“Si avvicina la mezzanotte, ma ancora niente Putin”: l'esercito russo dovrebbe invadere l'Ucraina?


RAND Corporation, una società di analisi molto influente negli Stati Uniti (tra l'altro, uno dei pilastri del pensiero analitico americano, che dal 1948 svolge competenze indipendenti nell'interesse del Pentagono e del governo degli Stati Uniti su questioni di sicurezza e difesa nazionale), ha recentemente pubblicato uno scenario di previsione per lo sviluppo degli eventi, secondo a cui la Federazione Russa occupa p. per stabilire il controllo sullo stretto di Kerch. Tuzla, dopo di che le truppe del Kuban, sotto la copertura della flotta del Mar Nero, si precipiteranno in Ucraina.


Allo stesso tempo, lo sbarco dei marines russi da Novorossiysk, con il sostegno dei residenti locali, si impadronisce di Sebastopoli, a cui lo Stato maggiore delle forze armate dell'Ucraina è costretto a trasferire le brigate d'assalto aereo da Dnepropetrovsk e Nikolaev, Kirovograd e Ochakov nella zona del conflitto. E nella stessa penisola, le unità di resistenza vengono formate con urgenza dai tartari di Crimea.

Secondo gli esperti americani, l'esito del conflitto non è ambiguo: l'Ucraina subirà una sconfitta schiacciante e sarà costretta a rivolgersi all'Occidente per chiedere aiuto. Ma, secondo gli analisti esteri, si formeranno distaccamenti di volontari nell'ovest e nell'est dell'Ucraina per sostenere le parti in conflitto contrapposte, dopodiché il Paese si troverà inevitabilmente in uno stato di guerra civile.

Niente ti confonde su questo scenario? Ero confuso solo dal fatto che lo sbarco dei marines da Novorossijsk cattura Sebastopoli, quando la città è già nostra. E perché abbiamo anche bisogno di uno sbarco dalla terraferma quando la base della flotta russa del Mar Nero si trova sulla penisola? Tutto diventa chiaro e comprensibile quando si apprende che questo scenario è stato scritto esattamente 12 anni fa il 9 luglio 2008 (la "Nezavisimaya Gazeta" russa è trapelata dalla roccaforte del Pentagono). E dopotutto, come guardavano i signori gli imperialisti nell'acqua. E non si sono sbagliati con la Crimea, e hanno indovinato proprio con la guerra civile. E chi mi dimostrerà ora che tutti gli eventi di 6 anni fa in Ucraina non erano stati pianificati in anticipo da qualche parte sulle rive ombrose del Potomac? Sebbene a Kiev credano ancora che Putin abbia escogitato piani per conquistare la Crimea fin dall'infanzia. Bene, non deludiamoli. Ora la Crimea non è abbastanza per Putin, è strappato alla terraferma. Ne parleremo di seguito.

Su vista L'ex ambasciatore polacco in Ucraina Jan Peklo, nel prossimo futuro Putin ha intenzione di dimostrare ai russi di essere un leader forte, ei cittadini della Federazione Russa non hanno votato invano per gli emendamenti alla Costituzione - il presidente russo, a suo avviso, sta solo aspettando il momento dell'aggressione. E il prossimo incontro del "Normandy Four" che non si è concluso nel nulla a Berlino e la campagna presidenziale americana giunta al traguardo scioglie appena le mani e facilita la soluzione del compito. Questo è stato solennemente riportato da Polskie Radio l'altro giorno.

L'attacco russo può essere condotto con un pretesto umanitario per fornire acqua alla penisola di Crimea - c'è solo un momento per un attacco, e questo accadrà molto presto,

- Polskie Radio cita le parole dell'ex ambasciatore polacco con il cognome parlante Peklo ("inferno" in ucraino significa "inferno-malavita").

Ex ambasciatore polacco echi l'ex comandante delle forze statunitensi in Europa, il generale Ben Hodges, che in un'intervista ai media ucraini ha detto letteralmente quanto segue:

Spero di sbagliarmi, ma ho una visione, uno scenario, che è così tipico di ciò che la Russia ha fatto in passato che durante le esercitazioni nel Caucaso dichiareranno una crisi umanitaria in Crimea per l'acqua, e poi diranno che hanno nessuna scelta. Devono impossessarsi della diga a Kherson, nel nord, per consentire all'acqua di tornare in Crimea.

