quindi, mantieni l'equilibrio, sorridi e saluta. bevande
      1. Caro esperto di divani. 8 June 2020 22: 46
        0
        Non funzionerà, la Russia sta andando per la sua strada e non assomiglia in alcun modo a quella israeliana.

        non l'ho scritto io. C'è un collegamento. L'articolo è lungo ma interessante. Israele non c'entra niente. Non su questo articolo.
  7. Anatoly Yanaev Офлайн Anatoly Yanaev
    Anatoly Yanaev (Anatoly Yanaev) 9 June 2020 11: 32
    +1
    Quali carri armati, che tipo di guerra? Di cosa parla l'autore? Perché diavolo attaccheremo i Balts, eh? Chi sta combattendo con i carri armati ora, ah..ha .. È solo nei film. Ebbene sì, la città, il territorio va ripulito con cisterne, ecc. macchine, ma soprattutto attacchi missilistici, da cui la NATO non ha protezione!
  8. andrew42 Офлайн andrew42
    andrew42 (Andrew) 18 June 2020 14: 58
    +3
    La Russia non ha motivi, compiti, prerequisiti per trattare in qualche modo con l'Europa con mezzi militari. La Russia ha bisogno dell'Europa come partner commerciale politicamente neutrale e ad alta tecnologia. Questo è tutto e niente di più. Se l'Europa, a causa della NATO e della follia americana, salirà in Russia, la riceverà per intero. Non salirà: pace, amicizia, gomma da masticare. Gli stupidi possono continuare ad essere intensamente spaventati dall'inesistente "aggressione russa", mancano film horror per le persone. Sarebbe meglio occuparsi dei migranti, per salvare l'Europa e la sua cultura.