La ferrovia cinese aggira la Russia


Pechino continua a rafforzare la sua influenza nello spazio post-sovietico. Dopo due decenni di approvazioni e ritardi, è stato attivato il progetto per la costruzione della linea ferroviaria Cina-Kirghizistan-Uzbekistan. Questa iniziativa del Celeste Impero provoca un atteggiamento molto ambiguo nei suoi confronti.


In generale, il progetto si inserisce nel concetto generale di "One Belt - One Road". La leadership cinese teme giustamente che, in caso di complicazioni nei rapporti con Washington, il suo commercio marittimo venga bloccato, quindi sta costruendo rotte via terra alternative ai principali mercati di vendita. Il percorso ferroviario più breve per l'Europa dalla RPC si trova attraverso il territorio del Kazakistan e della Russia. Il problema principale è il rendimento relativamente basso del BAM e la velocità di movimento delle merci.

In teoria, dovrebbe essere risolto da un'autostrada alternativa attraverso il Kirghizistan e l'Uzbekistan oltre al Turkmenistan, Iran, Afghanistan e Turchia con accesso all'Europa. Il percorso non è breve e ci sono problemi con alcuni paesi di transito. Ad esempio, le autorità kirghise erano contrarie alla transizione verso una ferrovia più stretta rispetto allo standard sovietico. In cambio, i lobbisti cinesi hanno promesso a Bishkek una garanzia di 200 milioni di dollari all'anno dalla movimentazione dei carichi. Tuttavia, il generale economico la convenienza di questa rotta aggirando il Kazakistan e la Russia è discutibile. Ad esempio, un esperto di infrastrutture in Asia centrale Kubat Rakhimov spiega:

Non si può parlare di transito ferroviario transcontinentale dalla Cina all'Europa attraverso il Kirghizistan. Pensaci, ci saranno otto confini di stato sulla rotta, due procedure per cambiare le sale montate: prima sul confine kirghiso-cinese, e poi sul confine turkmeno-iraniano, e altri due traversate in traghetto in Turchia attraverso il lago Van e attraverso il Stretto del Bosforo.


In effetti, il risultato è una leva logistica molto lunga e molti costi generali, che renderanno le merci trasportate, se non "oro", poi "argento". Allo stesso tempo, come osserva l'esperto, il vicino Kazakistan è in grado di mettere i bastoni tra le ruote a un progetto concorrente, semplicemente abbassando le tariffe di transito sulla propria rete ferroviaria. Quindi semplicemente Nur-Sultan non rinuncerà alle sue posizioni. A prima vista, invece della "Nuova Via della Seta", risulta essere qualcosa di incomprensibile. Ma ci sono altre spiegazioni per questa iniziativa.

In primo luogo, la ferrovia è una "proiezione di espansione economica", come lo era a suo tempo nello sviluppo della vastità dell'America e della Siberia russa. Un'azienda cinese costruirà l'autostrada. È stata espressa l'idea che in cambio del Kirghizistan, a Pechino saranno forniti il ​​territorio e le risorse per il loro sviluppo per i prossimi 50 anni. Queste informazioni hanno già suscitato indignazione tra la popolazione locale e un certo numero di esperti indipendenti. Se la ferrovia è utilizzata non tanto per il transito verso l'UE quanto per l'esportazione di materie prime dai paesi attraverso i quali passerà, questo potrebbe spiegare molto.

In secondo luogo, è difficile non vederne l'uso militare. Sullo sfondo delle relazioni aggravate con gli Stati Uniti, Pechino chiaramente non è contraria ad "aprire una finestra" sull'Iran. Sia la RPC che la Repubblica islamica possono essere facilmente bloccate dal mare dalla marina americana, quindi l'opportunità di acquisire un collegamento terrestre affidabile tra di loro vale molto. L'anno scorso, è stato riferito che Pechino ha investito 280 miliardi di dollari nel settore petrolifero e del gas iraniano e intende investire altri 120 miliardi di dollari nella sua infrastruttura di trasporto.

