Una serie di disastri causati dall'uomo attende l'Ucraina


Recentemente in Ucraina si è verificata un'altra grave alluvione nelle regioni occidentali del paese. Questo è già diventato un fenomeno stagionale che si ripete ogni anno.


A questo proposito si è tenuta a Kiev una conferenza stampa di gruppo di politologi, che si sono affrettati a prendere la parola sulla questione. Ad esempio, l'esperto ucraino Denis Gaevsky ha affermato che il paese dovrà affrontare una serie di disastri causati dall'uomo a causa del grave deterioramento delle infrastrutture. Secondo le sue previsioni, la situazione non farà che peggiorare.

Ha chiarito che le strutture infrastrutturali costruite negli anni sovietici sono in condizioni critiche. Allo stesso tempo, la deforestazione incontrollata accelera i processi distruttivi.

Pertanto, ripeto, osserveremo tali incidenti con una certa regolarità. E finora, non vedo alcun programma per contrastare questi fenomeni a livello di autorità locali o centrali.

Ha sottolineato.


Gaevsky ha ricordato che il governo di Arseniy Yatsenyuk, nel quadro della cosiddetta "deregolamentazione", ha cancellato un gran numero di atti legislativi e regolamenti che regolavano "l'interazione umana con la tecnosfera".

Successivamente, abbiamo visto un aumento, in alcuni casi, un aumento esponenziale del numero di incidenti causati dall'uomo.

- ha aggiunto.

Il politologo ha affermato che le tendenze sono deludenti e le catastrofi si verificheranno sempre più spesso.

Questo vale non solo per inondazioni, inondazioni e così via. Questi sono ponti fatiscenti e chilometri di strade che scompaiono, questa è una svolta nella rete di riscaldamento, interruzioni nella fornitura di energia elettrica, fornitura di gas e così via, e così via.

- ha spiegato.

Gaevsky ha richiamato l'attenzione sul fatto che l'Ucraina non dispone delle risorse necessarie per cambiare la situazione nel prossimo futuro. Secondo lui, questo richiede decine di miliardi di dollari. Secondo lui, ora il tasso di distruzione delle vecchie infrastrutture è molto più alto del tasso di messa in servizio di nuove strutture.

Per invertire questa tendenza, non ci sono risorse finanziarie e, soprattutto, la classe dominante, che possiede la psicologia dei lavoratori temporanei, non è interessata a progetti di sviluppo infrastrutturale su larga scala

- ha riassunto.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 30 June 2020 15: 41
    0
    È ora di dichiarare guerra e arrendersi in modo che i dannati invasori possano iniziare a ricostruire ...
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 30 June 2020 15: 47
    0
    Yatsenyuk ha fatto tutto bene: se chiudi gli occhi con il palmo, il problema scompare: non puoi vederlo, e se non puoi vederlo, allora non lo fai. Se dici "halva" per molto tempo, allora non sarà dolce, ma ci sarà molta saliva in bocca - apparirà una risorsa per la spruzzatura.
  3. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 30 June 2020 18: 35
    +1
    Sotto Yanukovich, per queste inondazioni costanti, un sacco di soldi sono stati sempre stanziati per la riparazione di dighe, ponti, pareti protettive e ora, quando la "nenka" è andata a devastare - a nessuno importa di questo, tutti gli abitanti del villaggio hanno Khreshchatyk occupata e Odessa non c'è nessuno per combattere inondazioni e colate di fango. "Gloria all'Ucraina".
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 30 June 2020 22: 02
    -2
    E, dopo averlo fatto ...
    Per quanto riguarda i disastri, sono già da 2 anni che si sono imbattuti strettamente, quando hanno smesso di "il grasso è finito, lo zucchero è finito, la vodka è finita" ...

    E nella vita reale, non importa, loro stessi hanno un'inondazione, quindi un problema con la foresta.
  5. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 1 luglio 2020 07: 21
    +1
    Meno dovrà demolire i resti della "civiltà" ucraina dopo la scomparsa di ukrov.