Risposta all'indebolimento di un'auto blindata russa: gli aerei delle forze aerospaziali lavorano su obiettivi nella zona di Idlib


In risposta a indebolimento del convoglio russo-turco sull'autostrada M4 nella zona di de-escalation di Idlib in Siria, le forze aerospaziali russe hanno iniziato a colpire i jihadisti per costringerli alla pace.


Il 14 luglio 2020, i russi hanno iniziato a infliggere potenti attacchi missilistici e bombardamenti sulle posizioni dei militanti, sulle loro roccaforti, fortificazioni e installazioni militari logistiche nell'area degli insediamenti di Kansafra, Al-Fatira, Benin, Humaymat, Dugmag, Kabani, Jebel Az-Zawiya, Jebel Al Akrad e Jisr al-Shugurv nella parte meridionale della zona di de-escalation di Idlib.



Si chiarisce che i militanti del Partito islamico del Turkestan in Siria (un ramo dei militanti uiguri salafiti provenienti dalla Cina) e del gruppo Khurras al-Din (separato da Hayat Tahrir al-Sham) sono stati principalmente colpiti - le attività di tutte e tre le organizzazioni sono vietate in Russia ...


Allo stesso tempo, l'agenzia Al-Masdar (AMN) ricorda che l'11 e il 12 luglio i militanti hanno cercato di attaccare la base aerea russa di Khmeimim usando i droni. L'operazione dei militanti non ha avuto successo. I sistemi di difesa aerea di russi e siriani hanno respinto l'attacco. Successivamente, sono stati registrati voli di ricognizione delle forze aerospaziali russe e dell'aeronautica siriana, ma non sono stati effettuati attacchi contro i jihadisti.
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir_Voronov (Vladimir) 14 luglio 2020 17: 26
    +1
    La giurisprudenza in azione. E così è stato concepito ...
  2. gorenina91 Online gorenina91
    gorenina91 (Irina) 14 luglio 2020 18: 21
    -9
    Risposta all'indebolimento di un'auto blindata russa: gli aerei delle forze aerospaziali lavorano su obiettivi nella zona di Idlib

    Si precisa che sono stati colpiti principalmente i militanti del Partito islamico del Turkestan in Siria (un ramo dei militanti uiguri salafiti provenienti dalla Cina) e il gruppo Khurras al-Din.

    - Bene, questo può solo piacere ai cinesi ... - e per favore ... - "quello" e "altro" ... - Cioè, per i cinesi diventa desiderabile minare la tecnologia russa in Siria; da dopo di che, le forze aerospaziali russe iniziano a colpire i militanti e possono distruggere o "catturare" gli uiguri salafiti dalla Cina ... - E la Cina ha meno problemi ... - qualcuno fa il suo lavoro per loro ... - distrugge i "militanti uiguri" Salafiti "...
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 14 luglio 2020 20: 25
    +1
    Rafforzare la pace. Un concetto familiare.
    Per uccidere tutti, allora scopriranno chi esattamente zhahnul.
    1. Il commento è stato cancellato
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 15 luglio 2020 17: 55
        -1
        "Hinestrider?" Allora "chibi" non può essere compreso.
  5. lavoratore dell'acciaio 14 luglio 2020 21: 12
    0
    ha iniziato a colpire i jihadisti per costringerli alla pace.

    Di che tipo di pace puoi parlare ai terroristi? Ora arrenditi solo!
    1. Aico Офлайн Aico
      Aico (Vyacheslav) 14 luglio 2020 21: 22
      +5
      Che tipo di resa c'è - annientamento totale, sul compost per meli - Operazione "Clear Field" !!!
    2. nov_tech.vrn Офлайн nov_tech.vrn
      nov_tech.vrn (Michael) 14 luglio 2020 21: 31
      +1
      Di che tipo di resa possiamo parlare? I morti non sudano e mentono pacificamente.
  6. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 14 luglio 2020 21: 29
    +1
    Citazione: Sergey Latyshev
    Per uccidere tutti, allora scopriranno chi esattamente zhahnul.

    Lascia che scoprano chi zhahnul nel loro gadyushnik.
  7. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 14 luglio 2020 22: 01
    -2
    interessante -

    I jihadisti delle Brigate Khattab al-Shishani (Brigate Khattab al-Shishani) hanno rivendicato l'attacco.

    - dal messaggio su "Reporter", e "bagnato", come al solito, chiunque -

    per lo più colpiti dai militanti del Partito islamico del Turkestan in Siria (un ramo dei militanti uiguri salafiti dalla Cina) e dal gruppo Khurras al-Din (separato da Hayat Tahrir al-Sham) ...

    Ricorda il gioco di un bambino del buffone cieco - che non si è nascosto, non sono da biasimare.
    1. Piramidon Офлайн Piramidon
      Piramidon (Stepan) 14 luglio 2020 22: 17
      +4
      Citazione: Igor Pavlovich
      interessante -

      I jihadisti delle Brigate Khattab al-Shishani (Brigate Khattab al-Shishani) hanno rivendicato l'attacco.

      - dal messaggio su "Reporter", e "bagnato", come al solito, chiunque -

      per lo più colpiti dai militanti del Partito islamico del Turkestan in Siria (un ramo dei militanti uiguri salafiti dalla Cina) e dal gruppo Khurras al-Din (separato da Hayat Tahrir al-Sham) ...

      Ricorda il gioco di un bambino del buffone cieco - che non si è nascosto, non sono da biasimare.

      Non è lo stesso? Tutto il barmaley. Più ammollo, meglio è.
  8. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 15 luglio 2020 01: 24
    +1
    È un peccato che i barmaleka non abbiano paura e cervello: si ubriacano di droga, stupidamente sparano loro, li bagnano, urlano il loro "alahakbar" e poi di nuovo.
  9. Cheburashk Офлайн Cheburashk
    Cheburashk (Vladimir) 15 luglio 2020 08: 47
    +1
    I terroristi devono essere distrutti, costringerli alla pace in generale non mi è chiaro personalmente. È solo che lì, in questi gruppi, i terroristi sono barmaley del tutto locali.
  10. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 15 luglio 2020 10: 34
    0
    Niente sui risultati. E lo erano, o hanno bombardato 2 capannoni senza terroristi, in modo che l'amato Erdogan non si offendesse.