C'è da meravigliarsi se in seguito gli occhi dell'attuale viceministro degli Esteri ucraino Vasyl Bodnar, che ha anche collegato l'inizio dell'aggressione russa con gli esercizi Caucaso-2020, a partire dall'autunno, hanno aperto gli occhi:

L'opinione sulla possibilità di un'offensiva militare è condivisa da un numero significativo di esperti e analisti militari. La NATO comprende anche quanto sia realistico utilizzare il potenziale militare della Russia contro l'Ucraina, e la sua attivazione è possibile solo nel prossimo futuro. Pertanto, dobbiamo essere mentalmente preparati al fatto che la Russia non si fermerà prima di usare le sue forze armate per raggiungere il suo obiettivo politico o economico scopi.

Un diplomatico lontano dagli affari militari, interrompendosi immediatamente a vicenda e proponendo le proprie versioni dello sviluppo dell'offensiva russa supportato ei generali ucraini rappresentati da Leonid Golopatyuk (tenente generale, ex vice capo di stato maggiore delle forze armate ucraine) e Sergei Krivonos (maggiore generale, ex vice segretario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale dell'Ucraina). E in termini di numero di generali pro capite, sai, l'Ucraina è seconda solo alla Corea del Nord. Successivamente, il grado del confronto virtuale russo-ucraino ha iniziato a diventare critico. Il coperchio della casseruola iniziò a tremare. Quando hanno diagnosticato fratelli ucraini uniti ai loro vicini di rione polacchi e americani, ho avuto la sensazione che l'unica cosa che mancava fosse qualcuno che seguisse l'esempio dell'ex segretario alla Difesa degli Stati Uniti James Forrestal, che, nel mezzo del confronto URSS-USA, gridò: "I russi stanno arrivando ! " balzò dal 16 ° piano. Inoltre, non è un dato di fatto che la Forrestal ucraina salterà di sua iniziativa. Nelle tradizioni ucraine, aiutarlo in questo, e poi dare la colpa a Putin. C'è anche un candidato adatto per questo ruolo. Andrey Parubiy. Ha già un certificato del manicomio, non resta che trovare un sedicesimo piano adatto. L'unica differenza è che Forrestal, un tenente della US Navy Reserve Aviation, è stato sepolto con gli onori nel cimitero nazionale di Arlington e il suo nome è stato dato a un nuovo tipo di portaerei d'attacco americana USS Forrestal (nave di testa CV-16), e Parubia sta aspettando un pozzo nero e, nella migliore delle ipotesi, un manicomio nella sua patria a Chervonograd, nella regione di Lviv, sarà intitolato a lui.

Per qualche ragione, si ritiene che si osservi un'esacerbazione della malattia mentale all'inizio della primavera e nel tardo autunno, ma i pazienti ucraini, polacchi e americani dell'Istituto intitolati a V. Questa calda estate, Kashchenko ha confutato con successo queste teorie pseudo-scientifiche, che ancora una volta hanno fatto vergognare gli eredi del grande psichiatra russo. E non attribuirei tutto questo agli effetti collaterali del perfido coronavirus COVID-19. Credimi, non c'entra niente.

L'assassino in questo caso è stato il nuovo comandante delle forze navali dell'Ucraina nominato l'11 giugno dal presidente Zelensky, contrammiraglio con il cognome parlante Neizhpapa (letteralmente dall'ucraino - "Non mangiare papà") dipartimenti dove permessoche le truppe della Federazione Russa cercheranno di sfondare dalla Crimea occupata alla regione di Kherson, al fine di rendere possibile l'avvio dell'acqua dal Dnepr nel canale della Crimea settentrionale.

