Qual è la minaccia per la Russia del progetto di trasformare i fiumi in Asia centrale


Il lago d'Aral, che una volta era il 4 ° lago più grande del mondo, oggi assomiglia a diverse pozzanghere senza vita di acqua estremamente salata. Il motivo del disastro ecologico è stato il ritiro sconsiderato dell'acqua per l'irrigazione dai fiumi Syrdarya e Amu Darya.


Il processo di prosciugamento del lago d'Aral è iniziato negli anni '60 del secolo scorso. Quindi intendevano salvare la situazione con l'aiuto di un progetto, di cui si parlò per la prima volta nel XIX secolo. Stiamo parlando della "svolta" dei fiumi siberiani verso l'Asia centrale. Tuttavia, le proteste ambientali e l'enorme costo del lavoro hanno bloccato il progetto.

Dopo il crollo dell'URSS, il progetto è stato completamente dimenticato, ma oggi si vuole "rilanciarlo" di nuovo. L'iniziativa arriva dai governanti delle ex repubbliche sovietiche, le cui terre si stanno rapidamente trasformando in deserti. In cambio, i presidenti "orgogliosi e indipendenti" promettono un "bonus" piuttosto dubbio: l'amicizia in cambio di risorse. Allo stesso tempo, hanno visto nel progetto un enorme vantaggio per il nostro paese: la Russia. Si scopre che condividendo generosamente la nostra acqua, ci libereremo del problema delle inondazioni annuali in Siberia.

Tuttavia, la realtà è che ora, anche senza prelievo d'acqua, i fiumi siberiani sono meno profondi che mai. A loro volta, le inondazioni non si verificano a causa del tradimento della natura, ma a causa di infrastrutture obsolete e strutture di regolazione dell'acqua. Pertanto, la Russia oggi deve risolvere i problemi sopra menzionati e non dare acqua da nessuna parte. Dopotutto, il clima in rapida evoluzione del nostro pianeta ha già dimostrato che è necessario salvare la propria acqua. Il nostro Paese non può permettersi di restare senza una risorsa così preziosa.

Ma il nostro Paese dovrebbe preoccuparsi dei problemi degli Stati dell'Asia centrale? Se questi ultimi continuano a utilizzare questo approccio ingegnoso, sicuramente no. Inoltre, potrebbero beneficiare dell'esperienza del Turkmenistan, che è radicalmente cambiata della tecnologia utilizzo dell'acqua, iniziando ad estrarre riserve fresche di terra e costruendo potenti impianti di dissalazione per le acque del Mar Caspio. Ma per molti paesi dell'Asia centrale, il trasferimento dei nostri fiumi è una rotta più facile e meno costosa.

Tuttavia, il caro sogno dei vicini "astuti" non è destinato a diventare realtà. Le autorità ambientali russe sono categoricamente contrarie all'attuazione del progetto. Aggiungete a questi costi ingiustificati, oltre a dubbi "dividendi geopolitici", ed è sicuro dire che la Russia non accetterà mai la sua attuazione.

  • Foto utilizzate: https://www.flickr.com/
29 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. kapitan92 Офлайн kapitan92
    kapitan92 (Vyacheslav) 1 luglio 2020 11: 40
    +1
    Aggiungiamo qui costi ingiustificati, così come dubbi "dividendi geopolitici", ed è sicuro dire che la Russia mai non acconsentirà alla sua attuazione.

    Mai dire mai! Questo vale in primo luogo per il nostro "stato".
    Gli zar russi erano raccoglitori di terra. E dal 1990 è iniziata:
    L'unione è stata distrutta.
    Trasferimento di 2005 km337 di territorio russo alla Cina nel 2.
    Queste terre sono state cedute ufficialmente al paese vicino, ma ufficiosamente, il processo di espansione economica cinese in Siberia e nell'Estremo Oriente sta guadagnando slancio.
    Nella regione autonoma ebraica, quasi il 70% dei terreni agricoli è nelle mani dei cinesi.
    Il legname viene portato via nei treni.
    I cinesi considerano già il Baikal come il loro lago.
    Cosa ha causato il trasferimento di 175 km000 del Mare di Barents in Norvegia nel 2?

    il caro sogno dei vicini "astuti" non è destinato a realizzarsi. Le autorità ambientali russe sono categoricamente contrarie all'attuazione del progetto.

