Media polacchi: perché la Russia ha silenziosamente accettato di pagare a Varsavia 1,5 miliardi di dollari


Il settimanale conservatore-liberale polacco Do Rzeczy ha deciso di scoprire perché la Russia ha accettato silenziosamente di pagare a Varsavia 6 miliardi di zloty (circa $ 1,5 miliardi) con la decisione dell'arbitrato di Stoccolma sullo sfondo di gravi problemi con il completamento del Nord Stream-2 gasdotto.


Le armi energetiche russe hanno perso la loro efficacia? O forse questo è il presagio di un'altra offensiva? Quindi non c'è bisogno di gioire in anticipo: Mosca può giocare una partita molto più complessa di quanto sembri a prima vista.

Fino a poco tempo fa, la costruzione del Nord Stream 2 era in fase di completamento, ma Washington è intervenuta e il progetto si è fermato. Ora i russi sono in attesa del permesso dai danesi per utilizzare navi con un sistema di posizionamento dell'ancora. Copenhagen probabilmente concederà tale permesso. Inoltre, il gasdotto può affrontare vari problemi burocratici durante il processo di commissioning. Ma anche il rinvio della data di messa in funzione del gasdotto è vantaggioso per la Polonia.

Per quanto riguarda la decisione dell'Arbitrato di Stoccolma, entro la fine di giugno 2020, Gazprom promette di restituire i soldi al PGNiG polacco, cosa che ha sorpreso molti. Da un lato, questo è il successo. Ma d'altra parte, i russi possono impugnare la decisione, e quindi i polacchi dovranno restituire parte del denaro ricevuto.

L'improvvisa flessibilità dei russi è degna di nota. Alcuni esperti ritengono che Gazprom abbia iniziato a trattare Varsavia come un cliente a tutti gli effetti a causa della diversificazione delle fonti di approvvigionamento di gas da parte dei polacchi.

Altri esperti ritengono che Gazprom con le sue azioni, eseguendo il lodo arbitrale, dimostri la sua civiltà e prevedibilità. Questo è necessario per l'azienda in modo che in Europa guardino a Gazprom non come un "teppista" con una "pistola a gas", ma come una normale e prevedibile azienda in stile occidentale. Dopodiché, gli europei potrebbero pensare che il vero problema per loro non sia la Russia, ma gli Stati Uniti.
  • Foto utilizzate: gazprom.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 23 June 2020 23: 23
    +3
    Chi è considerato un "teppista" sono gli Stati Uniti. E sulla Polonia come sei "teppista".
    Quello che sarà fatto con la Polonia dopo che gli Stati Uniti saranno spazzati via è da indovinare...
    E la quarta spartizione della Polonia può sembrare una benedizione per i polacchi, ma non sarei così compiacente.
    1. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 24 June 2020 16: 50
      +2
      Quello che è considerato un "teppista" sono gli Stati Uniti.

      Qualcosa di impercettibile a guardare gli Stati Uniti in quel modo. Finora guardano solo in bocca.
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 24 June 2020 06: 48
    0
    Fino a poco tempo fa, la costruzione del Nord Stream 2 era in fase di completamento, ma Washington è intervenuta e il progetto si è fermato. Ora i russi sono in attesa del permesso dai danesi per utilizzare navi con un sistema di posizionamento dell'ancora. Copenhagen probabilmente concederà tale permesso. Inoltre, il gasdotto può affrontare vari problemi burocratici durante il processo di commissioning.

    - No, beh, quando personalmente scrivo di tutto questo in modo abbastanza concreto e ragionevole ... - personalmente mi hanno messo un sacco di svantaggi ...
    - Ma poi tutto si svolge esattamente nel modo in cui ... come ho assunto personalmente tutto questo ...
    - Ebbene, ciò che riguarda nello specifico la decisione dell'Arbitrato di Stoccolma; allora questo è un altro, per usare un eufemismo, un altro sputo in faccia alla Gazprom dalla mentalità chiusa e poco istruita ... - E ce ne saranno molti altri di questi sputi di fronte a questo miserabile ... la fine sarà vattene ... - le tangenti sono facili con lui ... - La Russia si è già abituata ... - a pagare con i soldi dei suoi contribuenti russi per tutte queste azioni analfabeti di Gazprom ... - È successo proprio così ...
    1. master2 Офлайн master2
      master2 (Zhora) 24 June 2020 21: 11
      0
      Ben fatto, almeno un parere sobrio senza "Evviva il patriottismo", metti +.
  3. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 24 June 2020 07: 28
    0
    Citazione: gorenina91
    Scrivo di tutto questo in modo abbastanza concreto e ragionevole

