Gli ucraini sono orgogliosi che le loro turbine siano sulle più recenti fregate russe


Progetto 22350 La fregata russa "Admiral Kasatonov" è stata consegnata alla Marina russa. La nave è equipaggiata con un motore a turbina a gas M90FR e un riduttore PO55R fabbricati presso l'azienda Zarya-Mashproekt di Ukroboronprom nella città di Nikolaev, nel sud dell'Ucraina. Lo riferisce con orgoglio la risorsa ucraina Defence Express.


Lo scopo principale della fregata sono le operazioni nel mare lontano e nella zona oceanica. È dotato di 16 silos missilistici: l'armamento di una nave da combattimento può consistere in missili da crociera del tipo Calibre, missili anti-nave Onyx e, in futuro, missili ipersonici Zircon.

Una caratteristica della nave è l'uso di alcuni tecnologia "Stealth" - materiali compositi e angoli efficaci del corpo, che consente di ridurre l'area di dispersione del tipo elettrico.

Il dislocamento della nave è di 5000 tonnellate, lunghezza - 130 m, velocità - 30 nodi, autonomia di crociera a una velocità economica di 18 nodi - 4000 miglia. A bordo della nave da guerra è possibile utilizzare un elicottero per scopi di difesa antisommergibile.

Nel prossimo futuro, la fregata ammiraglio Kasatonov dovrebbe unirsi alla flotta settentrionale russa. Questa è la seconda nave del Progetto 22350 dopo la nave Admiral Gorshkov, in servizio dal 2018. Il Cremlino prevede di ricevere solo 8 di queste fregate in servizio con la Marina russa.

Secondo le fonti, la Russia ha ricevuto dall'Ucraina set completi di attrezzature per le prime due fregate e in parte per la terza nel 2013. Dopo la cessazione di qualsiasi cooperazione nella sfera della difesa, come reazione all '"aggressione russa", Mosca ha avviato un programma di sostituzione delle importazioni (o meglio, copia) del motore a turbina a gas M90FR e di altre apparecchiature ucraine presso le strutture della NPO Saturn.

Secondo i resoconti dei media russi, la terza fregata del Progetto 22350 è l'ammiraglio Golovko, lanciato nell'aprile 2020. Il resto delle navi sarà equipaggiato con una centrale elettrica di fabbricazione russa.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
24 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 17 luglio 2020 16: 19
    +5
    Devi essere orgoglioso non di ciò che è stato fatto in URSS, ma di ciò che è stato fatto sotto il nuovo governo. E cosa ha fatto per gli stabilimenti cantieristici di Nikolaev dal nuovo governo ucraino?
    1. Alexey Semenenko Офлайн Alexey Semenenko
      Alexey Semenenko (Alexey Semenenko) 9 August 2020 23: 43
      -1
      Le turbine non sono prodotte in URSS, ma ora. E queste piante, in questa forma, non sono necessarie in Ucraina.
  2. Boriz Online Boriz
    Boriz (borizia) 17 luglio 2020 19: 08
    +3
    È meglio non dimenticare che i prossimi saranno alimentati solo da turbine russe.
    1. Alexey Semenenko Офлайн Alexey Semenenko
      Alexey Semenenko (Alexey Semenenko) 9 August 2020 23: 44
      -1
      La parola chiave sarà.
  3. pischak Офлайн pischak
    pischak 17 luglio 2020 19: 38
    +3
    Senza i subappaltatori russi e il mercato russo, il nostro ex Zarya-Mashproyekt all-Union è stato "piegato" dal 2014! richiesta
    E l'intera fabbrica "haplyk" insieme all'intera gloriosa città di costruttori navali-Nikolaev, un desiderio verde ("zhovto-blakytnaya" negativo. ).
    Senza navi, la vita qui è esattamente come in un grande villaggio di una "grande colonia agraria" - veramente "felicità tranquilla" di svidomistvitselyuk-Russophobes!
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 22 luglio 2020 15: 02
      +1
      Secondo i disegni russi e dai componenti russi, gli uzbeki possono anche assemblare navi ... e di una qualità migliore, se confrontiamo la Nexia uzbeka e la possibilità ucraina ...
      1. pischak Офлайн pischak
        pischak 22 luglio 2020 15: 41
        +1
        hi Questo è uno sguardo superficiale (anche se, per un dilettante e perdonabile - quindi, ti do un Plus incoraggiante per aver cercato di "risolvere il problema con gli auguri in un colpo solo")! occhiolino
        I disegni (e anche i volumi di tecnologie dipinte) non sono affatto tutto in sviluppo di successo ingegneria delle turbine! sorriso

