La pistola elettromagnetica russa è stata in grado di sparare a 10 km


Il cannone elettromagnetico russo è stato in grado di sparare 10 km. Per quattro anni, gli specialisti sono riusciti ad aumentare l'efficienza delle riprese di 10 volte. Questa informazione è stata condivisa con TASS due fonti nel complesso militare-industriale della Russia.


La prima fonte ha affermato che i test delle armi EMP in Russia sono in corso dal 2015. Allo stesso tempo, nella primavera del 2020 si sono svolti gli ultimi test sul sito.

Il raggio di tiro effettivo medio dei cannoni EMP su bersagli aerei è di 7-8 chilometri, il massimo è di circa 10

- ha detto.

La seconda fonte ha chiarito all'agenzia che la distruzione di bersagli aerei con cannoni EMP a una distanza di 10 km viene effettuata "bruciando componenti elettronici" dei loro sistemi di bordo. Un colpo di cannone EMP viaggia alla velocità della luce e dura solo una frazione di secondo. Infatti sorpassa il bersaglio all'istante (vista la breve distanza).

Entrambe le fonti hanno spiegato che durante i test, i cannoni EMP hanno efficacemente distrutto non solo i droni che volano nel cielo, ma anche vari bersagli posizionati a terra. Le fonti hanno chiamato la necessità di utilizzare grandi quantità di energia come il principale fattore problematico di tali armi, in modo che i complessi EMP mobili non appariranno nel prossimo futuro.

È stata attirata l'attenzione sul fatto che è necessario distinguere la sconfitta inflitta al bersaglio dal cannone EMP dalla soppressione dell'elettronica da parte dei sistemi di guerra elettronica. I sistemi esistenti di guerra elettronica possono influenzare l'elettronica da una distanza di diverse centinaia di chilometri, ma hanno una potenza molto inferiore e non possono disabilitare irrevocabilmente l'equipaggiamento nemico. Allo stesso tempo, le pistole EMP distruggono l'elettronica a livello fisico, bruciandola.

Come fattore dannoso nelle pistole EMP, viene utilizzata la radiazione elettromagnetica ad altissima frequenza, chiamata "colpo" elettromagnetico. La radiazione del cannone EMP riscalda il bersaglio mirato a temperature molto elevate. In futuro, hanno in programma di utilizzare pistole EMP nelle versioni senza pilota dei caccia di sesta generazione. I combattenti con equipaggio non avranno questo tipo di arma, poiché può rappresentare un pericolo per l'equipaggio stesso.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 5 luglio 2020 21: 39
    +5
    È tutto fantastico, ma su quale coda hai messo la foto dell'acceleratore ferroviario dell'Istituto di fisica dei materiali? Cosa ha a che fare con i generatori EMP pulsati?
    1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
      Dmitry S. (Dmitry Sanin) 6 luglio 2020 05: 44
      +1
      Utilizza anche l'elettricità, proprio come un mixer.
      1. d4oden Офлайн d4oden
        d4oden (Denis) 6 luglio 2020 12: 10
        0
        Esattamente! E molte altre attrezzature. E anche alcuni tipi di pompe per fognature. lol Forse inizieremo a metterli sulla foto? risata
        1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
          Dmitry S. (Dmitry Sanin) 6 luglio 2020 12: 36
          +1
          Sembra un cannone nella foto? E la pompa con un pezzo di tubo di drenaggio, quindi quella sul lanciagranate Amy ... Quindi, la foto sotto l'articolo può essere qualsiasi cosa su richiesta dell'autore.
    2. Il commento è stato cancellato
  2. Herman 4223 Офлайн Herman 4223
    Herman 4223 (Alexander) 1 August 2020 12: 10
    0
    Se questa cosa richiede una potente fonte di energia e non può essere resa mobile, come sarebbe un combattente con una cosa del genere?