Non appena capiremo che il canale inizierà a essere ripristinato in Crimea, la risorsa finanziaria dell'Impero russo (sì, io li chiamo così: è un impero con un dittatore alla testa) si riverserà lì, questo sarà un segnale sicuro che la Federazione Russa si sta preparando per un confronto su vasta scala. E poi dovremo rispondere alle chiamate. Ci stiamo preparando per un confronto militare su vasta scala, rendendoci conto che se accadrà, sfortunatamente, ci saranno molte perdite, sia dei nostri soldati che della popolazione civile. Molti non lo capiscono ora, anche se il paese è in guerra da settimo anno.

Per voi è chiaro, signori, siamo in guerra da settimo anno, solo Putin non lo fa per qualcosa. È già stato invitato, e così, e lui, sa, il suo gemito: "Osserva gli accordi di Minsk firmati da te e approvati dal Consiglio di sicurezza dell'ONU". Ebbene, cosa ne farai di lui qui ?! Già il comandante integrale della Marina ucraina, dopo aver collegato un ultimatum di 3 giorni sull'attuazione degli accordi di Minsk o un rifiuto ufficiale di adempierli, presentato dalla parte russa all'ucraino alla vigilia del loro ultimo incontro a Berlino nel formato Normandia, nomina la data esatta dell'inizio dell'invasione russa - 7 luglio 2020, E allora? Dov'è l'invasione, ti chiedo? Già mezzanotte si avvicina, ma Putin è ancora andato! Sì, signori! Il 7 luglio è passato da tempo. Dov'è Putin? O ordinerai di nuovo di aspettare l'autunno? Quanto puoi? Quanti di questi autunno-inverno abbiamo già aspettato! Dov'è la guerra promessa ?! Quanto tempo puoi aspettare per lei ?! Nel frattempo, la guerra è in corso solo negli uffici militari e nella testa dei politici, sotto di essa vengono cancellati budget astronomici, che vengono saccheggiati con successo da chi è al potere, e si nota che, secondo le previsioni dei militari ucraini e americani, questa settimana Putin attaccherà l'Ucraina con particolare frequenza.

E dopotutto, alcuni cittadini particolarmente impressionabili lo credono persino, controllando ogni giorno se Putin è seduto sotto il loro letto o no. Se è seduto, allora è chiaro chi è la colpa di tutti i loro problemi e disgrazie. Nonostante lo stato attuale delle cose nell'esercito e nella marina, di che tipo di esercito e invasione russi possiamo parlare? L'Ucraina, se lo si desidera, può essere catturata da qualsiasi matrimonio ceceno di medie dimensioni in un paio di giorni. Un problema: nessuno ha bisogno dell'Ucraina per niente. Mentre i militari ucraini cambiano i pantaloni mimetici in pantaloni a righe e cambiano i ritratti dei presidenti sui muri dei loro uffici, il paese va in pezzi. Presto non ci sarà nessuno ad attaccare Putin!

Sono molti i beneficiari di tali voci, dall'ufficio del presidente Zelensky, che sta cercando in modo simile di distrarre la gente dai loro problemi urgenti, al partito della guerra guidato dall'imputato Poroshenko, per il quale la russofobia è diventata un cavallo da lavoro, su cui sta cercando di tornare al potere, mostrando ai cittadini persici che il presidente è così debole e debole che non è in grado di resistere adeguatamente alle minacce dirette ed evidenti esistenti dal paese aggressore. Anche la Piattaforma di opposizione per la vita potrebbe essere interessata a sventolare queste voci, che, per bocca del suo leader Vadim Rabinovich, prevede che Zelenskyj diventerà l'ultimo presidente dell'Ucraina, per non parlare della roccaforte della democrazia, gli Stati Uniti, che in questo modo stanno cercando di demonizzare la Russia il più possibile agli occhi degli europei e interrompendo così il completamento della SP-2.