    Anche la leadership di questi "corpi" e la "chiave d'oro in tasca" cambieranno. compagno risata
    1. nikkoaskander Офлайн nikkoaskander
      nikkoaskander (Nikko Askander) 2 luglio 2020 14: 51
      0
      Il fatto che Medvedev fosse d'accordo. E non ha mai lasciato il potere. Lo stesso degli anni '90. lavora a Yoburg nel Centro EBN, dove c'è una sua statua come l'idolo del liberalismo russofobo. Il monumento a Minin e Pozharsky sarà demolito più velocemente, poiché tutti i monumenti a Stalin furono demoliti, rispetto all'idolo di EBN.
    2. Hayer31 Офлайн Hayer31
      Hayer31 (Kashchei) 2 luglio 2020 14: 55
      -1
      Qualche lardo nelle tasche di chi ne ha bisogno, e il più oscuro inizierà un nuovo piano "astuto" per il 21 ° secolo.
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 1 luglio 2020 12: 06
    -1
    L'iniziativa arriva dai governanti delle ex repubbliche sovietiche, le cui terre si stanno rapidamente trasformando in deserti.

    Scusa la curiosità, che aspetto ha in realtà questa "iniziativa"?
    L'autore del canale è un grande sognatore.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 1 luglio 2020 12: 34
    -3
    Wah!
    I liberali liberali stanno in guardia, ma non hanno sentito parlare di un simile progetto, IMHO ...
    Ponti, spazioporti, Peresvety, Angara ...
    Ma non fiumi ... E lontano dalla Crimea ...
  4. maiman61 Офлайн maiman61
    maiman61 (Yury) 1 luglio 2020 13: 45
    +1
    A chiunque offra curve di ogni genere, consiglio di girare la testa di 360 gradi!
    1. Igor Gul Online Igor Gul
      Igor Gul (Igor Gul) 1 luglio 2020 17: 24
      +1
      Sono d'accordo. E poi torna indietro dello stesso numero di gradi - non siamo una specie di animali)
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 2 luglio 2020 00: 33
        0
        Sono d'accordo. E poi torna indietro dello stesso numero di gradi - non siamo una specie di animali)

