I media turchi hanno criticato la Russia dopo gli attacchi aerei di aerei sconosciuti in Libia


Le truppe dell'LNA guidate dal maresciallo Khalifa Haftar hanno lanciato un attacco aereo sulla base di Al-Vitia nella Libia occidentale il 5 luglio. Questo è stato segnalato da RT Arabic. Il comando PNS ha annunciato che l'attacco è stato effettuato da "forze aeree straniere". Dopo le informazioni sul raid, i media turchi sono esplosi in critiche alla Russia.


Le autorità turche hanno installato i loro radar, i sistemi di guerra elettronica "Coral", così come la difesa aerea MIM-23 "Hawk" sulla base - e la "forza aerea straniera" li ha attaccati, durante i quali tutti i sistemi portati sono stati distrutti. Non sono state riportate informazioni sulle vittime umane.

Domenica sera il viceministro della Difesa del governo a Tripoli Salah Namrush ha sottolineato che il Pns darà un adeguato respingimento agli "haftaristi" - seguiranno attacchi di rappresaglia delle truppe di Faiz Saraj "al posto giusto al momento giusto".

In reazione all'attacco alla base aerea di Al-Vitiya, l'agenzia turca Anadolu ha pubblicato un'altra pubblicazione critica contro la Russia: i turchi accusano il Cremlino di trasferire mercenari in territorio libico dalle regioni della Siria controllate da Bashar al-Assad. Secondo i giornalisti turchi, la Russia paga ai militanti siriani che combattono dalla parte dell'LNA 1-1,5 dollari al mese. La Federazione Russa ha anche il merito di aver reclutato 300 mercenari nei ranghi delle truppe di Haftar, che includono ex combattenti di Daesh ("Stato Islamico" è un'organizzazione bandita nella Federazione Russa).

La pubblicazione dice anche che prima di essere inviati in Nord Africa, i terroristi vengono addestrati presso la base russa "Khmeimim" in Siria. Circa 2mila mercenari dalla Siria, dalla stessa Russia, così come dal Sudan e dal Ciad stanno già combattendo nelle file dell'Esercito nazionale libico.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 6 luglio 2020 15: 59
    0
    Algoritmo di azione per le vittime: raccogliamo i frammenti, determiniamo cosa e dove, scriviamo all'ONU, ci indigniamo, chiediamo risarcimento.
  2. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 6 luglio 2020 16: 14
    -1
    I media turchi hanno criticato la Russia dopo gli attacchi aerei di aerei sconosciuti in Libia

    Va bene. E nessuno ricorda già "l'armatura fallita". E cosa volevano i turchi? Sarà proprio questo? Sì, schaz
  3. Roarv Офлайн Roarv
    Roarv (Roberto) 7 luglio 2020 13: 43
    +2
    Alcuni sono stati bombardati con droni - ci sono stati dei risultati ...
    Altri hanno bombardato con i piloti - il risultato ha superato le aspettative di coloro che hanno bombardato con i droni ... Ma questi ultimi erano scontenti ..
  4. Il commento è stato cancellato