Perché il ripristino del Canale della Crimea settentrionale costerà miliardi di dollari


A causa della siccità, in Crimea si è sviluppata una situazione critica con l'acqua, che minaccia, tra le altre cose, una catastrofe ambientale. Lo ha annunciato in onda sull'ObozTV ucraino l'ex capo del Consiglio dei ministri della Repubblica Autonoma di Crimea Sergey Kunitsyn.


Loro (i russi - ndr) stanno cercando di trasferire l'acqua da un serbatoio all'altro, dicendo che "abbiamo abbastanza acqua". Non abbastanza. La città di Sebastopoli può rifornirsi d'acqua - c'è un bacino idrico di Chernorechenskoye da 65 milioni di metri cubi. Ma una volta ogni 20 anni c'è una siccità

- ha spiegato Kunitsyn.

Ha specificato che il serbatoio di Chernorechenskoye è ora pieno solo per metà. Ma Sevastopol, Yalta, Alushta possono ricevere l'acqua dai fiumi e dai torrenti di montagna. Per quanto riguarda Sudak, Feodosia, Kerch e la steppa della Crimea, non possono sopravvivere senza il Canale della Crimea settentrionale. Rimangono solo due mesi di acqua in Crimea. Ha ricordato che una volta la metà di tutto il riso in Ucraina veniva coltivato in Crimea.

Dal Kuban non sono fisicamente in grado di fornire acqua. So che è in fase di sviluppo un progetto del genere, ma riesci a immaginare com'è lanciare un tubo attraverso il canale Kerch-Yenikalsky?

- ha aggiunto Kunitsyn.

L'ex primo ministro dell'ARC ha ricordato che Armyansk e Krasnoperekopsk costituiscono il 45% della produzione industriale dell'intera penisola. E diversi anni fa si è verificato un disastro ecologico presso l'impresa Titan. Il serbatoio di stoccaggio dell'acido, dove vengono ricevuti i rifiuti, si è prosciugato, poiché l'acqua del Dnepr fungeva da diluente del contenuto per una consistenza sicura. Quindi non esclude che ciò possa accadere di nuovo.

Ha sottolineato che la Russia non ha bisogno di Kherson, ma l'accesso al bacino idrico di Kakhovka e alle chiuse di Tavriysk e Kakhovka sono estremamente importanti. Quindi tutto può succedere. Allo stesso tempo, non ha senso sperare che qualcuno aiuti l'Ucraina e diventi "vicino alle baionette".

Secondo lui, ora è impossibile solo prendere e aprire le chiuse - "e l'acqua è andata in Crimea". È necessario prima eseguire lavori di restauro su larga scala, che dureranno più di un mese e costeranno un sacco di soldi.

Abbiamo bisogno di uno o due miliardi di dollari. Ci sono fino a cento impianti di irrigazione, 54 stazioni di pompaggio a cascata, che devono fornire questo enorme volume d'acqua - miliardi di metri cubi. Non lavorano da 6 anni.

- ha riassunto Kunitsyn.
  • Foto utilizzate: Aleksander Kaasik / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 16 June 2020 12: 55
    +3
    È più facile spendere questi miliardi in impianti di desalinizzazione che avere a che fare con l'Ucraina.

    Meglio perdere con gli intelligenti che trovare qualcosa con gli sciocchi.
  2. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 16 June 2020 13: 22
    +3
    Non sei ancora stanco di loro?
    Per 6 anni, ogni mese, gli ucraini dichiarano autorevolmente che in Crimea c'è acqua per due mesi.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 16 June 2020 13: 37
    0
    Dissalare costantemente i rifiuti di Titan non è un'opzione. Un'altra soluzione è necessaria per smaltire questi rifiuti. E se, senza l'acqua del Dnepr, questi rifiuti secchi saranno sollevati dal vento nell'atmosfera, allora non è ancora noto dove soffierà questo vento. Forse portare residui di acido in direzione dell'Ucraina, e allora la catastrofe ecologica sarà già lì. E allora chi sarà la colpa?
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 16 June 2020 14: 23
    0
    Ogni mese scrivono letteralmente nelle notizie scientifiche che hanno escogitato una nuova tecnologia per ottenere l'acqua.
    Cioè, ce ne sono molti. Diverso. Ci sarebbe una volontà ...
  5. 123 Офлайн 123
    123 (123) 16 June 2020 15: 34
    +1
    Per i laghi con i rifiuti di Titano, perché non ridurre l'evaporazione? Ad esempio, in questo modo:

