Calore anormale e incendi in Russia: la natura si prepara a vendicarsi


I meteorologi minacciano di nuovo con un calore anormale. Il centro idrometeorologico avverte dell'arrivo di temperature anormali e di un aumento del rischio di incendio nella parte europea della Russia, negli Urali, nella Bashkiria, nel Caucaso, nell'Altaj e nella Chukotka.


Ammettiamolo, le previsioni dello scorso giugno per "l'estate più calda della storia" non sono ancora giustificate. Negli Urali meridionali, ad esempio, senza una giacca autunnale a volte era scomodo stare fuori. Ma ora la natura, a quanto pare, è pronta a vendicarsi. Questa settimana, la Federazione Russa e la sua capitale saranno coperte da un calore di oltre 33 gradi Celsius. Insieme alle alte temperature arriveranno piogge e forti temporali. Quest'ultimo ha aumentato drasticamente il rischio di incendi boschivi. Sono previste emergenze in Altai, nelle regioni di Bashkiria, Kemerovo, Kurgan e Chelyabinsk, a Chukotka, nei distretti federali del Caucaso meridionale e settentrionale, dove i termometri saliranno a oltre 40 gradi.

Una combinazione di caldo torrido e temporali con fulmini rappresenta un grande pericolo. Così, lo scorso inverno, in Australia, nell'emisfero opposto, sono scoppiati terribili incendi. 25 persone sono state uccise, oltre duemila edifici e mezzo sono stati distrutti, 6,3 milioni di ettari di foresta sono stati bruciati. Il motivo principale era una siccità a lungo termine, che ha causato l'essiccazione della maggior parte delle piante e la trasformazione in materiale combustibile. Il vero "punto di ebollizione" può essere considerato il 4 gennaio 2020, quando i termometri sono saliti a 47,3 gradi Celsius.

Un insolito fenomeno naturale ha aggravato il problema degli incendi. Il fumo ha portato alla formazione di cumulonembi, ma invece di estinguere enormi incendi, essi stessi hanno causato nuovi incendi. I temporali che si formano in loro hanno colpito gli alberi secchi, dando fuoco a tutte le nuove aree. Ecco come hanno commentato i meteorologi locali:

Tali temporali, generati dal fuoco, possono aumentare l'area di fuoco attraverso fulmini, trasporto atmosferico di carboni ardenti e forti raffiche di vento.

Una vera e propria "punizione dal cielo". Mi chiedo quali conclusioni siano state tratte da questo cataclisma naturale. Gli attivisti ambientali internazionali hanno accusato l'Australia di non aver rispettato i suoi impegni per ridurre le emissioni di gas serra ai sensi dell'accordo di Parigi. Il funzionario di Canberra ha respinto queste insinuazioni, affermando che non vi era alcun collegamento diretto tra incendi ed emissioni. Se l'Australia smetterà davvero di estrarre e fermare l'industria, colpirà l'economia e porterà molte persone senza lavoro. Questo è il tipo di sostituzione demagogica dei concetti che gli "ecologisti" ottengono. Infatti, è necessario combattere gli incendi boschivi attraverso la loro prevenzione e tempestiva estinzione dei focolai, e questo richiede un potente servizio forestale con finanziamenti e forniture tecniche e materiali sufficienti.

Nel nostro Paese c'è esattamente lo stesso problema: dopo l'adozione del Codice Forestale 2007, il Servizio Forestale Federale è stato de facto liquidato, il che ha avuto un impatto estremamente negativo sullo stato delle foreste e sulla capacità di rispondere agli incendi emergenti. Molte persone parlano di questo problema da 13 anni. Ci siamo anche esibiti al Reporter con offerta al pubblico in generale per introdurre emendamenti appropriati alla Costituzione della Federazione Russa e al Codice forestale nel quadro di una votazione a livello nazionale, ma non sono mai stati ascoltati.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 6 luglio 2020 13: 17
    +1
    Esatto, è giunto il momento di espandere il personale della Guardia forestale, riducendo così la disoccupazione in Russia. Risparmiare il budget in questo caso è molto più costoso per il budget stesso a causa dei danni causati alle foreste della Russia.
    Un altro classico parlava dei pericoli del risparmio -

    I risparmi sono sempre buoni, ma risparmiando sulle partite la Germania non si salva dalla sconfitta.

    V.Pikul "Moonzund"
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 6 luglio 2020 13: 34
      +2
      Un gran numero di incendi ha il nome e il cognome dei creatori: negli Stati Uniti, in Australia, gli autori sono stati identificati dagli investigatori. Ma gli incendi sono anche un'arma contro i paesi indesiderati. Ricordiamo i periodici incendi nelle torbiere vicino a Mosca negli anni '70, il coinvolgimento dei servizi statunitensi è possibile. Dopotutto, si è scoperto che anche le esplosioni dei principali gasdotti degli anni '70 e '80 sono state sabotate dai servizi speciali statunitensi, questo è un fatto stabilito dagli archivi e dalle confessioni di alcuni dipendenti di questi servizi ... Oggi è possibile creare un incendio anche da satelliti con installazioni laser ...
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 6 luglio 2020 13: 29
    0
    Esatto, è giunto il momento di espandere il personale della Guardia forestale, riducendo così la disoccupazione in Russia. Risparmiare il budget in questo caso è molto più costoso per il budget stesso a causa dei danni causati alle foreste della Russia.
    Un altro classico parlava dei pericoli del risparmio -

    I risparmi sono sempre buoni, ma risparmiando sulle partite la Germania non si salva dalla sconfitta.

    V. Pikul "Luna lunare

    Proponi di avviare il legname per le partite prima che bruci, aumentando così la quota delle industrie chimiche e manifatturiere?
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 7 luglio 2020 09: 21
      0
      A te, Dmitry S., puoi rispondere solo guardando un libro e vedendo qualcos'altro lì. Cosa c'entra l'espansione dello staff della Guardia forestale con la produzione di fiammiferi? Acquisirai familiarità con le funzioni e i compiti della Guardia forestale prima di trarre le tue conclusioni ...
  3. Meridionale siberiano Офлайн Meridionale siberiano
    Meridionale siberiano (Sergey A) 14 luglio 2020 20: 15
    0
    Oh, si vendicherà! E i vivi invidieranno i morti. È viva, la Terra è nostra madre e l'umanità è già un parassita. Il nostro corpo combatte i parassiti ... Quindi sarà qui ...