Francia 24: la Siberia russa è caduta in un circolo vizioso dalle conseguenze irreversibili


Incendi boschivi in ​​Siberia nel 2019, vista dallo spazio


Alla fine di maggio, 21mila tonnellate di gasolio sono riversate nei fiumi della parte artica della Siberia. Secondo gli scienziati, questo era il risultato di un circolo vizioso di cambiamenti nel clima siberiano. Ciò che sta accadendo influisce sulla situazione ecologica dell'intero pianeta. Questo è stato segnalato da France 24.

Il proprietario della centrale termica vicino a Norilsk, dove è avvenuto il rilascio, accusa tutto lo scioglimento del permafrost. Questo, a sua volta, è il risultato di un aumento della temperatura causato dal riscaldamento globale. Tuttavia, di per sé può portare ad un'accelerazione del cambiamento climatico.

Il permafrost contiene un'enorme quantità di carbonio, circa il doppio rispetto a quella presente oggi nell'atmosfera. Questo carbone è congelato, protetto, bloccato. Se il permafrost si scioglie, il carbonio verrà rilasciato nell'aria sotto forma di gas serra: CO2 e metano. Ciò accelererà il riscaldamento globale, che "sbloccherà" ulteriormente il permafrost. Tutto ciò creerà un ciclo di conseguenze irreversibili.

- ha affermato Antoine Sejourne, geomorfologo presso l'Université Paris Saclay.

Gli effetti negativi del riscaldamento globale sono già visibili in Siberia da diversi anni. In particolare, inverni caldi e primavere miti provocano numerosi incendi boschivi. La foresta occupa luoghi dove prima non era a causa delle basse temperature. Ora, quando fa più caldo, la vegetazione cresce, ma cresce anche il numero degli incendi boschivi. Gli incendi riducono la capacità delle foreste boreali di assorbire anidride carbonica e metano, aumentando ulteriormente la loro concentrazione nell'atmosfera.

Il riscaldamento incoraggia anche la diffusione di specie di insetti invasivi (cioè quelli introdotti dall'uomo e allevati in nuove regioni). Uno di questi è il Dendrolimus sibiricus, un baco da seta capace di produrre prole, divorando in poche ore il fogliame di un pino gigante.

Quello che sta accadendo in Siberia riguarda tutti noi. Se ci sono luoghi che si scongelano e dove viene rilasciato carbonio, le temperature aumentano in tutto il mondo. E un aumento della temperatura significa un aumento dello scioglimento dei ghiacciai e delle calotte polari in Antartide e Groenlandia, che porta a un aumento del livello dell'Oceano Mondiale.

- ha aggiunto Antoine Sejourne.
  • Foto utilizzate: NASA
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. T. Henks Офлайн T. Henks
    T. Henks (Igor) 17 June 2020 18: 45
    -2
    Quindi carbonio o anidride carbonica? Il metano contiene carbonio? Le matite emettono carbonio? E non capisco chi è muto e più scemo. Uno scienziato, comunque.
    1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 17 June 2020 19: 00
      +1
      Quindi carbonio o anidride carbonica?

      Non è anidride carbonica carbonio?
      1. T. Henks Офлайн T. Henks
        T. Henks (Igor) 17 June 2020 22: 33
        0
        CO2 anidride carbonica, carbonio C.
        1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 17 June 2020 22: 41
          +1
          Diossido di carbonio. Non c'è contraddizione nell'articolo.
  2. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 17 June 2020 20: 10
    +1
    Citazione: T. Henks
    Quindi carbonio o anidride carbonica? Il metano contiene carbonio? Le matite emettono carbonio? E non capisco chi è muto e più scemo. Uno scienziato, comunque.

    Non trovare difetti. Qui la colpa è della terminologia, che non ci è familiare, e della traduzione dell'articolo.
    Per qualche ragione, questo frutto non crede che la natura abbia la capacità di autoregolarsi. Ma invano. Le foreste bruceranno: quelle nuove riceveranno territori puliti, liberati dal baco da seta e dalla superficie in decomposizione della terra, infettando quantità senza precedenti di insetti e tutti i tipi di parassiti. La natura vive e cambia da miliardi di anni, ma nel quadro della stabilità. Lasciamo che questi "scienziati" discutano cosa ci aspetta: il riscaldamento o uno nuovo glaciale. Tesi, bastardi, hanno prodotto, intimidendo tutti e tutto.
    1. Grigory Lugovoi Офлайн Grigory Lugovoi
      Grigory Lugovoi (Grigory Lugovoy) 18 June 2020 13: 12
      0
      Mi scusi, ma un aumento di 1000 volte delle emissioni nel corso di decenni da attività umane - fabbriche, centrali elettriche, impianti industriali, automobili - lo consideri davvero un processo naturale? Oh bene...

      Naturalmente, la natura ha la capacità di autoregolarsi. Ma una goccia di nicotina sbilanciata nel sangue del cavallo uccide il cavallo. Quindi per te pensare alle informazioni di questo fine settimana ...
  3. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 18 June 2020 13: 37
    +2
    Citazione: Grigory Lugovoi
    Mi scusi, ma un aumento di 1000 volte delle emissioni nel corso di decenni da attività umane - fabbriche, centrali elettriche, impianti industriali, automobili - lo consideri davvero un processo naturale? Oh bene...

    Naturalmente, la natura ha la capacità di autoregolarsi. ma una goccia di nicotina sbilanciata nel sangue del cavallo uccide il cavallo. quindi, tu, pensa alle informazioni del fine settimana ...

    Se hai mangiato solo un pollo l'anno scorso e due quest'anno, si tratta di un aumento del 200%. O due volte. Per valutare qualcosa è importante operare non con numeri relativi, ma anche assoluti. Siamo d'accordo - 1000 volte, ma scrivi qui QUANTO. Il prossimo è il volume totale dell'atmosfera. Inoltre - la quota di anidride carbonica con il suo contenuto dello 0,03%. Inoltre - il suo assorbimento da parte della vegetazione e ... Inoltre - il rilascio da fonti naturali - paludi, vegetazione, vulcani, superficie dell'acqua.
    Vedi, questo è MOLTO difficile - valutazione. Quindi, se non puoi farlo, forse in modo unilaterale e non scriverà affatto?
    Una goccia di nicotina. L'emanazione del plutonio 298 è più velenoso del veleno di cobra 50 mila volte. E in natura ce ne sono centinaia di tonnellate.
    Se confrontiamo la massa di batteri che abitano la superficie del pianeta con la massa dell'umanità, allora perderemo di un punteggio devastante in un rapporto di milioni di volte. Quindi, tutta l'attività umana è una micro dose di ciò che fa la natura potente. La sconfitta del paesaggio in un'area limitata - sì, è nelle capacità umane. E poi, per un po '.

    https://s7.lordfilm.org/150-film-zemlja-zhizn-bez-ljudej-2008.html

    Guarda quanto velocemente la natura cancella le tracce della presenza dell'uomo sulla Terra.
    1. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
      aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 18 June 2020 13: 54
      +1
      Chiedo scusa. Plutonio 239.