Scienziati europei hanno rivelato le ragioni dell'ondata di caldo di tre mesi in Siberia


Il caldo in Siberia continua per il terzo mese consecutivo: il permafrost nel nord della regione si sta sciogliendo, distruggendo gli edifici eretti sul terreno ghiacciato. Un esempio di questo fenomeno è stato il recente disastro nella centrale termica di Norilsk, quando un'enorme quantità di prodotti petroliferi si è riversata in un fiume vicino. A Khatanga, a nord del Circolo Polare Artico, dove le temperature a maggio raramente superano lo zero, il 22 maggio il termometro ha mostrato 25 gradi con un segno più. Gli esperti dell'edizione finlandese di Yle discutono le ragioni dell'ondata di caldo di tre mesi in Siberia.


Secondo The Siberian Times, nelle grandi città della Siberia - Krasnoyarsk e Novosibirsk, così come nelle regioni di Omsk, Tomsk e Kemerovo e nelle regioni montuose di Altai, le temperature a maggio hanno raggiunto i 30-35 gradi. Quest'anno, secondo i meteorologi, verranno fissati i prossimi record di temperatura.

Semplicemente non abbiamo avuto primavera, così come non è stato osservato un graduale arrivo di calore. Sembra che qualcuno abbia appena premuto l '"interruttore di riscaldamento" alla fine di aprile e l'estate è iniziata

- Sergei Zubchuk, giornalista di Barnaul, ha detto a The Siberian Times.

L'aria insolitamente calda per questo periodo può portare a una serie di altri problemi: lo scongelamento del permafrost porta al rilascio di gas serra; le piante fioriscono troppo presto, prima che gli insetti abbiano la possibilità di impollinarle e quindi non possono riprodursi correttamente.


Anomalie di temperatura da gennaio ad aprile 2020

Il ricercatore Mika Rantanen dell'Istituto meteorologico finlandese osserva che due fattori sono alla base del grave riscaldamento in Siberia:

Questo inverno, il vortice polare nell'atmosfera superiore era insolitamente potente e ha causato il movimento delle masse d'aria da ovest. L'aria calda del mare arrivò nella Siberia occidentale e non ci furono forti gelate tipiche di questa regione. Il vortice si è dissipato in primavera, ma a questo punto è entrato in gioco un altro fenomeno naturale: un'alta pressione dell'aria stabile alle medie latitudini per diverse settimane. Grazie al bel tempo, i raggi del sole hanno riscaldato la terra, dall'inizio dell'estate nel nord della Siberia è quasi sempre giorno

- lo scienziato spiega le ragioni del caldo.

In Siberia, la differenza di temperatura tra inverno ed estate è forse la più grande del mondo. In inverno può essere fino a 50 gradi sotto zero e in estate può essere più caldo di 75-80 gradi. Tuttavia, quest'anno il clima è eccezionalmente caldo. E questo è solo l'inizio dell'estate, ma cosa succederà dopo?
  • Foto utilizzate: NASA Earth Observations / Berkeley Earth
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 19 June 2020 13: 51
    0
    Ebbene, almeno questa volta non si ricordavano dell '"arma climatica". E grazie per questo.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 19 June 2020 14: 01
    -1
    E, in Russia, l'inverno e l'estate arrivano sempre all'improvviso. Né la neve può essere rapidamente rimossa, né le gomme cambiate, né l'olio combustibile pompato ...
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 19 June 2020 14: 56
    +1
    Ancora una volta ho letto del terribile caldo e del riscaldamento, poi guardo fuori dalla finestra: è nuvoloso, poi il termometro (+12 C)

    Secondo The Siberian Times, nelle grandi città della Siberia - Krasnoyarsk e Novosibirsk, così come nelle regioni di Omsk, Tomsk e Kemerovo e nelle regioni montuose di Altai, le temperature a maggio hanno raggiunto i 30-35 gradi. Quest'anno, secondo i meteorologi, verranno fissati i prossimi record di temperatura.

    Ho guardato il tempo per oggi: Krasnoyarsk + 21 ° C, pioggia; Novosibirsk +14 C, nuvoloso, pioggia domani; Omsk +13 С, nuvoloso; Kemerovo +14 C, nuvoloso, Altai + 18 C, pioggia.

    Ho guardato il tweet di The Siberian Times:
    10 giugno - 4 incendi boschivi, in Yakutia l'area dell'incendio è di 41.796 ettari;
    3 giugno - sono previsti incendi nella regione di Baikal, Altai, a sud della penisola di Yamal, a nord del territorio di Krasnoyarsk, a nord di Yakutia e nel territorio di Khabarovsk (a quanto pare, la previsione non si è avverata);
    23 maggio - scrivono che il numero di incendi in Siberia è di nuovo in aumento, nuovi incendi sono stati registrati nella Repubblica di Khakassia, nella regione di Irkutsk e in Yakutia.
    2 maggio - incendi boschivi a Tyva.


    Tuttavia, quest'anno il clima è eccezionalmente caldo. E questo è solo l'inizio dell'estate, ma cosa succederà dopo?

    In generale, non sono d'accordo con gli esperti finlandesi. richiesta Sì, ci sono incendi, come altrove, e ogni anno. Non c'è apocalisse. Cosa succederà dopo? ricorso Spero che la quarantena venga annullata presto e che finalmente si faccia più caldo fuori, vorrei riscaldarmi.
  4. Il commento è stato cancellato