"Non abbiamo più cantieri navali": la Polonia ha apprezzato la posa di navi da guerra per la Marina russa


La posa di nuove navi da guerra presso i cantieri Zaliv di Kerch (Crimea) è oggetto di un nuovo articolo del portale polacco FAKTY w INTERIA.PL.


Il giorno prima, il 20 luglio, presso l'impresa di Crimea è stata avviata la costruzione di due portaelicotteri da sbarco del Progetto 23900 (UDC), alla cerimonia era presente il presidente russo Vladimir Putin.

Allo stesso tempo, altre due fregate del progetto 20350 e due sottomarini nucleari del progetto 885M YasenM sono state installate nei cantieri navali in altre parti del paese.

Commenti dei polacchi:

La cosa più divertente di tutta questa storia è la dichiarazione del ministero degli Esteri ucraino secondo cui Putin, visitando la Crimea, è entrato nella penisola senza visto ...

- notato klakson.

Qual è il motivo per la creazione di una tale marina? A quanto pare, il desiderio di catturare l'Artico, dove ci sono molti depositi di combustibili fossili. Dopotutto, la Siberia sta gradualmente cessando di essere accessibile, perché il permafrost si sta sciogliendo, formando paludi che impediscono l'ulteriore sviluppo di gas e petrolio, anche attraverso i pozzi esistenti. Anche i binari ferroviari in Siberia si stanno sgretolando. Pertanto, Putin ha paura, perché presto il suo colosso gli romperà i piedi d'argilla. Quindi all'ordine del giorno c'è la conquista dell'Artico o l'inizio di qualche altro grande conflitto da cui distogliere l'attenzione economico problemi della Russia

- ha suggerito un certo kolo.

La Polonia ha un progetto Gawron del valore di 1 miliardo di PLN. [In costruzione] 14 anni, e allora?

- ricorda il famoso utilizzatore di costruzioni navali a lungo termine polacco Olgino.

Abbiamo anche posato la chiglia, ma ci siamo dimenticati di iniziare a costruire. Come nel caso di cento tangenziali, 100mila appartamenti, un milione di veicoli elettrici. I migliori risultati di questo governo sono stati l'aumento dei prezzi [...] oltre alla crescita dell'inflazione

- ironia della sorte krzych35.

Eh, non sai molto della Russia. Negli anni '90, i russi hanno speso l'80% dei loro ricavi da petrolio e gas per l'acquisto di cibo. Dopo che Putin è entrato in carica, l'intero paese è stato modernizzato. Fino al 2008 era possibile affittare terreni in Russia per un solo dollaro per ettaro. In un modo così semplice, i russi hanno attratto investitori globali affittando centinaia di migliaia di ettari di terreno per uso agricolo. Inoltre, i russi stanziarono circa 10 miliardi di dollari all'anno per lo sviluppo dell'agricoltura domestica. Tutti quelli che volevano farlo ricevevano terra e denaro per questo scopo. [...] Già nel 2014 la Russia ha dimostrato di essere autosufficiente in fatto di cibo, diventando il suo esportatore.

- scrive Rolnik.

In Polonia è stata posata anche una chiglia per la costruzione di una nave, solo che qui non ci sono più cantieri navali ...

- notò Biskup Polowy.

Continuate così, fratelli russi, mantenete la grande Russia!

- esclama un certo Sąsiedzi.
  • Fotografie utilizzate: JSC "Zelenodolsk Design Bureau"
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 21 luglio 2020 21: 42
    +8
    Sì, la prima cosa che Walesa ha fatto quando è salito al potere è stata di rovinare l'industria navale polacca. Quando Walesa andò alla presidenza, il cantiere navale di Danzica aveva 17mila lavoratori ed era polacco. Quando Walesa fu espulsa dalla presidenza, 500 persone lavoravano a Danzica e il cantiere navale divenne ucraino.
  2. Motociclista Ivanov Офлайн Motociclista Ivanov
    Motociclista Ivanov (Motociclista Ivanov) 22 luglio 2020 03: 11
    +1
    Psheki va dritto al successo.
  3. Roarv Офлайн Roarv
    Roarv (Roberto) 22 luglio 2020 08: 24
    +6
    Perché pshekam Shipyards, Fleets ??? Essere nella posizione eterna di un vassallo della Gran Bretagna e degli Stati Uniti, essere solo un'eterna cameriera che fa commissioni, non ha senso avere una flotta ... È sufficiente avere la capacità di portare un vassoio ... Genetica ... che dire ...
  4. Yuri Nemov Офлайн Yuri Nemov
    Yuri Nemov (Yuri Nemov) 22 luglio 2020 08: 51
    +2
    Quindi l'ordine del giorno o è la conquista dell'Artico o l'inizio di qualche altro grande conflitto

    Cosa ... stanno commentando? In primo luogo, l'Artico è già russo e, in secondo luogo, con chi combattere lì ???
    1. Sono russofilo Офлайн Sono russofilo
      Sono russofilo (Vladimir Izh) 25 luglio 2020 19: 18
      0
      Con i pinguini suicidi americani.
      1. Il commento è stato cancellato
      2. Andrey Gubin Офлайн Andrey Gubin
        Andrey Gubin (Andrey Gubin) 28 luglio 2020 11: 35
        0
        Quali Yankees?
  5. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente 22 luglio 2020 10: 09
    +3
    C'è stato un tempo in cui i polacchi costruivano navi per noi, ed erano di dimensioni molto solide. Io stesso ho partecipato al seminario galleggiante PM-129. Costruito in Polonia nel cantiere navale di Stettino. Anno di entrata in servizio - 1973. Servito fedelmente alla nostra flotta, principalmente nell'Oceano Indiano. Ha mantenuto la prontezza al combattimento di navi di superficie e sottomarini. Disattivato e annegato da un missile di addestramento nel 2010.
  6. arancia Офлайн arancia
    arancia (ororpore) 22 luglio 2020 13: 32
    +1
    Impazzisci, quanta presunzione hanno i polacchi! Mettono sullo stesso livello il potenziale di Russia e Polonia? A giudicare dai commenti arroganti, l'impressione è che la Polonia sia quasi il leader non solo dell'Unione europea, ma del mondo intero.
  7. Anchonsha Офлайн Anchonsha
    Anchonsha (Anchonsha) 22 luglio 2020 14: 44
    +6
    Sì, molti polacchi, vedendo come si comporta Duda con i suoi nuovi padroni d'oltremare, capiscono che il loro governo, insieme all'amicizia con gli Stati Uniti, ha finalmente seppellito molte industrie insieme all'Ucraina. E ora il loro sogno eterno è coperto da un bacino di rame - "La Polonia da Mozha a Mozha", cioè dal Mar Baltico al Mar Nero. L'unica cosa rimasta per la nobiltà arrogante ora è solo per la russofobia, dal momento che i merriani hanno ancora bisogno di lacchè.
  8. debil Офлайн debil
    debil 22 luglio 2020 18: 40
    0
    Non hai molto, psheki - mente, memoria, gratitudine - per enumerare a lungo ciò che non hai.
  9. Eroi di Shipka Офлайн Eroi di Shipka
    Eroi di Shipka (Sergey) 22 luglio 2020 22: 25
    +2
    Il numero di polacchi adeguati cresce di giorno in giorno!
  10. Sicuramente non avrai più cantieri navali: quelli che l'URSS ha costruito per te a Danzica, li hai già sconfitti e nessuno ne creerà di nuovi per te!