Media: le tre brigate di carri armati egiziani garantiscono un nuovo status quo in Libia


L'intervento del Cairo nel conflitto libico sembra essere un ricordo del passato. Ma è improbabile che questa diventi una passeggiata rilassata per i militari egiziani, scrive sul suo portale l'ONG "For Human Rights" dell'Azerbaigian.


Attivisti per i diritti umani rilevano che il parlamento egiziano ha approvato l'invio dei suoi militari per svolgere compiti al di fuori del Paese. Ora il Cairo è in attesa di un discorso del presidente Abdel-Fattah al-Sisi su questo argomento. Il "Grande Incendio di Guerra" in Nord Africa potrebbe scoppiare presto.

Il Cairo ha da tempo affermato che gli egiziani hanno tutto il diritto di intervenire nella situazione nel paese vicino, poiché colpisce la sicurezza e gli interessi nazionali dell'Egitto. Ora questo è formalizzato legalmente, dal momento che la Camera dei Rappresentanti della Libia (parlamento seduto a Tobruk) ha invitato ufficialmente i militari egiziani a respingere l'aggressione turca.

Tuttavia, l'Algeria è intervenuta inaspettatamente nella situazione intorno alla Libia. Le autorità di questo Paese hanno annunciato ufficialmente che se l'esercito egiziano attraverserà il confine, sarà considerato un attacco all'Algeria. Allo stesso tempo, le truppe del Governo di Accordo Nazionale della Libia e i loro alleati dalla Turchia si stanno preparando a lanciare un'offensiva per riconquistare la città portuale di Sirte e la base aerea di Al-Jufra dall'Esercito Nazionale Libico del Feldmaresciallo Khalifa Haftar, che è subordinato al parlamento.

Il Cairo era in inimicizia con Tripoli durante il regno di Muammar Gheddafi e ora non disdegna di ottenere parte del territorio per dimostrare la "rinascita del grande Egitto".

L'esercito di invasione degli egiziani sarà composto da 2-3 brigate meccanizzate e carri armati, che supporteranno elicotteri e aerei. Questo, secondo Cairo, dovrebbe essere sufficiente a garantire un nuovo status quo in Libia.

Se il PNS, con l'aiuto degli alleati, riuscirà a catturare Sirte, la posizione dell'LNA diventerà molto complicata. Sirte è la città più importante della Libia. Coloro che lo possiedono controllano i due terzi delle esportazioni di petrolio libico. Senza petrolio, non ci saranno abbastanza soldi per fare la guerra.

Ora tutto dipende dalla decisione presa dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan. È lui che deciderà se fermarsi lì o cercare di prendere Sirte e ottenere il controllo del petrolio in Cirenaica (Libia orientale). Supererà le ambizioni o l'istinto di autoconservazione, lo scopriremo presto, riassumendo gli attivisti per i diritti umani dell'Azerbaigian.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
20 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 21 luglio 2020 20: 19
    -4
    Ebbene, l'Algeria, con il suo esercito obsoleto, è una forza militare controversa.
    1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 21 luglio 2020 20: 22
      +3
      Un esercito obsoleto ?? Si tu? Puoi discutere in qualche modo?
    2. 123 Офлайн 123
      123 (123) 21 luglio 2020 21: 05
      0
      Ebbene l'Algeria con il suo esercito obsoleto è una forza militare controversa

      Non sarei così categorico. In termini di volume di acquisti di armi in Russia, è al 5° posto e non vengono presi solo da noi.
      Disponibili 300 pz. T-90, lo stesso numero di T-72 e T-62, circa 400 veicoli da combattimento di fanteria, circa 40 Su-30, 20 MiG-29 (come anche il MiG-29SMT), 30 pz. Su-24, circa una dozzina di MiG-25, una dozzina e mezzo di Yak-130, 40 Mi-8 / 17, 30 Mi-24, 14 Mi-28. 6 sottomarini, di cui 4 "Varshavyanka", con difesa aerea sempre più complicata, non ci sono molte informazioni, come ci sono S-300 e Pantsiri.

      https://dfnc.ru/vtc/alzhir-kak-eksportnaya-vitrina-dlya-rossijskih-sistem-pvo/

      In generale, penso che possano vantarsi di "pezzi di ferro alla moda" con gli egiziani, ma molto probabilmente non combatteranno, quindi è improbabile che sappiamo quali siano veramente i loro eserciti.
    3. Alexey Semenenko Офлайн Alexey Semenenko
      Alexey Semenenko (Alexey Semenenko) 21 luglio 2020 21: 16
      0
      I francesi, tuttavia, furono cacciati.
      1. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
        Barmaley_2 (Barmale) 21 luglio 2020 23: 40
        -1
        Considerati esclusivamente da un punto di vista militare, subirono una cocente sconfitta. Guerra e così via. i problemi furono risolti esclusivamente politicamente e grazie a de Gaulle.
        1. Alexey Semenenko Офлайн Alexey Semenenko
          Alexey Semenenko (Alexey Semenenko) 22 luglio 2020 21: 37
          -2
          Sto parlando dei risultati della guerra, in realtà. E gli egiziani sono bloccati, senza ambiguità.
          1. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
            Barmaley_2 (Barmale) 23 luglio 2020 22: 53
            0
            Quindi mi occupo dei risultati della guerra. Semplicemente non conosci la definizione di guerra.