        "Assemblaggio con cacciavite" di un'auto e fabbricazione ("da zero" e "a condizione") di una turbina a gas di una nave è come il cielo e la terra, quantità incommensurabili - "assemblare" un'auto per costruttori di turbine, è lo stesso, come un lavoro leggero e spensierato a riposo, insignificante nello sforzo e non presentare alcuna difficoltà! sì

        La costruzione di turbine richiede molti specialisti esperti tecnicamente competenti e altamente qualificato lavoratori con un'elevata cultura tecnica, pedanti e con uno sviluppato senso di responsabilità!
        E, tuttavia, a causa dei materiali resistenti al calore utilizzati e delle tecnologie uniche utilizzate, il livello di difetti di produzione è piuttosto elevato.
        Ci sono molte sfumature nel processo:Acquisire e trasferire esperienza significa molto!
        Abbiamo addestrato specialisti così ristretti per molto tempo, anche sotto l'Unione Sovietica: non per niente cinesi e russi li stavano cercando!
        E tu scrivi che "forse uzbeki da disegni e da componenti russi tribunale (Articolo e mio commento - SU TURBINE e NAVI !!! occhiolino ) raccogliere ".... oceano, o cosa ???, ma saranno calati nell'Amu Darya o dove ??! strizzò l'occhio
        1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
          Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 22 luglio 2020 16: 37
          -1
          Sto parlando del livello di intelligenza, e non di "lasciarsi andare" ... le fragole non crescono in Pakistan, tuttavia i pakistani le raccolgono ... in Polonia. Sono state sviluppate molte turbine in 30 anni? Oppure, come in "Il pianeta delle scimmie" tutto uguale e invariato?))))))) Forse i fanatici russi compreranno in modo fraterno ...
          1. pischak Офлайн pischak
            pischak 22 luglio 2020 18: 04
            +1
            Come, abbastanza "intellettualmente", scrivi anche di costruttori navali russi- "..Fuckers dalla Russia ... "??! Questo tu, Sergei, nel contesto di altre dichiarazioni simili, già caratterizza abbastanza - dà un'idea chiara del" livello di intelligenza ". sì

            Se quelle turbine fossero cattive, non soddisferebbero i requisiti dei costruttori navali, quindi per le navi russe il loro "puramente commerciale (il capitalismo è già in cantiere, che tipo di" fratellanza "- gli squali d'affari russi sanno contare i soldi e non puoi costringerli a fraternizzare - controllati da" Primavera russa "!!!)" non comprerei e metterei progetti promettenti nella progettazione della sala macchine!

