"Ottieni informazioni sui russi": scout addestrati dagli Stati Uniti furono catturati dai siriani


La notte del 14 luglio 2020, tre sabotatori dell'intelligence addestrati dagli Stati Uniti del gruppo Magavir al-Saura sono stati catturati dall'ASA. Il loro compito principale era raccogliere informazioni di natura militare sul territorio della Siria.


I militanti sono stati portati nella città di Tadmor vicino a Parmyra. Hanno riferito di far parte di una squadra mobile su motociclette di otto persone. Sette combattenti addestrati e una guida: un contrabbandiere che si occupa di trasporti e traffico di droga.

Uno dei militanti detenuti, Jasem al-Ali, ha chiarito che il gruppo si è trasferito fuori dal villaggio di Al-Tanf, ma si è perso ed è finito in una zona minata. Di conseguenza, cinque membri del gruppo sono stati uccisi, fatti saltare in aria dalle mine, inclusa la guida. I sopravvissuti hanno continuato a muoversi, cercando di lasciare l'area minata e sono stati catturati dai militari siriani.

Siamo stati mandati in missione nella provincia di Raqqa, nella città di Al-Mansoura ... Dovevamo ottenere informazioni sugli oggetti russi, iraniani e siriani

- ha detto il militante.

Il secondo militante arrestato Abdullah al-Mishuat ha detto che agli americani è stato insegnato a maneggiare qualsiasi arma e l'addestramento è stato difficile.

Abbiamo ricevuto migliaia di dollari per completare la missione, ma tutti i soldi erano con il comandante del gruppo Yazan. È stato fatto saltare in aria da una mina e abbiamo perso tutto

- ha aggiunto.

Allo stesso tempo, il terzo detenuto, Muhammad Taeshmellan, ha detto di aver lavorato in un panificio nel campo profughi di Er-Rukban, ma poi si è unito ai militanti, poiché è diventato impossibile lavorare.

Ho deciso di andare al panificio Maghavir al-Saura. Ho lavorato per loro in una panetteria, lo stipendio mensile era di 400 dollari. Poi sono sorti conflitti e sono stato mandato al punto forte come privato

Lui ha spiegato.


Armi, munizioni, denaro e droga sono stati sequestrati ai militanti. Ora i servizi speciali siriani stanno controllando le loro informazioni e cercando di stabilire un coinvolgimento nei crimini.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 14 luglio 2020 18: 58
    +1
    Dio non voglia una guida del genere alle guide ...
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 14 luglio 2020 19: 20
      +2
      Citazione: Dmitry S.
      Dio non voglia che una guida del genere guidi

      Al Moses ibn Susanin?
  2. Meridionale siberiano (Sergey A) 14 luglio 2020 19: 57
    +1
    lol Mi hanno insegnato con un'arma, ma non con una bussola. Bene americani !!!! O semplicemente inviato per verificare se ci sono mine o no ...
    1. Michael I Офлайн Michael I
      Michael I (Michele I) 15 luglio 2020 08: 22
      0
      Ti ho detto che è zero e tu sei un plus-plus :)