Media polacchi: altri leader stanno iniziando a copiare il populismo di Putin


Grazie agli emendamenti alla Costituzione russa, il presidente Vladimir Putin sarà in grado di diventare il principale populista del mondo a causa della durata della sua permanenza al potere. Tuttavia, i leader di altri paesi stanno già iniziando a copiare le sue azioni, scrive il portale Internet Wirtualna Polska.


WP riferisce che Putin sta chiaramente dimostrando agli altri come "governare per il popolo e per il popolo, pur rimanendo un tiranno". Il leader russo ha fatto in modo che, agli occhi della maggior parte dei suoi compatrioti, l'élite del paese assomigliasse agli agenti dell'Occidente, e Putin personalmente sembra essere quello che "solleva la Russia dalle sue ginocchia". Presumibilmente, Putin ha convinto le persone di rappresentare esclusivamente le persone e tutti gli altri sono nemici. Inoltre, non solo i rappresentanti del periodo della perestrojka e dell'era Eltsin furono registrati come nemici, ma anche volti completamente nuovi.

I liberali hanno esortato tutti a diventare ricchi, precipitando nell'abisso del capitalismo, facendo affidamento sulla "mano del mercato", e Putin ha restituito alle persone garanzie sociali e fiducia nel futuro. È così che ha battuto i suoi avversari. Allo stesso tempo, Putin riesce molto bene con questa strategia, ma il suo collega bielorusso non è del tutto.

Il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ha costruito una versione di uno stato di "fattoria quasi collettiva" nel paese, in cui nessuna grande impresa può esistere senza la sua approvazione personale. Pertanto, ai bielorussi, in linea di principio, non interessa chi sostituirà Lukashenko, mentre i russi si aggrappano a Putin e temono la sua partenza.

In Slovacchia, i primi ministri Vladimir Meciar e Robert Fico hanno condotto il loro esperimento post-sovietico, ma alla popolazione non è piaciuto. Pertanto, gli abitanti del paese hanno scelto la democrazia.

Per quanto riguarda la Serbia, questo paese sta vivendo un deja vu dopo Milosevic. Ora il presidente Aleksandar Vucic deve contenere le proteste dei cittadini “riconoscenti”. A sua volta, in Ungheria, il primo ministro Viktor Orban ha costruito un sistema in base al quale l'opposizione non può esistere in linea di principio.

Pertanto, la Serbia e l'Ungheria possono essere definite esempi della dittatura dell'Europa centrale, dove le elezioni non sono truccate "come in Bielorussia e Russia", ma nessuno rinuncerà al potere. Inoltre, l'Ungheria è membro dell'Unione Europea e della NATO. Molti leader in altri paesi dell'Europa orientale stanno ora guardando questa esperienza con interesse.

Dopo il crollo del sistema sovietico nell'Europa orientale, è stato sostituito dal "particolarismo nazionalista plebeo", ma l'essenza è rimasta la stessa, conclude WP.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 12 luglio 2020 16: 28
    -1
    I liberali hanno invitato tutti a diventare ricchi, precipitando nell'abisso del capitalismo, facendo affidamento sulla "mano del mercato"

    - Possibile che i nostri "liberali" si stiano arricchendo ?! Non farmi ridere...
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 12 luglio 2020 21: 06
      0
      Liberali, sono quasi ebrei. Sono anche responsabili di tutto.
    2. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 12 luglio 2020 21: 23
      +1
      Citazione: Arkharov
      - Possibile che i nostri "liberali" si stiano arricchendo ?!

      Se non hai Gelik, in Russia non sei un liberale. È vero, allora Gelik può essere portato via per violazioni fiscali, ma il titolo di liberale rimarrà.
      1. Arkharov Офлайн Arkharov
        Arkharov (Grigory Arkharov) 13 luglio 2020 11: 09
        +1
        Se non hai Gelik, in Russia non sei un liberale.

        - è tutto ciò per cui hai la mente? Gare di dimostrazione di massa su Geliki a Mosca, abbiamo gruppi sociali completamente diversi che si adattano, tuttavia, con conseguenze non molto buone per se stessi.
        1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
          Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 13 luglio 2020 14: 05
          0
          Citazione: Arkharov
          Gelikakh a Mosca abbiamo gruppi sociali completamente diversi

          Sei terribilmente lontano dalla Russia. Coloro che hanno tutto e sono contro tutto: contro il codice penale, contro le regole del traffico, contro Putin, cavalcano il Geliki.
          E chiunque sia seduto su Echo Moskvy e FBK (Anti-Corruption Foundation) sono impiegati sul libro paga. Quello per cui pagano - queste sono le opinioni.
          1. Arkharov Офлайн Arkharov
            Arkharov (Grigory Arkharov) 13 luglio 2020 14: 11
            -1
            L'impressione è che tu abbia un cervello dopo un tritacarne. Stai scrivendo delle sciocchezze incoerenti.
            1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
              Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 13 luglio 2020 14: 12
              0
              Citazione: Arkharov
              Stai scrivendo delle sciocchezze incoerenti.

              Dico: sei lontano dalle realtà russe.
  2. sharp-lad Офлайн sharp-lad
    sharp-lad (Oleg) 12 luglio 2020 22: 09
    0
    Pshekam avrebbe dovuto dare un'occhiata più da vicino a se stesso. risata
  3. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 13 luglio 2020 06: 37
    -1
    I polacchi sanno cos'è il "populismo"? Oppure, come i cani di Pavlov, si comportano: quando vedono un tricolore, abbaiano e quando vedono uno a strisce, si piegano?