Lanciare pietre: i finlandesi catturati in Norvegia per provocazione anti-russa

Lanciare pietre: i finlandesi catturati in Norvegia per provocazione anti-russa

Due finlandesi sono sospettati di attività illegali vicino al confine con la Russia nell'area della città di Grense Jakobselv, che si trova nel nord della Norvegia. Si presume che i cittadini del Paese dei Mille Laghi abbiano lanciato pietre contro la Federazione Russa. L'incidente è stato registrato lunedì sera, scrive il portale finlandese verkkouutiset.fi, citando un servizio del quotidiano norvegese KirkenesBy.


Questa è una chiara violazione della legge sui confini ed è per questo che abbiamo ricevuto la notifica

dice Jørn Haagenrud della polizia della contea di Finnmark, Norvegia.

Secondo Haageud, tali attività sono generalmente punibili con una multa. Nei casi più gravi, l'attraversamento del confine può comportare fino a tre mesi di reclusione.

Grense Jakobselv è il villaggio di pescatori più orientale della Norvegia. Si trova sulle rive del Mare di Barents. Il confine con la Russia corre lungo il fiume Voriema, ma nella zona non esiste un valico ufficiale.

In molti paesi, lanciare oggetti oltre i confini nazionali è considerato un atto punibile dalle leggi locali.

È interessante notare che per la provocazione, i cittadini finlandesi hanno scelto il territorio non del proprio paese, ma del vicino regno scandinavo, trasformando potenzialmente un normale atto di teppista in uno scandalo internazionale. Per fare un confronto, la lunghezza del confine russo con la Norvegia è di 219 km e con la Finlandia - quasi 1272 km.

In precedenza nei media e nei social network finlandesi c'erano già segnalazioni di intrattenimento dubbia, praticato sia dai cittadini del paese di Suomi che dai turisti stranieri dalla Finlandia. In particolare, alcuni hanno attraversato il confine in luoghi deserti e "si sono fatti un selfie" accanto al cartello del confine russo. I rapporti hanno rilevato che le forze di sicurezza di entrambi i paesi stanno cercando di combattere tali fenomeni.

Commenti finlandesi:

Anche se fossi un insetto, non volerei in quella direzione

- Teppo Mustola.

Buona. Dopotutto, anche i musulmani lanciano pietre contro le statue, e questo è il loro gesto simbolico contro le macchinazioni del diavolo. Penso che questo sia un meraviglioso gesto simbolico in relazione al nazionale e internazionale politica la Russia moderna e le azioni di un cittadino finlandese libero dovrebbero essere considerate come contrarie al regime russo moderno

- commenta un certo Onni Pusu.

Non si dovrebbero lanciare pietre oltre il confine, ma secondo l'Alto Commissariato dell'UE, le persone non dovrebbero essere allontanate da esso

- accenni alla crisi dei rifugiati di Seppo Himanen.

Pietre principali

- Timo Lindqvist ricorda l'incidente di Mineil, che ha dato inizio alla Guerra d'Inverno.
  • Foto utilizzate: Garrison a Sør-Varanger (Norwegian Armed Forces)
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 17 luglio 2020 10: 16
    +2
    E puoi anche mostrare i tuoi culi nudi al confine russo, togliendoti i pantaloni, con rabbia impotente, per così dire ...
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 17 luglio 2020 10: 35
      +2
      È già successo. Negli anni '70, i cinesi si concedevano questo. Non appena sono comparse le nostre guardie di confine, si sono immediatamente abbassate i pantaloni e le hanno mostrate. Fino a quando un capo dell'avamposto ha deciso di trovare un ritratto di Mao da qualche parte. I ragazzi l'hanno portato arrotolato e quando i cinesi, come al solito, hanno mostrato i loro culi, hanno aperto il ritratto e hanno nitrito. I cinesi, ovviamente, si sono interessati al motivo delle risate, si sono voltati ... Dopo di che, dicono, come interrotti.
      Pertanto, le date devono inventare qualcosa di nuovo. È già spaventoso sparare con i cannoni, quindi non è da te stesso, dai norvegesi.
  2. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 17 luglio 2020 12: 46
    +3
    Quando torneranno i separatisti in Russia - la provincia di Nyuland, che fu spremuta dalla Russia nel 1917?
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 17 luglio 2020 13: 56
    -2
    La benzina sta diventando più costosa e le pietre fanno notizia ...
  4. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 17 luglio 2020 15: 18
    +3
    Alle pietre in direzione della Russia si dovrebbe rispondere con una raffica di mitragliatrice contro coloro che hanno lanciato pietre. Non lanceranno più, ma fino a quando una tale bestia non verrà strappata, diventerà sempre più sfacciata.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 18 luglio 2020 21: 46
      0
      Perché così rabbiosamente, lascia che lanciano pietre a nord come un bastione, lascia che si sfogino, poiché la testa è vuota per un simile sprone, l'importante è che li gettino in un luogo deserto in modo che non feriscano accidentalmente nessuno ... Lascia che si divertano per almeno giorni, nessun problema. .. L'articolo è altrettanto vuoto, - trasforma le sciocchezze in un problema ...
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 18 luglio 2020 22: 20
        +5
        Oggi lanciano pietre contro il cartello di frontiera, domani contro il capo della guardia di frontiera. Sono nemici e un buon nemico è un nemico morto! Lascia che si sfogino all'inferno, a cui appartengono! Tutto inizia in piccolo, a volte sputano solo alle guardie di confine dell'URSS, o peggio ancora, quando erano al posto di Berlino Est, ma le guardie di confine della DDR no, perché rispondevano a ogni sputo nella loro direzione con un colpo in fronte allo sputo. Non vogliono rispettare, lascia che abbiano paura ...
        1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
          Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 19 luglio 2020 11: 53
          +1
          La paura è l'opzione peggiore, la prima cosa a cui devi pensare è perché alcune persone sono rispettate, mentre altre sputano, forse qualcosa non va con noi ... E la paura, fino al momento in cui il potere sarà disponibile, la paura sostituirà l'aggressività ... Certo, ce ne sono diversi opzioni quando devi rispondere duramente, ma questo divertimento con i ciottoli è uno di quelli a cui non vale la pena prestare attenzione ...
          1. bear040 Офлайн bear040
            bear040 19 luglio 2020 12: 26
            +3
            Il rispetto ci si può aspettare solo dalle persone intelligenti, ed è sufficiente aver paura di una bestia in modo che non si pensi nemmeno a mordere nei pensieri. Chi rispettano ?! Questi sono i sei. Lo stesso Pakistan era fedele agli Stati Uniti mentre succhiava denaro agli yankees, e non appena gli stati hanno tagliato i fondi, ha subito iniziato a sibilare e mostrare i denti. Non ha senso nutrire queste persone, basta una frusta. Aggressione, dici? Quindi l'aggressività è già lì e attaccherà non appena sentiranno l'odore del sangue. Qui è importante calciare bene i denti e in tempo in modo che abbiano paura del singhiozzo. Gli animali rispettano solo la forza, il che significa solo coloro che sono temuti.
  5. sindacalista Офлайн sindacalista
    sindacalista (Dimon) 17 luglio 2020 17: 53
    0
    Ai forum di pesca russi, ricordo di aver letto storie su come i nostri turisti si recassero facilmente nei negozi norvegesi per la vodka.