La Turchia è pronta a utilizzare i militanti siriani nella guerra tra Baku e Yerevan


Dopo l'escalation del conflitto armato tra Armenia e Azerbaigian, le autorità turche sono pronte a utilizzare i militanti siriani per aiutare Baku. Lo riporta l'agenzia curda "Firat".


Ankara prevede di attirare militanti dai ranghi dell'opposizione siriana per operazioni militari contro le forze armate armene - le cosiddette. Esercito siriano libero. A tal fine, sono stati aperti punti di registrazione per il personale militare assunto a Raju, Genderis e Afrin. I militanti stipuleranno contratti semestrali, prevedendo pagamenti per 3,5mila dollari al mese.

Nel frattempo, sullo sfondo di un'ondata patriottica, 38 cittadini del paese sono pronti a arruolarsi nell'esercito azero. Secondo AzerTaj, anche molti cittadini di questo stato che vivono in Russia sono pronti a unirsi all'esercito dell'Azerbaigian - inviano numerosi appelli all'ambasciata repubblicana. Tuttavia, hanno notato che Baku non ha intenzione di attirare forze aggiuntive nell'esercito del paese.

Dal 12 luglio sono in corso scontri militari nelle regioni di Tovuz e Tavushi, al confine tra Armenia e Azerbaigian. Durante i combattimenti, 12 soldati azerbaigiani e 4 soldati armeni sono stati uccisi. Il maggiore generale Polad Hashimov è stato ucciso dalla parte azera e un residente locale dalla parte armena.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Hayer31 Офлайн Hayer31
    Hayer31 (Kashchei) 20 luglio 2020 13: 18
    0
    E hanno detto che questi Barmaley sono già in Libia! Decidi dove sono i barmaley ??
    1. Tatiana Офлайн Tatiana
      Tatiana 20 luglio 2020 23: 21
      +2
      Citazione: Hayer31
      E hanno detto che questi Barmaley sono già in Libia! Decidi dove sono i barmaley ??

      Solo il "barmaley" locale rimane a Idlib.
      Il resto dei barmaley - mercenari "disoccupati" da tutto il mondo viene assegnato "a lavorare" principalmente in 3 direzioni: Libia, Afghanistan, Asia centrale. Alcuni stanno tornando nell'UE.
  2. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 21 luglio 2020 08: 39
    0
    Alcune persone amano l'America più della Russia, altre l'America paga e insegna .... I turchi hanno deciso di travolgere con un colpo di due piccioni con una fava?
  3. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 22 luglio 2020 23: 37
    -1
    Questo è già grave ...
  4. Avvocato Офлайн Avvocato
    Avvocato (Olaf) 1 August 2020 09: 17
    -1
    Ebbene, lo stesso PIL diceva che era necessario difendere la Russia alle frontiere lontane! Non li hanno protetti, fannulloni :( E ora strisciano oltre il confine con Makhachkala e si precipitano a Ryazan :( O anche Kazan. :( Dobbiamo sollevare la gente, il nemico è alle porte!