La Russia non può ostacolare la Cina nei suoi progetti. Resta al nostro paese osservare come i cinesi stiano aumentando la loro espansione nello spazio post-sovietico. Inoltre, lo scorso anno la stessa Mosca ha stanziato 200 milioni di rubli per uno studio di fattibilità del percorso autostradale, che avrebbe dovuto tenere conto degli interessi sia di Pechino che di Bishkek. Questa è la geopolitica.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 26 June 2020 11: 25
    -5
    La Cina non può costruire una strada ... La Russia non può interferire con questo, ma tutto è andato))) Ho sbagliato con le previsioni del petrolio, ora l '"esperto" cinese ha iniziato a corteggiare i cinesi.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 26 June 2020 12: 39
      +3
      Citazione: Sergey Tokarev
      incasinato con le previsioni per il petrolio, ora ha cominciato a cantare la cucina cinese ... "esperta".

      Oops, dove ho sbagliato? Sei davvero fuori di testa? È andato tutto esattamente come ho scritto.
      Hai una "putinosi cerebrale" o cosa?
      1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
        Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 26 June 2020 15: 56
        +2
        Gli Stati Uniti stanno fiorendo, gli arabi hanno vinto, la Russia è in ...?
      2. 123 Офлайн 123
        123 (123) 26 June 2020 19: 00
        +1
        Oops, dove ho sbagliato? Sei davvero fuori di testa? È andato tutto esattamente come ho scritto.

        È stata a lungo un'ode elogiativa da parte tua agli Stati Uniti e ai sauditi che hanno vinto la guerra del petrolio. sì Negli Stati Uniti, semmai, la perforazione è inferiore del 63% rispetto allo scorso anno, la produzione in aprile-maggio è diminuita del 5%.

        https://www.federalreserve.gov/releases/g17/Current/default.htm
      3. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 26 June 2020 23: 26
        +5
        Sergei, i cinesi non ci stanno mandando i loro missili, almeno per ora, ma l'espansione degli Stati Uniti, nello spazio post-sovietico, con armi americane schierate ai confini della Federazione Russa, è già disponibile e gli Yankees non hanno più paura di chiamare la Federazione Russa un nemico ... ...
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 26 June 2020 11: 50
    -1
    Proprio in VO, c'è un link all'articolo "Grozin ha spiegato perché non volevano sviluppare il Kirghizistan e il Tagikistan sotto l'URSS".
    Pechino sta costruendo la sua influenza ovunque arrivi. Strada + fossili + commercio +

    .... La stessa Mosca ha stanziato 200 milioni di rubli per lo studio di fattibilità del percorso autostradale.

    È ora di introdurre il cinese a scuola, ma ahimè, ahimè ...
  3. tasso Офлайн tasso
    tasso (Dmitry) 26 June 2020 11: 58
    0
    Bredyatina! I cinesi sanno contare i soldi e la Russia è il partner più affidabile della Cina in Occidente! E la via più vicina all'Europa è attraverso la Russia!
  4. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 26 June 2020 12: 29
    0
    Resta al nostro paese osservare come i cinesi stiano aumentando la loro espansione nello spazio post-sovietico. Inoltre, lo scorso anno la stessa Mosca ha stanziato 200 milioni di rubli per uno studio di fattibilità del percorso autostradale, che avrebbe dovuto tenere conto degli interessi sia di Pechino che di Bishkek. Questa è la geopolitica.

    - Sì, una politica così umiliante, servile alla Cina e insidiosa nei confronti dei propri interessi ... - Questi 200 milioni di Russia avrebbero speso meglio nella costruzione di alloggi per le vittime di incendi e per i russi che hanno perso la casa durante le numerose inondazioni; così come per coloro che vivono in case di emergenza fatiscenti in Russia ... - Ma per la Russia la cosa principale ... è, prima di tutto, fare al massimo tutto ciò che è vantaggioso per la Cina ... - È diventato giusto una "idea nazionale" per la Russia ...
    - Nell'oggetto:

    FT: Mosca sta già pagando un prezzo alto per la sua amicizia con Pechino

    - Personalmente, ne ho già parlato ... - È solo una tragedia per la Russia ... - Accontentare e strisciare davanti alla Cina in tutto ...
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 26 June 2020 15: 58
      -2
      E la Russia è obbligata a salvare tutte le vittime di incendi senza assicurazione? Forse detrarre il costo della casa dalla tua pensione ???
      1. gorenina91 Офлайн gorenina91
        gorenina91 (Irina) 26 June 2020 16: 39
        0
        ... e la Russia è obbligata a salvare tutte le vittime di incendi senza assicurazione? Forse detrarre il costo della casa dalla tua pensione ???