            Ma dopo il 2014, è stato necessario padroneggiare frettolosamente la produzione di tali motori a turbina a gas in Russia, il che ha notevolmente ritardato la discesa delle fregate russe quasi finite.
            Spero e auguro sinceramente che le turbine russe "completamente sostituite dall'importazione" funzionino meglio di prima!
            1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
              Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 22 luglio 2020 18: 09
              0
              I motori Rybinsk sono superiori a quelli ucraini! Perché comprare ciò che è peggio? Non li padroneggiarono, ma li svilupparono. Non c'era capacità di produzione. I cavalli si stavano radunando. È lo stesso con Zenit.
              1. pischak Офлайн pischak
                pischak 22 luglio 2020 18: 26
                +1
                Mi riferisco al fatto che le turbine Nikolaev dal 2014, l'ukrohunta pro-Washington si sono rifiutate di vendere e spedire (anche la turbina + turbo riduttore, che era già pronta per essere inviata per l'installazione su una nave in costruzione, prepagata dai russi, la turbina + turbo riduttore è rimasta nello stabilimento) in Russia! E i russi dovevano padroneggiare urgentemente la loro produzione a casa! È una benedizione che, poco prima di questi eventi "Maidan", finalmente (sullo sfondo della "poppa" della costruzione navale russa, che è stata rovinata da un russofobo inaffidabile - ciò non esclude sabotaggi deliberati e "segnalibri" ostili "gallo arrosto"!), a Rybinsk hanno deciso di padroneggiare la propria produzione di tali turbine (in caso di probabili ritardi nella fornitura di prodotti da "Zarya-Mashproekt" di Nikolaev, ed è semplicemente successo - "b / Banderites" ha interrotto completamente le consegne)!
                Altrimenti i residenti di Rybinsk avrebbero perso qualche anno in più, mentre avrebbero dato ai cantieri navali le prime efficienti turbine e turbo-riduttori!
                1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
                  Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 22 luglio 2020 18: 30
                  0
                  E non importa di questi ucraini. Non mi interessa il loro desiderio di sopravvivere, figuriamoci la loro opinione. Trova altri da assemblare. Più intelligente. Tuttavia, Ruina non prepara il personale per tali fabbriche. Tra pochi anni nella Rovina, l'ultimo ingegnere qualificato morirà di vecchiaia (se non di fame).
                  1. pischak Офлайн pischak
                    pischak 22 luglio 2020 18: 34
                    +1
                    Molti dei nostri (nell'Ucraina orientale, la stessa popolazione multinazionale delle regioni limitrofe della Federazione Russa, e non solo ucraini etnici - Nikolaev è una storica città russa, la culla della cantieristica russa sul Mar Nero! sorriso ) gli specialisti della costruzione di turbine (produttori e progettisti) lavorano in Russia e Cina nella loro specialità! sì
                    Con il loro aiuto e la loro partecipazione, è stata padroneggiata la produzione di turbine a Rybinsk.
                    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
                      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 22 luglio 2020 18: 54
                      -1
                      Per questo, non costruiranno fabbriche nella Rovina)) In qualche modo digeriremo questi lavoratori ...
                      1. pischak Офлайн pischak
                        pischak 22 luglio 2020 19: 22
                        +1
                        Quando i generosi doni del popolo russo verranno restituiti, i grandiosi cantieri navali Nikolaev dovranno essere ripristinati: il luogo per loro è stato scelto con competenza, con successo in termini di infrastrutture e logistica!
                        Forse non vivrò più, perché

                        tra pochi anni nella Rovina l'ultimo ingegnere qualificato morirà di vecchiaia (se non di fame)

                        - e lo troverai! sì
                      2. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
                        Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 22 luglio 2020 19: 24
                        -1
                        Per l'escursione sahaidachny, prima restituisci il favore! C'è stata molta indignazione quando l'abbeveratoio ha preso il nome da questo boia? E il fatto che avrò tempo da bere per la pace delle Rovine, lo so)))
                  2. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
                    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 22 luglio 2020 19: 19
                    0
                    Klimkin può essere definito mentalmente russo? No. Quindi tutta la tua popolazione "multinazionale" funge da Kharkov "russa" nella brigata 93 ed è impegnata nel saccheggio ... le strade si sono separate da te 30 anni fa. Nella migliore delle ipotesi, sei noi negli anni '90. Poco in comune. Poiché non c'era niente da mangiare, si ricordarono della Russia. Fino al 2014, cosa non era attratto dalla Russia e dai russi? L'Europa ha promesso montagne d'oro? La Russia mostrerà la stessa carota per un asino.
                    1. pischak Офлайн pischak
                      pischak 22 luglio 2020 20: 08
                      +2
                      Sì, i Banderopitheks hanno costretto con la forza noi russi ucraini a ricordare che siamo, prima di tutto, russi!
                      Anzi, prima dell '"Euromaidan" del 2014, nonostante le frequenti (soprattutto durante la presidenza del quasi "filorusso" tremante "Euroatsossiator" -Banderofilo Yanukovych) pubbliche minacce russofobe come "moscoviti (come ci chiamano gli ucronatsik, tutti russi) ai coltelli!" cittadini non sono stati uccisi per essere russi (come era prima nella Russia post-sovietica (nella stessa Cecenia dall'inizio degli anni '90), in Kazakistan, Uzbekistan, Turkmenistan, ...).

