La Turchia ha fornito la sua industria militare all'Azerbaigian


Il 17 luglio, il vice ministro della Difesa dell'Azerbaigian Ramiz Tairov e il comandante dell'esercito militare separato Kyaram Mustafayev hanno tenuto colloqui ad Ankara con il capo dell'industria della difesa turca Ismayil Damir. Quest'ultimo ha notato nel suo Twitter che il principale argomento di discussione riguardava le questioni di interazione tra i due paesi nell'industria della difesa.


Mettiamo a disposizione di Baku la nostra industria militare, a partire da droni, missili, sistemi elettronici e altre armi ad alta tecnologia. Oltre al trasferimento di nuovi sistemi di combattimento, siamo pronti a migliorare quelli esistenti in servizio con l'esercito azero, e possiamo anche considerare la possibilità di produzione congiunta di armi

- disse Damir.

Giovedì 16 luglio, una delegazione di funzionari dell'Azerbaigian, guidata dal viceministro della Difesa del paese, Ramiz Tairov, è arrivata nella capitale della Repubblica di Turchia. Durante le discussioni, il suo omologo turco Hulusi Akar ha promesso all'Azerbaigian di fornire tutto il supporto necessario per respingere "l'aggressione dall'Armenia".

In precedenza, il presidente turco Erdogan aveva accusato le autorità armene di scatenare un conflitto militare con l'Azerbaigian. Secondo il leader turco, Yerevan ha iniziato le operazioni militari per creare un focolaio di tensione nella regione. Erdogan ha anche affermato che Ankara fornirà a Baku tutto ciò di cui ha bisogno per contrastare eventuali attacchi delle forze armate armene.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Online gorenina91
    gorenina91 (Irina) 17 luglio 2020 18: 49
    -3
    La Turchia ha fornito la sua industria militare all'Azerbaigian

    - Cosa i turchi ... il loro (il loro assemblaggio) F-16, o qualcosa del genere, inizierà a rifornire l'Azerbaigian (ma sembra che ci sia una sorta di "divieto di licenza" su questo ... - anche se i turchi si sono preoccupati da tempo a riguardo) ...
    - O addirittura ... - La Turchia offrirà all'Azerbaigian di unirsi al "Grande Impero turco" ... - L'Abkhazia non potrebbe essere "sotto la sua ala" per attirare ... - quindi "accetteranno" l'Azerbaigian ... - È uno scherzo .. ...
  2. Meridionale siberiano Офлайн Meridionale siberiano
    Meridionale siberiano (Sergey A) 17 luglio 2020 20: 22
    +2
    Oh, questi turchi, hanno spinto il pungiglione ovunque. Non capisco affatto perché sia ​​necessario dialogare con loro ... Il Sultano sarà sopraffatto dalla megalomania e dal significato.