        - Fingi o non capisci veramente che stiamo parlando di persone che hanno perso la casa durante grandi incendi, che sono stati liquidati con grande difficoltà lo scorso anno ... - Ne hai sentito parlare ???
        - Cosa ci fai qui ... prenderlo in giro e spezzare una commedia ... ??? -Così "coraggioso" ... e "coraggioso" ... - Quindi vai a suonare di fronte a quelle "vittime di incendi" ..- commedia e ... fingi di essere un "non capente" ... hai abbastanza coraggio ...
        - Wow ... anche lui ... - Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) ... - che dignità ...
        - E come ululerebbe ora quando si è trovato in quella situazione ... ??? - Quando le case sono bruciate, il bestiame è bruciato, tutti i veicoli sono bruciati e tutta la proprietà acquisita è andata in polvere ... - anche la terra è bruciata ... - Fai un giro e guarda queste ceneri ... - Non sono andate da nessuna parte ...
        - E poi irrompe qui ... Vanka ... - "coraggioso" ..
        1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
          Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 27 June 2020 20: 29
          0
          E cosa mi pettini qui? Puoi leggere??? In caso di incendio c'è un'assicurazione, non un obbligo dello Stato. Dalì era bravo, ma forse non avrebbero ceduto. Chi ha appiccato il fuoco, quindi chiedi un risarcimento. Pogoreltsy migliaia ogni anno, e cosa - a tutti verrà dato un nuovo alloggio per un mozzicone di sigaretta eccezionale e cavi marci? Di 'agli americani che lo stato dovrebbe dare loro una nuova casa dopo l'uragano ... lei schiaccia la pietà. Le tue vittime di incendi storceranno il naso in seguito dal nuovo alloggio ... la carta da parati sbagliata, le finestre sbagliate, ecc.
  5. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 26 June 2020 16: 24
    +3
    I soldi a occhi chiusi non hanno un posto dove andare, quindi stanno costruendo sentieri, strade, sperando che alcuni sparino, o siano di aiuto in caso di forza maggiore, tanto più, costruiscono da soli, cioè i fondi sono restituito, e le pecore sono al sicuro, ei lupi sono pieni ...
    Potrebbe non essere del tutto giustificato caricare tutto il traffico dei nostri compagni sui nostri binari ferroviari, quindi non eravamo d'accordo. Apriranno la rotta del Mare del Nord, poi ci sarà qualcosa da negoziare ulteriormente.
    Le rotte di transito attraverso la Russia sono le più brevi ed economiche, ma devono solo essere alle nostre condizioni.
  6. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 27 June 2020 13: 04
    +3
    Il Kirghizistan è montagne solide, il che significa decine di chilometri di tunnel e volumi spaziali di scavi nella roccia. E confina con l'Uyguria, a cui porta solo una ferrovia dal popolo Han.
    Inoltre, esiste già una ferrovia: attraverso Druzhba fino al Kazakistan, con un'uscita in Uzbekistan-Turkmenistan-Iran. Inoltre non è un regalo, un one-track in un deserto continuo. Trasferiscilo su una rotta a doppio senso, modernizza Turksib (esiste già una rotta a doppio senso da Alma-Ata a Tashkent). E qual è il risultato? Guida le merci attraverso gli uiguri, i kazaki, gli uzbeki o i russi, direttamente nelle capitali europee.
    Non succederà nulla. Ciò che è necessario con urgenza - attraverso i russi. Ciò che non è urgente a nord è la NSR, che è lentamente a sud attraverso la Suez. Senza alcun limite di spazio. allegati.
  7. Allora cosa c'è di così terribile? Le case da tè devono costruire una ferrovia per l'Uzbekistan attraverso Ryazan?
  8. Roos Офлайн Roos
    Roos 1 luglio 2020 07: 36
    +1
    Il percorso più affidabile, redditizio e più sicuro verso l'UE per la Cina è attraverso la Federazione Russa.
    Sulla pista russa. Ma la Federazione Russa ha bisogno di un tale carico sulla ferrovia e sull'ambiente?