Il conflitto militare tra Azerbaigian e Armenia costerà alla Turchia le ambizioni del gas


Se il gasdotto TANAP viene danneggiato durante un possibile conflitto militare tra Azerbaigian e Armenia, ciò potrebbe influire negativamente sul mercato energetico turco. Questa opinione è stata espressa dal capo esperto del Fondo nazionale per la sicurezza energetica Igor Yushkov in un'intervista al quotidiano "Sight".


Se, a causa dell'aggravarsi del conflitto azero-armeno, viene causato un danno al gasdotto TANAP, uno dei fornitori di "carburante blu" alla Turchia potrebbe scomparire. In precedenza, la Russia era al primo posto tra gli importatori di gas in questo paese, ora è passata al quarto posto. Per lo più, il trasporto viene effettuato da Iran, Azerbaigian e fornitori di GNL.

- ha sottolineato l'esperto.

La rotta del gas transanatolica TANAP è stata lanciata un anno fa: è un concorrente per il trasporto di gas in Europa e in Turchia dalla Russia. Pertanto, lo scontro militare tra Baku e Yerevan potrebbe costare ad Ankara le sue ambizioni sul gas.

Il gasdotto fornisce 6 miliardi di metri cubi di carburante alla Turchia, 1 miliardo di metri cubi di gas ciascuno alla Bulgaria e alla Grecia. Altri 8 miliardi di metri cubi dovrebbero raggiungere i consumatori italiani, ma per questo è necessario portare a termine la costruzione del gasdotto: quest'opera, molto probabilmente, sarà completata alla fine di quest'anno, o all'inizio del prossimo.

Igor Yushkov, tuttavia, ritiene che il gasdotto possa essere seriamente danneggiato solo in caso di scontri militari su vasta scala tra i due stati, quando gli eserciti si bombardano a vicenda i territori. In caso di confronto di frontiera, è improbabile che qualcosa minacci le infrastrutture dell'Azerbaigian.
  • Foto utilizzate: Sito ufficiale del Presidente dell'Azerbaigian
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 13 luglio 2020 18: 09
    -6
    Il conflitto militare tra Azerbaigian e Armenia costerà alla Turchia le ambizioni del gas

    - In generale ... - Personalmente non ho capito ... - cosa voleva dire l'autore ... - Che conflitto su larga scala lì ... e cosa c'entra TANAP (TANAP si trova abbastanza lontano dal territorio dell'Armenia) ...
    - Se solo ...:

    Quella notte una tempesta infuriò sulle piste
    Nelle gole delle montagne, si nascondono i partigiani armeni...


    - Hahah... Insomma... - tutto questo viene dal regno della fantasia... - Se solo gli armeni penetrassero nel territorio dell'Azerbaigian; e i "bakhtiar" li salteranno e ... e faranno esplodere questo gasdotto, poi ... anche l'Armenia così povera che nessuno ha bisogno ... - diventerà "nessuno ha bisogno di nessuno" ... - Armenia e così in qualche modo è salita nella CSTO e in qualche modo ha "raggiunto" la base russa sul suo territorio ... - E se inizia a "recintare in modo indipendente" qualcosa, le conseguenze per gli armeni stessi saranno piuttosto tristi ... - Ecco . .. - organizza una specie di resa dei conti in cucina con "bakhtiyar"; fare rumore in questo conflitto locale; organizzare una dimostrazione di "show-off" caucasici a buon mercato (che entrambe le parti del conflitto dimostrano volentieri) ... - per favore ... - E suscitare qualcosa di più serio di questi "combattimenti di galli" ... loro .. -Quindi, è improbabile che la Turchia sia preoccupata per l'integrità di questo TANAP.
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 13 luglio 2020 18: 36
      -2
      La Russia venderà armi ad entrambi e gli azeri mostreranno quanto amano gli armeni. I polacchi amano anche i piccoli russi.
    2. Magog Офлайн Magog
      Magog (Gog Magog) 13 luglio 2020 23: 09
      +1
      Dal mio campanile personale, si può vedere che l'autore ha accennato "a chi giova alimentare la scintilla di un conflitto di lunga data". Naturalmente, questa non è l'Armenia o l'Azerbaigian e, inoltre, non la Turchia.
    3. Hayer31 Офлайн Hayer31
      Hayer31 (Kashchei) 14 luglio 2020 13: 16
      +2
      Gorenina 91, sai almeno cosa è successo nel 1992-1994 e cosa facevano i "poveri armeni"? E chi ha chiesto ai russi di fermare gli armeni?
      1. gorenina91 Офлайн gorenina91
        gorenina91 (Irina) 14 luglio 2020 13: 24
        +2
        Gorenina 91, sai almeno cosa è successo nel 1992-1994 e cosa facevano i "poveri armeni"? E chi ha chiesto ai russi di fermare gli armeni?

        - Personalmente, non sono armeno e non azero ... - E personalmente, te lo dirò onestamente ... - Ho queste prove di forza ... tra ...
        - E personalmente, ho visto nella vita reale ... - come si comportano i rappresentanti di questi "partiti belligeranti" in Russia ... Sia quelli che gli altri sono l'uno contro l'altro ... qui in Russia non si oppongono ... - E è molto facile, qui in Russia, unirsi per resistere... - è chiaro... "a chi"...
        - Questo è tutto ciò che devi capire oggi ...
        - Se tu stesso non sei armeno o azero, allora capirai ...
        1. Hayer31 Офлайн Hayer31
          Hayer31 (Kashchei) 14 luglio 2020 14: 56
          0
          Ti ho capito. Ma mendicante non significa codardo.
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 14 luglio 2020 00: 05
    0
    E la sparatoria non è più infantile. Se segui la logica dell'articolo, è come se la Russia stesse prendendo in giro l'Azerbaigian?



  3. rotkiv04 Online rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 14 luglio 2020 08: 23
    0
    Ciò costerà alla Turchia un'espressione delle più profonde preoccupazioni da parte del ministero degli Esteri russo rappresentato da Zakharova.