Prime foto: KAMAZ sta lavorando alla realizzazione di un camion elettrico


Presso il Centro Scientifico e Tecnico dello Stabilimento Automobilistico di Kama sono in corso i lavori per la realizzazione di carrelli elettrici. Il camion dei rifiuti KAMAZ-Chistogor diventerà il capostipite della nuova famiglia di veicoli.


Gli specialisti dell'azienda hanno già realizzato un telaio per il prodotto con l'indice 53198, che prevede la possibilità di installare vari tipi di sovrastrutture su di esso. Al momento è in corso il debug e la calibrazione dei sistemi dei veicoli. I test su strada del camion della spazzatura elettrico dovrebbero iniziare ad agosto.

Il nuovo camion ha una disposizione delle ruote 4x2, la base del veicolo è di 4400 mm, il peso lordo è di 19,5 tonnellate, comprese 6 tonnellate di carico trasportato. L'auto era dotata di un potente motore elettrico e batterie di trazione per della tecnologia NMC. La capacità della batteria è di 156,6 kWh e consente all'auto di coprire una distanza di 100 km con una singola carica. La velocità massima del nuovo KAMAZ-Chistogor sarà di almeno 90 km / h.


Il camion 53198 ha ricevuto una cabina confortevole e il pilota automatico ADAS di terzo livello, che consente l'uso di una modalità di guida semi-autonoma, in cui il conducente funge da controller dell'operatore.

Gli sviluppatori notano che la distanza che KAMAZ-Chistogor può coprire con una sola carica è sufficiente per eseguire almeno 2 cicli di raccolta e scarico dei rifiuti. Allo stesso tempo, la silenziosità del nuovo camion ne consente l'utilizzo anche di notte quando le strade cittadine sono prive di ingorghi.
  • Foto utilizzate: PJSC KAMAZ / Sito del Presidente della Repubblica del Tatarstan
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.