Ahvalnews: La Russia ha insegnato alla Turchia e alla Cina una lezione sul bullismo dell'UE


La Russia ha mostrato alla Turchia e alla Cina come intimidire con successo l'Unione europea, ha dichiarato giovedì Nicu Popescu, direttore del programma Grande Europa del Consiglio europeo per le relazioni estere, in un articolo per EUobserver. Questo è segnalato dalla risorsa Ahvalnews.


La risposta solitamente mite dell'Occidente alle azioni diplomatiche, informatiche, di propaganda e di intelligence della Russia connota chiunque voglia sfidare gli Stati Uniti o intimidire l'Europa. La risposta del mondo occidentale dovrebbe essere più comprensibile

- ha detto Popescu.

Secondo lui, la Federazione Russa è riuscita a raggiungere i suoi obiettivi aggressivi, spingendo i confini dell'accettabile con tanta ovvia facilità. Mosca ha così insegnato ad Ankara e Pechino una lezione sul bullismo contro l'Unione Europea, rendendo questo comportamento molto attraente. La Cina, nel frattempo, ha trasformato le sue attività di politica estera da diplomazia di autopromozione in una strategia assertiva, proattiva e altamente professionale. L'intervento della Turchia in Libia non è molto diverso da quello della Russia politica in Siria.

Più gli Stati Uniti e in particolare l'UE si comporteranno in relazione a tattiche così aggressive, più gli altri stati saranno tentati di ignorare, sfidare e attaccare apertamente gli interessi dell'UE e degli Stati Uniti.

- ha dichiarato Nick Popescu.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 17 luglio 2020 14: 54
    +2
    La Russia può solo insegnare una lezione: come sostituire le guance sotto il colpo! Tali insegnanti dall'UE, e ancor più dalla Turchia, non sono necessari per niente!
    1. gorenina91 Online gorenina91
      gorenina91 (Irina) 17 luglio 2020 17: 44
      +2
      La Russia può solo insegnare una lezione: come sostituire le guance sotto il colpo!

      - Un articolo sul nulla ... "Sambuco in giardino; zio a Kiev" ...
      - Sarebbe meglio se l'autore scrivesse di ciò che un cattivo ragazzo a Kiev; e che in Bielorussia la stessa Russia sta facendo di tutto affinché anche lì appaia un "cattivo" ... - Questo è molto più attuale ...
      - E sulle "lezioni di insegnamento" ... - quindi la stessa Russia non può insegnare una lezione e padroneggiare; imparare; per memorizzare, infine, la lezione che non bisogna cercare di essere buoni per tutti e fare “regali” a tutti ... e alla Turchia; e la Cina; e l'UE ... - non lo apprezzano, ma d'altra parte ... - ci si abituano, iniziano a darlo per scontato e ... e stanno già cominciando a chiedere semplicemente sempre più "regali" dalla Russia ...
      - Il mio vantaggio per te ...
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 17 luglio 2020 15: 23
    -2
    Presto gli Stati Uniti finiranno i soldi per mantenere le sue numerose basi militari in tutto il mondo e il tono del collettivo Popescu cambierà.
  3. _AMUHb_ Офлайн _AMUHb_
    _AMUHb_ (_AMUHb_) 17 luglio 2020 19: 53
    -5
    Steelmaker e gorenina29, perché, in effetti, pensare alla Russia e ai russi come qualcosa di grande e grande, indipendente dal Creatore? Porgiamo anche l'altra guancia, perché questo è un insegnamento, e anche nell'insegnamento: beato e onnipotente è il guerriero di Cristo!
    Oppure: ... "ordine di sellare il cavallo e sulla linea di tiro" ... si conoscono i burattinai - il resto è polvere, IMHO
  4. Evgeniy2020 Офлайн Evgeniy2020
    Evgeniy2020 (Eugene Boni) 18 luglio 2020 13: 41
    0
    La Russia non ha la metà del PIL italiano e parla solo di armi, carri armati, aerei, missili: ovunque c'è una sorta di finta grandezza e la gente vive con 150 dollari.