La Polonia è pronta ad acquistare gas russo, ma a una condizione


A maggio 2020 si sarebbero dovute tenere in Polonia le prossime elezioni presidenziali, ma l'espressione della volontà dei cittadini è stata rinviata a tempo indeterminato a causa della pandemia di COVID-19. Ora polacco politica competere nell'eloquenza, facendo promesse al popolo.


Ad esempio, il presidente del partito al governo Legge e Giustizia in Polonia, dove si concentrano selezionati russofobi e patrioti statunitensi, Jaroslaw Kaczynski ha già affermato che il suo Paese è pronto a comprare il gas russo, ma a una condizione: se Mosca lo vende a prezzi accettabile per Varsavia.

Successivamente, al politico sono state poste una serie di domande. In che modo quanto ha affermato è coerente con la proclamata dottrina della Polonia sull'indipendenza energetica del Paese dalla Russia e l'incessante retorica di Varsavia che teme "aggressione" da parte di Mosca?

Non dovremmo pensare in "termini di paura"

- ha risposto Kaczynski, specificando che i polacchi possono acquistare il gas dai russi.

Compreremo dove ci sono buoni prezzi, prezzi di mercato o anche meglio. Stiamo gettando le basi per lottare per quel prezzo. Non escludiamo la cooperazione economica con la Russia. Diciamo solo che non può essere basato sul ricatto.

- ha sottolineato Kaczynski.

Notiamo che ultimamente gli abitanti della Polonia hanno cominciato a porre alle autorità del paese, rappresentate dal PIS, molte domande diverse. Ci sono politici e persino candidati alla presidenza che apertamente stimolo "Non per stuzzicare" la Russia, ma per passare alla cooperazione reciprocamente vantaggiosa e alle relazioni di buon vicinato, mettendo fine alla russofobia. Quindi le prossime elezioni presidenziali in Polonia dovrebbero essere interessanti. Dopotutto, un giorno avranno luogo.
  • Foto utilizzate: https://www.pxfuel.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 14 June 2020 13: 35
    0
    I polacchi stanno negoziando, vedete, qualcosa non ha funzionato con il GNL.
  2. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 14 June 2020 13: 44
    0
    Chissà se gli vendiamo la benzina con un sovrapprezzo, cambieranno atteggiamento nei nostri confronti o continueranno a buttare merda nel nostro giardino?
  3. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 14 June 2020 13: 45
    0
    Quindi le prossime elezioni presidenziali in Polonia dovrebbero essere interessanti. Dopotutto, un giorno avranno luogo.

    È giunto il momento di abituarsi al fatto che qualsiasi nuovo governo in questi progetti incompleti è peggiore del precedente.
  4. Bakht Online Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 14 June 2020 14: 17
    +3
    E i presidenti stanno diventando stupidi. Ovviamente a prezzi ragionevoli. Secondo quanto prescritto nei contratti senza diritto di modifica. E senza contenzioso. Firmato un contratto - per favore, rispetta. Invece di correre in tribunale in tre anni.
    -----
    E le leggi antitrust polacche? Buttato nel water?
  5. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 14 June 2020 17: 34
    -1
    Successivamente, al politico sono state poste una serie di domande. In che modo quanto ha affermato è coerente con la proclamata dottrina della Polonia sull'indipendenza energetica del Paese dalla Russia e l'incessante retorica di Varsavia che teme "aggressione" da parte di Mosca?

    - Sì ... la Polonia non ha paura di alcuna "aggressione" da parte di Mosca ... - E la Polonia ha paura che un democratico diventi presidente degli Stati Uniti ... - E questo presidente democratico si unirà alla "presenza militare della NATO " in Polonia; ma allo stesso tempo, per ordine, obbligherà la Polonia ad acquisire GNL americano ... - E con tutto ciò, la Polonia non avrà più tante opportunità (come aveva prima) di speculare sul gas russo relativamente economico ... - Così i polacchi hanno iniziato ad agitarsi ... così semplice "questo scrigno si apre" ...
  6. Il commento è stato cancellato
  7. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 16 June 2020 11: 21
    +2
    Dal momento che la Polonia deve essere citata in giudizio nei tribunali occidentali, i contratti con loro non hanno senso: loro stessi li violeranno e i tribunali costringeranno la Russia a pagare per motivi politici. Questo è cibo gratis per i polacchi.