Al-Monitor sull'avventura di Erdogan nel Caucaso: la Turchia ha dimenticato quanto velocemente la Russia ha affrontato la Georgia


Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, trasformando la Basilica di Santa Sofia in una moschea a Istanbul, sperava di sollevare una potente ondata di nazionalismo nel paese, che avrebbe dovuto mostrare sostegno per la sua condotta scelta. Tuttavia, ciò non è avvenuto e il leader turco ha deciso di lasciarsi coinvolgere in un'avventura nel Caucaso, scrive l'edizione americana di Al Monitor.


Gli esperti notano che Erdogan è sempre stato un politico duro ed emotivo. Pertanto, le sue recenti dichiarazioni a sostegno di Baku, sullo sfondo dello scoppio della prossima crisi armeno-azera, sono state fatte principalmente "per uso interno". Allo stesso tempo, Ankara sta cercando di influenzare Mosca per fare concessioni in Libia e Siria.

L'interferenza di Erdogan nelle questioni di Libia e Siria serve anche i suoi interessi politici interni. Ma impallidiscono sullo sfondo dell'Armenia e dell'Azerbaigian, il che ha davvero ferito i sentimenti dei residenti della Turchia. Esiste una parentela etnica tra turchi e azeri. Mentre i turchi hanno una seria inimicizia con gli armeni. Pertanto, qualsiasi questione delle relazioni armeno-azerbaigiane suscita un autentico interesse in Turchia.

Naturalmente, non si può parlare di inviare truppe turche a partecipare al conflitto armeno-azero nel Nagorno-Karabakh. Tutto sarà limitato a diplomatici e politico dichiarazioni di volume variabile. L'attacco della Turchia all'Armenia potrebbe concludersi con una reazione estremamente dura da parte degli Stati Uniti, dove vive una vasta diaspora armena. Anche la Russia non starà zitta, dal momento che Yerevan fa parte della CSTO e c'è una base militare russa sul territorio dell'Armenia.

Ankara ha infatti deciso di contestare verbalmente il diritto di Mosca di proteggere la regione del Caucaso. Erdogan potrebbe aver dimenticato quanto velocemente la Russia ha affrontato la Georgia nel 2008. Poi l'avventura della leadership georgiana, che ha deciso di attaccare l'Ossezia del Sud, si è conclusa in un disastro per Tbilisi. Fu una sconfitta fulminea, che solo per capriccio dei russi non portò a un cambio di potere politico in Georgia.

Allo stesso tempo, l'Azerbaigian mantiene ancora buoni rapporti con la Russia e non sono previsti cambiamenti in questa materia. La diaspora azera a Mosca è molto influente. Pertanto, la Russia manterrà senza dubbio la posizione di "fratello maggiore" nel chiarimento delle relazioni armeno-azero.
  • Foto utilizzate: http://en.kremlin.ru/
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 23 luglio 2020 17: 54
    -4
    Ciò che resta sono i media degli Stati Uniti, solo per provocare, calunniare e mentire ... Sanno come e lo fanno con successo. R. Erdogan ha bisogno di aiuto per guidare il mondo sunnita, perché oggi l'Arabia Saudita wahhabita sta diffondendo il terrorismo sotto la copertura della dominazione musulmana sunnita ...
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 23 luglio 2020 20: 10
      +3
      Wahhabi? ... E di chi sono i "fratelli musulmani"? Non è turco? Non è riconosciuto in Russia come organizzazione terroristica estremista? Quindi pensa a quello che dici ...
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 23 luglio 2020 21: 35
        +1
        I Fratelli Musulmani non possono essere definiti completamente terroristi con lo sterminio di non musulmani o altre propaggini di musulmani, questi sono musulmani più tradizionali ... Tutti combattono per il potere, spesso usando armi, come i Fratelli musulmani ...
        1. Gado Офлайн Gado
          Gado (Vasco) 24 luglio 2020 01: 59
          0
          La Fratellanza Musulmana è un progetto congiunto di Gran Bretagna e Stati Uniti, come la maggior parte delle organizzazioni terroristiche, volto a rovesciare i governi legittimi in Medio Oriente. Forse ricordate il primo ceceno, e il secondo, e quanti wahhabiti e altra spazzatura islamista hanno combattuto contro i russi. E la Siria? Ricorda come gli americani hanno fatto fuori i leader dell'ISIS insieme alle loro famiglie su elicotteri. E così via e così via.
          1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
            Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 24 luglio 2020 11: 50
            0
            Non confondere ISIS, talebani, Fratellanza musulmana e altri. Sono molto diversi in tutto, sono in guerra tra loro ... I fratelli musulmani, forse, sono nati dagli anglosassoni, ma ora sotto l'ala turca (laica). Qui devi essere un esperto in questa materia, altrimenti tutti saranno ammucchiati indiscriminatamente ...
            1. Gado Офлайн Gado
              Gado (Vasco) 14 gennaio 2021 00: 48
              0
              Ci può chiarire chi è stato dietro la Turchia in tutti questi anni? Ti ricorderai chi ha fornito alla Turchia le ultime armi e tecnologie?
  2. Errore digitale Офлайн Errore digitale
    Errore digitale (Eugene) 23 luglio 2020 20: 09
    +2
    Tuttavia, non è corretto confrontare la Georgia con la Turchia. Né le forze armate, né la popolazione, né i territori, né le ambizioni, né l'adesione alla NATO, né il flusso turistico dalla Federazione Russa, né i progetti infrastrutturali, né ... Qui Erdogan ha giusto ragione a pensare ad altro - come se invece di "NPP Akkuyu" non lo capisco, sono seduto, sto cuculo "... Si è rivelato brutto con il" flusso turco ", ma non ci sono angeli seduti al Cremlino, potrebbero sollevarsi (che è ciò che i "partner" cinesi e Westinghouse stanno aspettando).
  3. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 23 luglio 2020 22: 11
    +2
    Per uso interno - slogan anti-armeni, e lui stesso, di nascosto, si inserisce economicamente nell'exclave dell'Azerbaigian Nakhichevan. E gradualmente lo spreme. Come, tuttavia, l'Agiaria della Georgia.
    1. KARAKURT21 Офлайн KARAKURT21
      KARAKURT21 (KARAKURT21) 24 luglio 2020 10: 42
      -2
      E dove sei entrato e cosa hai spremuto - dimenticato? Ricordato presto))
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 24 luglio 2020 16: 26
        +1
        Il promemoria non è cresciuto.
        E abbiamo ancora molte cose da tornare indietro.
        1. Il commento è stato cancellato
        2. KARAKURT21 Офлайн KARAKURT21
          KARAKURT21 (KARAKURT21) 30 luglio 2020 09: 29
          -1
          È ora di tornare. E poi al mondo intero indebitato. Inizia dal Giappone e così via fino al Caucaso. E presto vedrai il promemoria da vicino!
  4. shinobi Online shinobi
    shinobi (Yury) 24 luglio 2020 08: 04
    0
    Crollato il collo del Sultano, oh rotolato. Troppi sono diventati a disagio.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 24 luglio 2020 08: 51
      0
      Come sta Gheddafi?
      1. KARAKURT21 Офлайн KARAKURT21
        KARAKURT21 (KARAKURT21) 24 luglio 2020 10: 44
        -1
        Quale Gheddafi? Non confondi i turchi con gli arabi occhiolino
    2. KARAKURT21 Офлайн KARAKURT21
      KARAKURT21 (KARAKURT21) 24 luglio 2020 10: 43
      -1
      Tutto il contrario è evidente a Khabarovsk!