La Russia ha ascoltato il desiderio dell'Europa di ricevere idrogeno al posto del gas naturale


Il Ministero dell'Energia della Russia ha preparato un piano per lo sviluppo dell'energia da idrogeno nel paese. Mosca ha ascoltato il desiderio dell'Europa di ottenere carburante più ecologico al posto del petrolio e del gas naturale ed è pronta a stimolare i produttori di idrogeno in Russia.


Il documento intitolato "Sviluppo dell'energia idrogeno in Russia" per il periodo 2020-2024 è stato inviato al governo per esame. L'agenzia è riuscita a familiarizzare con la versione iniziale RBC... Ma il documento sarà comunque finalizzato dopo il coordinamento con altri dipartimenti.

A causa del fatto che molti paesi europei si aspettano di abbandonare completamente le materie prime di idrocarburi nel prossimo futuro, la Russia vuole avviare la produzione e l'esportazione di idrogeno. Ora la tendenza verso l'energia "verde" rappresenta una minaccia per la sicurezza nazionale russa, ma Mosca ha deciso di cambiare la situazione e da principale esportatore di petrolio e gas a diventare fornitore di idrogeno alternativo per gli europei.

Nel 2021, Gazprom creerà e testerà una turbina a gas utilizzando carburante metano-idrogeno. Fino al 2024, Gazprom studierà l'uso dell'idrogeno e del metano-idrogeno in vari impianti a gas e come carburante per motori in vari tipi di trasporto.

Nel 2024, Gazprom e Rosatom lanceranno impianti pilota di idrogeno presso centrali nucleari, impianti di produzione di gas naturale e impianti di lavorazione delle materie prime. Allo stesso tempo, Rosatom creerà un banco di prova per il trasporto ferroviario che utilizza l'idrogeno. Forse sarà su Sakhalin.

L'Unione Europea prevede di ridurre a zero le emissioni di anidride carbonica (CO2050) entro il 2 e il tasso sull'idrogeno dovrebbe consentire la realizzazione del piano. Allo stesso tempo, Gazprom stima il mercato dell'idrogeno in Europa a questo punto a circa 153 miliardi di euro, a sua volta il ministero dell'Energia cita altre cifre - 32-164 miliardi di dollari.

NOVATEK è anche interessata al business dell'idrogeno. Va tenuto presente che più l'idrogeno è "verde", più è costoso da produrre.
  • Foto utilizzate: https://www.flickr.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 23 luglio 2020 16: 36
    +2
    Ogni capriccio per i tuoi soldi! Puoi persino avere l'etere spaziale in barattoli di latta ...
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 23 luglio 2020 16: 58
      +1
      Non ci sono contratti, per i propri soldi è stupidità fischiare un fischio incomprensibile. Qualcosa che i nostri manager di successo e la logica, e hanno perso il loro profumo ... Sembra che le scuole straniere li abbiano lavati fino in fondo ai loro cervelli ...
  2. lavoratore dell'acciaio 23 luglio 2020 18: 16
    +1
    progettato per il 2020-2024

    Tutto ciò che riguarda l'Europa e gli Stati Uniti, i piani per la corsia preferenziale. È in Russia che tutti i piani si adattano entro 15 anni. E in quale altro modo, famiglia, affari: è tutto lì!
  3. Magog Офлайн Magog
    Magog (Gog Magog) 23 luglio 2020 19: 34
    -1
    È impossibile immagazzinare l'idrogeno nella sua forma pura. Potrebbe chiarire chissà come tale energia sia tecnologicamente possibile?
  4. L'idrogeno è esplosivo! E lo pomperanno negli appartamenti?
  5. Yuri Nemov Офлайн Yuri Nemov
    Yuri Nemov (Yuri Nemov) 24 luglio 2020 13: 10
    0
    Non è chiaro quindi quale elettricità non sia adatta a loro. E "verde", e probabilmente sarà più economico dell'idrogeno. Viene consegnato via filo, ancora una volta più economico del gas attraverso i tubi. Trasferiscono le loro auto alla trazione elettrica. Perché costoso idrogeno? Che capriccio?