Qualunque cosa fosse, e le cose sono ancora lì: le sette tate hanno un bambino senza occhio! E gli ucraini, spaventati dalle storie dell'orrore: "Putin verrà, e con lui la fine", sarebbe giusto chiedere ai meteorologi: "Ebbene, la fine è arrivata - ma dov'è Putin ?!" Questa è una domanda retorica, lasciamola senza risposta.
21 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 16 luglio 2020 08: 53
    -1
    Nekrasov ha ricordato qualcosa:

    http://az.lib.ru/n/nekrasow_n_a/text_0010.shtml#72

    Barin Biden ha abbandonato l'Ucraina. Quindi stanno aspettando il maestro Putin. Ebbene, chi aggiusterebbe la capanna !!! Non te stesso ...
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 16 luglio 2020 09: 05
    +2
    È molto più economico per la Russia trasferire un gasdotto dal Don-Volga alla Crimea che nutrire e ricostruire le rovine in Ucraina. Impara la storia. Quando un nuovo Bohdan Khmelnitsky sarà nominato in Ucraina, lo manderanno di nuovo a Mosca per unirsi "alla Russia per sempre!"
    1. ustal51 Офлайн ustal51
      ustal51 (Alexander) 16 luglio 2020 11: 47
      +2
      Non dovrebbe esserci alcuna riunione. Abbastanza, giocato abbastanza in periferia. Solo l'unione di regioni secondo la volontà dei loro abitanti, come sudditi della Federazione Russa.
  3. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 16 luglio 2020 09: 16
    -2
    Gli sciocchi andranno di nuovo in guerra? Non iniziano con quello. I preparativi per una guerra con la Russia devono iniziare con lo scavo di diverse migliaia di fosse comuni, 15-20 cadaveri ciascuna.
    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 16 luglio 2020 12: 13
      -2
      Stai propagandando la guerra?
      1. King3214 Офлайн King3214
        King3214 (Sergio) 16 luglio 2020 19: 41
        -1
        Mi faccio beffe degli idioti.
        Esistono per deriderli.
        1. Arkharov Офлайн Arkharov
          Arkharov (Grigory Arkharov) 16 luglio 2020 19: 54
          -2
          Vedi, è più facile capirli.
          1. Il commento è stato cancellato
  4. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 16 luglio 2020 10: 46
    +1
    Dal momento che non hanno invaso nel 14-15, ora lo sono ancora di più. C'è un esempio di come sia necessario e possibile combattere il nemico nella vastità della Russia e nel resto della CSI. Un esempio della Cecenia, perché abbiamo bisogno di bare russe con ragazzi e uomini. Puoi comprare, si scopre, anche ex banditi, quindi lascia che combattano con se stessi, i cechi contro i cechi e con l'Ucraina, aiutano i russi in Ucraina con armi, soldi, ripristinano le immobilizzazioni di produzione, infine, si offrono volontari e lascia che combattano e vincano.
  5. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 16 luglio 2020 11: 23
    0
    E in termini di numero di generali pro capite, sai, l'Ucraina è seconda solo alla Corea del Nord.

    Perché lo fai con la Corea? È questo che ti ha fatto di sbagliato?
  6. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 16 luglio 2020 11: 25
    -2
    Citazione: Eduard Aplombov
    quindi con l'Ucraina, aiutate i russi in Ucraina con armi, soldi

    Avrebbe dovuto essere fatto 6 anni fa, ora è un po 'tardi.
    1. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
      Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 16 luglio 2020 12: 24
      0
      Questo viene fatto per tutti i 6 anni, ma a livello di supporto dei pantaloni, cioè come minimo.
  7. Ukroarmiya non combatterà, si disperderanno!
  8. Meridionale siberiano Офлайн Meridionale siberiano
    Meridionale siberiano (Sergey A) 16 luglio 2020 19: 00
    -1
    Un mucchio di gesti, così tanti schemi logistici sono stati inventati. E se è così: una raffica nei punti decisionali, la seconda nei magazzini e nelle basi delle forze armate ucraine, e la terza proprio all'avanzata ... Poi un paio di parlamentari con una proposta di resa. Penso che dovrebbe funzionare.
  9. lavoratore dell'acciaio 16 luglio 2020 20: 36
    -1
    Sputano in faccia, si asciugano i piedi, Donbass non è un giorno senza bombardamenti, mettono gas sul contatore, ma la Russia non va in guerra. Bene, l'autore ha trovato qualcosa di cui essere orgoglioso! Sembra che non abbia servito nell'esercito, non si sia seduto nella zona. E questo non sarebbe orgoglioso di una tale vergogna, ma è necessario tacere in uno straccio !!! Dopotutto, nessuno salta o parla con Stati Uniti e Cina. Perché si rispettano!
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 16 luglio 2020 21: 11
      -1
      Citazione: acciaio
      Dopotutto, nessuno salta o parla con Stati Uniti e Cina. Perché si rispettano!