    E dove in questo foglio c'è almeno un argomento o almeno un accenno di dettagli?
    PS Smettila di lamentarti degli svantaggi in ogni commento.
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 24 June 2020 07: 43
      -3
      E dove in questo foglio c'è almeno un argomento o almeno un accenno di dettagli?
      PS Smettila di lamentarti degli svantaggi in ogni commento

      - Da ciò ne consegue che ho familiarità con i miei commenti; significa familiarità con i miei argomenti esposti in precedenza ...
      -Allora perché allora piagnucolare qui che ... presumibilmente "dove sono gli argomenti" ...
  4. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 24 June 2020 09: 00
    +1
    Pianificare un mese-trimestre all'anno è compito dei manager di mentalità ristretta. I polacchi hanno inseguito la cinciallegra e hanno mancato la gru.
    Non c'è bisogno di aspettare la "deflazione statunitense". Di recente, il "partner" bulgaro è stato spiegato sulle dita.
    L'arbitrato di Stoccolma ha agganciato il prezzo del gas ai prezzi spot dell'hub olandese. Ora il prezzo è di circa 60-65 dollari per mille metri cubi. Nessun costo di spedizione. Cosa succede se il prezzo aumenta? Non ci sono contratti a lungo termine. La Polonia (Bulgaria, Ucraina) dovrà acquistare a prezzi spot. È improbabile che siano più economici di quelli di Gazprom.
    Sono tempi difficili per l'intera economia globale. Quando si riprenderà e se si riprenderà nello stesso volume, nessuno lo sa. Quindi tutti sopportano la perdita. Sia le economie delle risorse che la produzione. E incolpare GazProm per questo è, a dir poco, stupido.
  5. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 24 June 2020 12: 07
    -1
    - Secondo le stime di Bakhtiyarov ... - Gazprom non è molto colpevole di ciò che fa ...
    - Sì, certo... qual è la sua colpa??? - Solo nel fatto che Gazprom prende sempre "il massimo" per sé, cioè screma sempre la panna; e l'intero "saldo di ritorno" e tutte le sanzioni ... - come sempre, vai al contribuente russo ...
    - La Gazprom non si preoccupa delle multe che possono esserle assegnate dai "tribunali europei"... - non dovrà comunque pagare... - ma i contribuenti...
    - Oh, sì ... - dopotutto

    "Oggi tutti stanno subendo perdite. Sia le economie basate sulle risorse che quelle manifatturiere".

    - Sì, davvero, chi l'avrebbe mai detto... - Se i miei debiti personali fossero stati pagati da qualcun altro; allora... allora... poi personalmente sarei solo contento di tali "mie perdite"... -Hahah... Ma anche il contribuente russo ha una "scelta"... è aspettare il "buon momento" " e pagare i debiti arbitrali di Gazprom a ... a "prezzi spot" ... - Secondo ... - Hahah ...
    - Se questo fosse possibile, allora non ci sarebbe ... "Hahah" ...
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 24 June 2020 14: 18
      +1
      Secondo le "stime di Irinov", GazProm dovrebbe pensare alle persone ... Quando la Russia, come l'intera URSS, abbandonò il socialismo e passò al capitalismo, queste sono azioni abbastanza normali della società. Tutte le società in qualsiasi paese seguono esattamente gli stessi schemi. Boeing, Renault, Volkswagen... la lista è infinita. Prendono il profitto per se stessi e ammortizzano le perdite allo stato. Mai sentito parlare di "nazionalizzazione temporanea".
      Infine, scrivi qualcosa di comprensibile.
  6. RedproSet78 Офлайн RedproSet78
    RedproSet78 (Rosso Ivanov) 24 June 2020 12: 17
    +2
    Perché la Russia ha accettato silenziosamente di pagare a Varsavia 1,5 miliardi di dollari?

    Perché per i liberali, la madrepatria è sostituita dal denaro, quindi si alimentano da soli. Ciò non influirà comunque sulle loro finanze, ma il popolo russo pagherà.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 3 luglio 2020 19: 07
      +2
      Con queste multe e la costante perdita e pagamento di miliardi di dollari in cause legali, il sistema è già in GAZPROM. Resta da chiedersi: chi ne beneficia, forse tangenti, sia agli avvocati che ad altri attori di Gazprom ... Il 30 giugno, la Polonia è stata pagata più di $ 1,6 miliardi, ha ricevuto solo $ 90 miliardi in cambio, è ridicolo ... Una tale difesa e avvocati di successo per oggi al signor Miller ...
  7. Tatiana Savelyeva Офлайн Tatiana Savelyeva
    Tatiana Savelyeva (Tatiana Savelyeva) 24 June 2020 13: 02
    -1
    Intelligente ??? Aspetta e vedi...