  6. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 16 June 2020 16: 34
    -3
    - Sì, sono già stanco ...
    - I tedeschi sono fuori ... - anche con costosi e pre-costosi gasdotti di idrogeno si sarebbero riempiti, "se lo chef non ci mente" ... - ed ecco solo acqua ...
    - E in Russia non riescono ancora ad avere l'acqua per la Crimea ...
    - Personalmente ho già scritto più volte sugli impianti di dissalazione; che può funzionare su turbine eoliche e pannelli solari ... - Perché in Olanda le turbine eoliche possono dare così tanta energia, ma nelle steppe di Crimea è impossibile ???
    - Bene, allora c'è solo una via d'uscita ... - dalla Turchia "amica"; forse dall'arido Iran; forse dalla Bulgaria "fraterna"; forse dalla Romania ... - posare dozzine di oleodotti lungo il fondo del Mar Nero e importare acqua dolce da lì (acquistare per valuta ... - il baratto è possibile anche in cambio di gas e petrolio russi) ...
    - Bene, cos'altro resta ???
    - Con la nostra saggia guida, presto inizieremo a portare la neve in Siberia ...
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
    3. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
      aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 18 June 2020 00: 00
      +3
      Citazione: gorenina91
      - Sì, sono già stanco ...
      - I tedeschi sono fuori ... - anche con costosi e pre-costosi gasdotti di idrogeno si sarebbero riempiti, "se lo chef non ci mente" ... - ed ecco solo acqua ...
      - E in Russia non riescono ancora ad avere l'acqua per la Crimea ...
      - Personalmente ho già scritto più volte sugli impianti di dissalazione; che può funzionare su turbine eoliche e pannelli solari ... - Perché in Olanda le turbine eoliche possono dare così tanta energia, ma nelle steppe di Crimea è impossibile ???
      - Bene, allora c'è solo una via d'uscita ... - dalla Turchia "amica"; forse dall'arido Iran; forse dalla Bulgaria "fraterna"; forse dalla Romania ... - posare dozzine di oleodotti lungo il fondo del Mar Nero e importare acqua dolce da lì (acquistare per valuta ... - il baratto è possibile anche in cambio di gas e petrolio russi) ...
      - Bene, cos'altro resta ???
      - Con la nostra saggia guida, presto inizieremo a portare la neve in Siberia ...

      Descrizione della stazione:

      La centrale nucleare galleggiante è progettata per generare energia elettrica e termica. La centrale nucleare galleggiante può essere utilizzata anche per la dissalazione dell'acqua di mare (stimata da 40 a 240mila metri cubi di acqua dolce al giorno).
      L'unità galleggiante è progettata per funzionare come parte di una centrale termica nucleare di bassa potenza e fornisce, in modalità nominale, la fornitura di 60 MW di elettricità alle reti a terra e fino a 50 Gcal / h di energia termica per il riscaldamento dell'acqua di riscaldamento. La potenza elettrica fornita alla rete terrestre senza il consumo di energia termica dalla riva è di circa 70 MW.

      https://ru.wikipedia.org/wiki/ Академик_Ломоносов

      Dipende dal vento, installa centinaia di turbine eoliche, connettiti alla rete elettrica, assicurati che la rete sia sincronizzata in fase e frequenza. Non è più facile fare questa cosa, caricare e lavorare per 20-40 anni.
  7. Boris Petrov-Vodkin Офлайн Boris Petrov-Vodkin
    Boris Petrov-Vodkin (Boris Petrov-Vodkin) 17 June 2020 04: 33
    0
    C'è abbastanza acqua per il fabbisogno potabile della popolazione. In teoria. Abbiamo bisogno di una sostituzione completa dei sistemi di approvvigionamento idrico.
    Per le imprese industriali - sì - ci sono problemi.
    Non c'è niente da fare, le aziende agricole dovranno essere chiuse per la maggior parte.
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 17 June 2020 06: 14
      -3
      Non c'è niente da fare, le aziende agricole dovranno essere per lo più chiuse

      - E come, allora, estrarre l'acqua dalle angurie ???
  8. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 17 June 2020 13: 31
    0
    Non preoccuparti così. Presto, i tubi dal gasdotto all'Ucraina saranno portati per un gasdotto dal Don alla Crimea e saranno forniti lì attraverso il canale Volga-Don. Dicono di aver già iniziato a smantellare l'oleodotto ...
  9. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 17 June 2020 23: 49
    +2
    È necessario costruire un impianto di desalinizzazione nucleare simile a una centrale nucleare galleggiante mobile, montarlo in Crimea, se è impossibile portarlo attraverso lo stretto, e finire questo wateryag installandolo al largo delle coste dell'Ucraina. Più vicino alla loro riva che alla nostra. Ma, in acque neutre, sul lato occidentale della penisola. Naturalmente, fornire sicurezza. Mi chiedo se qualcuno oserebbe colpirla con una folle proposta di sabotaggio?
  10. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 18 June 2020 05: 13
    0
    - Cos'è ... qui molti si riposavano sull'uso di una sorta di centrale nucleare (galleggiante e terrestre) ...
    - Hai almeno superficialmente familiarità con il funzionamento di una centrale nucleare (non hai nemmeno bisogno di essere un esperto nel campo degli "atomi pacifici" per questo) ...
    - Vale a dire ... - quanta acqua fresca è necessaria per raffreddare lo stesso reattore nucleare in funzione ...

    I reattori sono reattori di potenza moderati ad acqua, in cui l'acqua pressurizzata viene utilizzata come moderatore e refrigerante che rimuove l'energia rilasciata nel reattore.

    - Sì, la centrale nucleare utilizza un'alimentazione di acqua circolante, in cui l'acqua che raffredda il condensatore della turbina circola in un circuito chiuso, raffreddandosi per evaporazione nelle torri di raffreddamento ... - Ma in ogni caso ... - è costantemente necessaria un'enorme quantità di acqua fresca ...
    - Un lago artificiale (stagno di raffreddamento) può essere utilizzato anche al posto delle torri di raffreddamento ... - di nuovo ... - con acqua dolce ... - Qui la centrale nucleare di Chernobyl che ha subito un incidente ha utilizzato l'acqua del fiume Pripyat (dai suoi rami) per il raffreddamento .. ...
    - Bene, e ... - chi c'è qui ... costruirà una centrale nucleare nelle steppe della Crimea, rovente dal sole caldo ???
    - Cioè si scopre ... - servire prima acqua fresca; e poi puoi costruire una centrale nucleare ... - Hahah ...
    - Soldi al mattino (cioè acqua fresca); e la sera sedie (cioè, centrale nucleare) ... - Solo un business ...
    - L'unica domanda è ... - dove prendere l'acqua per questo ...