                      Russia e russi (anche guardandoti, Sergei Tokarev) non sono molto attratti dai russi - quindi perché sei "il nostro russo", rimproverami - ho personalmente, e ho tu, Russia e russi, avere qualcosa per favore, eh?! sorriso

                      La Russia rimarrà - la culla del nostro mondo russo, la nostra patria russa, anche noi russi saremo! Tutto, in una prospettiva storica, sarà esattamente "secondo Bismarck", nel fatto che lui, conoscendo bene i nostri antenati, ha scritto in modo perspicace di noi! sì
                      E, grazie a Dio, non sei tu, Sergey Tokarev, che stai risolvendo questi, i nostri problemi politici comuni e urgenti!

                      Non preoccuparti della risposta: l'argomento è chiuso.
                      Tutto era chiaro e comprensibile per me "sull'intelligenza" anche dai tuoi primi commenti su questo Sito (ma a priori penso ad ogni persona meglio di quanto sembri a prima impressione ... Lo ammetto - nel tuo caso c'era ottimismo del tutto ingiustificato). richiesta
                    2. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
                      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 22 luglio 2020 20: 12
                      -1
                      Cosa avete fatto come russi? NIENTE. C'è qualche contributo allo sviluppo della civiltà? Nessuna. Ripetizione noiosa degli sviluppi sovietici. Forse hanno resistito alla distorsione della lingua da tutti i tipi di sho e ucrainizzazione? Anche no. Molte persone sono venute per difendere il Donbass? No. Non hai russi. Voi ucraini, Khataskrayniki. Resta da tessere una falsa citazione di Bismarck sull'Ucraina e per attirare il governo infruttuoso di Rurik in Russia per un paio di secoli. Solo gli stessi Rurik hanno finalmente saccheggiato Kiev. Buon viaggio in un mondo migliore!
                    3. pischak Офлайн pischak
                      pischak 22 luglio 2020 20: 15
                      +2
                      La parola chiave che ti è familiare è intelligenza, non è mai troppo tardi per svilupparlo, lavorando sodo su te stesso! sì
  • Alexey Semenenko Офлайн Alexey Semenenko
    Alexey Semenenko (Alexey Semenenko) 9 August 2020 23: 45
    -1
    Nexia è la maledizione dei tassisti ucraini. risata Bene, ora nuota in uzbeko ...
  • Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 17 luglio 2020 21: 45
    +2
    Citazione: Bulanov
    cosa è stato fatto per gli stabilimenti di costruzione navale di Nikolaev dal nuovo governo ucraino?

    Li ha distrutti.
  • Strannik039 Офлайн Strannik039
    Strannik039 19 luglio 2020 20: 58
    +6
    Sovietico non significa ucraino. Anche LAZ a Lviv è stata costruita e messa in funzione dagli ingegneri della ZIL di Mosca e non dagli abitanti dei villaggi galiziani.
    1. Alexey Semenenko Офлайн Alexey Semenenko
      Alexey Semenenko (Alexey Semenenko) 9 August 2020 23: 46
      -1
      Ora LAZ produce autobus e filobus decenti e lo ZIL di Mosca è morto sano e salvo.