        La seconda svolta sul piano orizzontale è più umana e più divertente. strizzò l'occhio
      2. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
        Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 2 luglio 2020 09: 05
        -1
        Capisco che queste svolte siano un po 'come un'amichevole pacca sulla spalla. risata
  5. lavoratore dell'acciaio 1 luglio 2020 13: 51
    -1
    Se esiste un progetto del genere, nessuno ce lo chiederà. Sotto Putin, quante terre sono già state sperperate (e attenzione, non sono solo io a vederlo) di nascosto, ea Putin non importa - uvazhuha !?
  6. bear040 Офлайн bear040
    bear040 1 luglio 2020 17: 03
    +3
    I problemi delle ex repubbliche dell'URSS non sono i problemi della Russia, ma conosciamo il prezzo delle loro promesse di amicizia. Tutte le repubbliche dell'ex Unione Sovietica hanno costruito la loro indipendenza sulla russofobia, nella maggior parte di esse c'erano dei veri e propri pogrom per motivi etnici, con la tacita approvazione dei presidenti locali, e colui che ha tradito una volta, non c'è più fede, e quando arriva nella Federazione Russa, la maggior parte di loro si comporta almeno da malviventi e molti da veri e propri banditi! Con questi (amici) i nemici non sono necessari!
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 1 luglio 2020 18: 28
      -5
      Per qualche ragione, molti non percepiscono che viviamo sotto il capitalismo e l'acqua a volte è più costosa del petrolio. Pertanto, è anche molto redditizio vendere l'acqua in eccesso ... La Siberia è paludosa e il deflusso di una piccola parte andrà solo a beneficio delle terre siberiane .. Ovviamente, è necessario misurarlo sette volte prima dell'inizio del trasferimento e della vendita d'acqua. Con affari e profitti arriva l'amicizia e la dipendenza degli acquirenti di acqua. L'articolo e il film sono stati chiaramente pagati da persone con interessi anti-russi ...
      1. bear040 Офлайн bear040
        bear040 1 luglio 2020 21: 32
        +2
        Prima di vendere qualcosa, devi pensare a come pagherà questo gopota mendicante malato di russofobia ?! I russi sono stufi di promesse e favole! Abbiamo avuto abbastanza carità e, data la russofobia, in genere vale la pena pensare attentamente se è necessario aiutarli in linea di principio! Quanto a me, no! Aiutare i paesi ostili alla Federazione Russa, che soffrono di russofobia, è nostro caro!
        1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
          Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 2 luglio 2020 11: 43
          -1
          Ecco il tuo ragionamento per sciogliere la russofobia. Venderemo acqua e riceveremo un ritorno dai raccolti coltivati, che non crescono in Russia ... Nessuno darà nulla, ma affari comuni e commercio si uniscono (invece della propaganda del passato e degli aiuti gratuiti).
          1. nikkoaskander Офлайн nikkoaskander
            nikkoaskander (Nikko Askander) 2 luglio 2020 14: 56
            +1
            Il prezzo dell'approvvigionamento idrico supera il prezzo delle strutture politiche, sociali ed economiche degli Stati stessi. Asia. Solo il territorio è prezioso, nient'altro. Li inonderei di cibo a buon mercato per smettere di riprodursi.
          2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 2 luglio 2020 15: 21
            +4
            La russofobia è promossa da persone come te, poiché è dal desiderio di ignorare i crimini commessi contro il popolo russo che i banditi diventano sempre più sfacciati, credendo nella loro impunità. Non otterremo nulla fornendo acqua ai paesi ostili alla Federazione Russa, con una popolazione ostile alla Federazione Russa, e anche gratuitamente. Forse le persone come te riceveranno i loro 30 pezzi d'argento, ma non la Russia o i russi! Affari, questo è quando per soldi, e non c'è niente da pagare a una gopota malata di russofobia, vendono le loro donne per fame come cani, e qui ci racconti favole.
            1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
              Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 2 luglio 2020 18: 02
              -1
              Perché sono diventati tutti russofobi? Perché la Russia taceva (o meglio, la Russia veniva derubata e derubata dall'interno) e tutti i nemici promuovevano la propaganda. Devi lavorare con saggezza, e vendere acqua è una miniera d'oro e potenti leve di influenza - non è chiaro ...
              1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                Sapsan136 (Sapsan136) 3 luglio 2020 12: 59
                +4
                Perché lo sono sempre stati. Questi sono separatisti e banditi e, su suggerimento di persone come te, hanno distrutto l'URSS e organizzato il genocidio del popolo russo nelle ex repubbliche dell'URSS che si erano separate dalla Russia. È stato su suggerimento di persone come te che l'Ucraina sovvenzionata si è picchiata al petto con i pugni e ha gridato che avrebbe nutrito l'intera URSS. Dopotutto, hai sempre nutrito questo animale e capisce solo un bastone e un bastone! Vendere e trasferire gratuitamente ciò che offri sono due cose diverse! Vendere è quando per un bel po 'di soldi, e non per le prossime false promesse di amicizia dai discendenti di SSovisti e Basmachi, le cui mani sono di sangue russo fino ai gomiti!
                1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
                  Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 3 luglio 2020 19: 20
                  +2
                  Sì, svegliati, che omaggio, solo per soldi e pagamento in anticipo ... Ci sono solo rapporti d'affari, niente indulgenze, hai bisogno di un prodotto - compra e paga, e l'intera conversazione ... Il capitalismo e non ce ne sono altri criteri ... E se devono soldi, interessi e si siedono sul gancio e fanno quello che dicono ...
                  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                    Sapsan136 (Sapsan136) 3 luglio 2020 22: 02
                    +4
                    Oh, se solo fosse così. Mentre vedo qualcos'altro. Prestiti gratuiti e sconti alle repubbliche dell'ex URSS, malate di russofobia, di cui la Federazione Russa è solo un danno, soprattutto perché questi prestiti vengono poi stupidamente cancellati. Non c'è abbastanza acqua nel Don e nel Volga della Federazione Russa, e la Federazione Russa fornisce acqua ai suoi fiumi ostili alla Federazione Russa Bandera Ucraina, che ha tagliato l'acqua alla Crimea, e anche per niente ..
                    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
                      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 4 luglio 2020 13: 49
                      +1
                      Quindi il problema è nel nostro governo e nient'altro. Cambiano per molto tempo diversi Medvedev-Mishustin (infatti, con il predominio ebraico nelle principali posizioni della Federazione Russa - si interessa all'argomento ...).
  7. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
    Ibuprofene (Romano) 1 luglio 2020 20: 44
    +4
    Là, anche sulla scala dell'URSS, il progetto era oltre la fantasia.
    Il canale è a diverse centinaia di chilometri di distanza. Inoltre, non è solo un solco, come l'irrigazione nel sud del nostro paese, ma un canale così specifico, largo 200 metri e profondo 10 metri. Nei punti in cui il canale attraversava colline e creste montuose, ci sono scavi profondi più di cento metri e in alcuni punti anche diverse centinaia. L'uso di esplosioni atomiche per creare tali burroni artificiali. Decine di dighe, fiumi di sostegno, una svolta dell'Irtysh nella direzione opposta. Un'enorme diga nel corso inferiore dell'Ob. Decine di stazioni di pompaggio pesanti. Almeno una dozzina di centrali nucleari per alimentare l'acqua di pompaggio.
    In breve, i sognatori sovietici fantasticavano su larga scala. Ma perché? Coltivare cotone in Tagikistan? Per quello che serve, cresce meglio in India e senza megaprogetti. Nelle paludi settentrionali, il lino cresce bene, il tessuto è migliore del cotone.
    Quindi puoi fumare in pace. Nessuno può farlo adesso.
  8. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 2 luglio 2020 13: 58
    +1
    Per cominciare, l'acqua verrebbe estesa alla Crimea. C'è pochissima distanza, ma da 5 anni non ci sono state opportunità. E la Russia può pensare all'acqua nelle repubbliche dell'Asia centrale solo dopo che queste repubbliche diventano parte della Russia. Quindi la democratica Ucraina centroeuropea non vuole dare acqua alla Crimea russa. E perché la Russia darà all'Asia centrale, che passa all'alfabeto latino e non studia la lingua russa?
  9. nikkoaskander Офлайн nikkoaskander
    nikkoaskander (Nikko Askander) 2 luglio 2020 14: 47
    +1
    Infatti, la Convenzione di Montreux non regola il passaggio di navi e navi sul Bosforo, ma il regime di visita e permanenza delle navi da guerra dei paesi non del bacino del Mar Nero. Quelli. oggetto di regolamentazione sono le navi straniere nel Mar Nero stesso. Pertanto, tutti i canali scavati non annullano le regole della convenzione di Montreux sulla permanenza nel Mar Nero delle navi da guerra straniere.
    A proposito, solo un'imbarcazione militare o velica è chiamata nave. Tutto il resto sono navi.
  10. nikkoaskander Офлайн nikkoaskander
    nikkoaskander (Nikko Askander) 2 luglio 2020 14: 52
    0
    Se a qualcuno viene dato qualcosa, allora come scambio di completa sottomissione politica ed economica.
    1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
      igor.igorev (Igor) 2 luglio 2020 15: 12
      +1
      Chi ora crede negli accordi?
  11. igor.igorev Офлайн igor.igorev
    igor.igorev (Igor) 2 luglio 2020 15: 11
    +1
    La Russia non è in pericolo. Dal momento che nessuno cambierà il fiume.
  12. Israel Bibler Офлайн Israel Bibler
    Israel Bibler (Israele Bibler) 2 luglio 2020 19: 01
    0
    Tuttavia, le acque dello Yenisei, Ob, Lena vanno inutilmente nell'Oceano Artico, lì si rinfrescano e l'acqua gela. L'acqua fresca non è necessaria lì. Se rivolgi tutto all'Asia centrale, puoi far sì che queste persone non vengano qui, ma che ci vivano e coltivano ortaggi e cotone, prenda i loro prodotti. Questo sarà buono e giusto.
    In questo modo, ci libereremmo dei lavoratori ospiti e del traffico di droga e acquisiremmo materie prime per l'industria.
    Ma questa deve essere una decisione volontaria.
    1. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
      Ibuprofene (Romano) 4 luglio 2020 23: 28
      +1
      Citazione: Israel Bibler
      ci sbarazzeremo dei lavoratori ospiti e del traffico di droga