            La guerra è un conflitto tra formazioni politiche - stati, tribù, gruppi politici e così via - che si verifica sulla base di varie rivendicazioni, sotto forma di scontro armato, azioni militari (di combattimento) tra le loro forze armate.

            La chiave è lo scontro armato. E ho solo sottolineato che era esclusivamente da un punto di vista militare. Fu questo (scontro armato) che la Francia vinse. Ma alla fine hanno deciso politicamente che non avevano bisogno dell'Algeria in questa forma.
  2. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 21 luglio 2020 20: 22
    -2
    Citazione: Kristallovich
    Un esercito obsoleto ??

    Cosa c'è che non va?
  3. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 21 luglio 2020 20: 33
    -1
    Citazione: Kristallovich
    Un esercito obsoleto ?? Si tu? Puoi discutere in qualche modo?

    https://ru.m.wikipedia.org
  4. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
    Barmaley_2 (Barmale) 21 luglio 2020 23: 35
    +1
    Oooh, questo è già un lotto interessante pianificato! Qui sono nate delle variazioni. Se l'Algeria interviene in modo adulto, i turchi non si divertiranno sicuramente molto se corrono il rischio. Anche se gli algerini non sono così sexy, possono fare qualcosa.
    1. kapitan92 Офлайн kapitan92
      kapitan92 (Vyacheslav) 22 luglio 2020 00: 13
      0
      Citazione: Barmaley_2
      Oooh, questo è già un lotto interessante pianificato!

      Si! È ora di comprare i popcorn.


      Citazione: Barmaley_2
      Se l'Algeria interviene come un adulto,

      E per chi interferiranno, per i "rossi o per i bianchi"? E lì, sotto la distribuzione, vedi, e la Tunisia cadrà.
      Il Marocco, vecchio "amico" dell'Algeria, si adatterà. E "la troika si precipiterà nel deserto"! risata
      1. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
        Barmaley_2 (Barmale) 22 luglio 2020 00: 22
        -1
        E per chi interferiranno, per "rosso o bianco?"

        - A noi tartari non interessa. risata L'importante è che lo spettacolo continui. Hai ancora tempo per ordinare i biglietti in prima fila? lol
        1. kapitan92 Офлайн kapitan92
          kapitan92 (Vyacheslav) 22 luglio 2020 00: 24
          -1
          Citazione: Barmaley_2
          Hai ancora tempo per ordinare i biglietti in prima fila?

          bevande hi
        2. Bulanov Офлайн Bulanov
          Bulanov (Vladimir) 22 luglio 2020 09: 54
          +1
          Per chi è in prima fila può volare un proiettile vagante. Meglio osservare dalla galleria con il binocolo e dare consigli per telefono. Ed è tempo che i neri americani creino squadre per liberare l'Africa...
          1. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
            Barmaley_2 (Barmale) 23 luglio 2020 22: 53
            -1
            Corretto anche!
    2. maiman61 Офлайн maiman61
      maiman61 (Yury) 22 luglio 2020 12: 47
      0
      Sì, il fatto è che l'Algeria minaccia l'Egitto, il che significa che sta dalla parte dei turchi!
    3. 123 Офлайн 123
      123 (123) 22 luglio 2020 14: 47
      0
      Oooh, questo è già un lotto interessante pianificato! Qui sono nate delle variazioni. Se l'Algeria interviene in modo adulto, i turchi non si divertiranno sicuramente molto se corrono il rischio. Anche se gli algerini non sono così sexy, possono fare qualcosa.

      Non ci sarà mescolanza. Algeria per una soluzione pacifica del conflitto.
      (è difficile da guardare, però bisogna aspettare la traduzione, sii paziente)

  5. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 22 luglio 2020 10: 56
    -1
    Citazione: 123
    Disponibili 300 pz. T-90, lo stesso numero di T-72 e T-62, circa 400 veicoli da combattimento di fanteria

    L'Egitto ha solo 1200 Abramo.
    L'Algeria dovrà rimuovere dal deposito 50 SU-100.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 22 luglio 2020 14: 58
      0
      L'Egitto ha solo 1200 Abramo.
      L'Algeria dovrà rimuovere dal deposito 50 SU-100.

      Se hanno più carri armati, questo non significa affatto che tutto in Algeria sia obsoleto.
      Il Su-100 è una buona macchina, sullo sfondo dell'egiziano "BTR-50 o Brandt 81-mm mortaio modello 1927/31" non sembra così raro. strizzò l'occhio
    2. Sergey Gordeev Офлайн Sergey Gordeev
      Sergey Gordeev (Sergey Gordeev) 27 luglio 2020 06: 43
      0
      E anche l'esercito turco con Leopardi e altre attrezzature nuove e vecchie in gran numero.