      Gee. Saltano e umiliano. In Afghanistan, Kirghizistan, Uzbekistan, Pakistan. Mandano - e gli americani se ne vanno. Perché la Russia rovina tutta la logistica della fornitura di carne umana. Solo questo non si riflette in UkrSMI: il sahib bianco deve essere pulito! In quale altro modo pregare per lui ...
    2. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Lupo) 17 luglio 2020 16: 10
      +1
      L'autore ha prestato servizio nell'esercito, inoltre, in luoghi dove non ti saresti mai sognato di arrivare, e su tali sistemi che, grazie a Dio, quell'ukrov non ha (o meglio, ci sono, ma l'usura delle canne non permette che vengano utilizzate in Donbass, e le botti sono solo fatte nella Federazione Russa, e grazie a Dio - google cos'è 2C7 Peony), ma gli ucraini usano indiscriminatamente sistemi in Donbass con un calibro più piccolo - 2C1 Garofano e 2C3 Acacia, e questi sono il 122 ° e 152 ° calibro, la cosiddetta serie dei fiori (quando l'LPR usato vicino a Lugansk 2S4 Tulip ha strillato persino il Ministro della Difesa di questo incompiuto - e questo è un mortaio semovente da 240 mm, anche un'arma terribile, più terribile di Peony). Steelmaker - siamo dalla stessa parte delle barricate, vivo in ukr e il mio cuore sanguina, guardando tutto questo! Ma Putin ha altri piani per l'Ucraina. Ahimè e ah!
  10. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 17 luglio 2020 03: 48
    0
    Fino al lancio dell'SP-2, non ci saranno movimenti bruschi da parte nostra. Ma il processo di preparazione per scenari energetici è già in corso. L'ultimatum è stato fatto, c'è un accumulo (non solo se l'aspettavano) in Ucraina Quando l'SP-2 sarà finito (autunno-inverno), i kakly proveranno (non hanno altra scelta) a conquistare il Donbass.
  11. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 17 luglio 2020 14: 07
    -2
    Dai Novorossiya! Popolo russo - russo! risata occhiolino
  12. pr.petruchio Офлайн pr.petruchio
    pr.petruchio (petrucchio petruchio) 17 luglio 2020 16: 49
    +1
    Tanto tempo fa, nei giorni del primo !! presidenza, in una conferenza stampa, Putin, alla domanda di una signora del Baltico sulla "questione territoriale" - "non capisci, è impossibile ridisegnare i confini nel 21 ° secolo! Ebbene, prendiamo per noi la Crimea, giusto?"
    :))))))) Bene, come ho guardato nell'acqua per decenni a venire! :)))
  13. Winnie Офлайн Winnie
    Winnie (Vinnie) 21 luglio 2020 19: 18
    -1
    Dov'è la guerra promessa ?! Quanto tempo puoi aspettare per lei ?!

    Per quanto tempo puoi strisciare nello stesso posto? La questione è stata chiusa nel 2015. Putin aveva tutto: permesso del Consiglio della Federazione di utilizzare le forze armate RF all'estero, informazioni e sostegno pubblico (il progetto Novorossiya, "primavera russa", "non stiamo abbandonando la nostra", la Crimea è nostra, ecc.), Milizie del Donbass, molti simpatizzanti nella stessa Ucraina. Le forze armate della RF, con il sostegno della popolazione locale, potrebbero benissimo occupare l'intera riva sinistra dell'Ucraina.
    MA!!! Kurt Volker (rappresentante speciale americano per l'Ucraina) arriva, parla con Putin e Surkov va nel Donbass per annullare l'offensiva. Girkin fu richiamato in Russia, i comandanti della milizia furono liquidati. E questo è tutto. Il conflitto entra in una fase lenta. Pertanto, non ci sarà guerra per decisione del comitato regionale di Washington, indipendentemente da ciò che dicono da questa o quella parte.
    "Chi non aveva tempo, era in ritardo."