      Sì, naturalmente. Anche il papavero e la canapa richiedono annaffiature. E coltivarlo è molto più redditizio del cotone di bassa qualità.
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 21 luglio 2020 11: 42
        +1
        Il tuo prossimo ripieno russofobo (la canapa cresce per auto-semina, vai in Kazakistan, se sei un dilettante). Ed è molto redditizio vendere acqua con un gasdotto (i gasdotti hanno funzionato attraverso una rapida installazione), per un decennio, solo il profitto pagherà, come in tutti i gasdotti, più grandi bonus politici ... i fiumi siberiani "sono stati chiaramente pagati dalle forze anti-russe per chiudere un'altra opportunità di ricevere enormi entrate per la Federazione Russa.
  13. Ivancarafuto Офлайн Ivancarafuto
    Ivancarafuto (Ivan) 27 luglio 2020 18: 16
    +1
    Qualche tipo di ragionamento frivolo ... sull'argomento ".. se solo se solo ..." Nessuno ha applicato una volta, il progetto stesso è un'idiozia due .. E tre - possono ripristinare il lago d'Aral da soli, se sono d'accordo su un uso attento, accurato dell'acqua .... Ma questo non è realistico, non saranno d'accordo, inizieranno a tagliarsi a vicenda. Serve un impero per realizzare tali progetti ...