"I russi se lo meritano": i polacchi sul nuovo piano di Putin per combattere la povertà


Il presidente Vladimir Putin ha posticipato le scadenze per l'attuazione di una serie di obiettivi della Russia in economia... Ciò ha influito anche sul piano di lotta alla povertà, scrive il portale polacco Money.pl. Tuttavia, la pandemia di coronavirus ha interrotto quelle aspirazioni.


La pubblicazione riporta che il leader russo ha appena firmato un decreto sugli obiettivi di sviluppo nazionale che la Russia deve raggiungere entro il 2030. La quota dei poveri, attualmente il 12,3% della popolazione del Paese, dovrebbe ridursi al 2030% entro il 6,6.

La disposizione che la Russia entrerà nelle cinque maggiori economie del mondo è scomparsa dal nuovo decreto sugli obiettivi di sviluppo del Paese.

Commenti dei lettori polacchi:

Anche la Polonia è povera e quindi non mi interessa quello che sta succedendo in Russia

- osserva ziutek.

[...] Allora, signori, guardate prima il vostro giardino e poi scrivete del vostro vicino

- oltraggiato olo.

Rosstat, l'istituto statale di statistica, ha recentemente pubblicato uno studio che mostra che una famiglia russa su tre non può permettersi di acquistare due paia di scarpe all'anno. Al segretario stampa del presidente russo Dmitry Peskov non è piaciuto. Rosstat ha annunciato che non pubblicherà ancora informazioni sui redditi dei cittadini

- commenti di Sprawa załatwiona

Putin ha ingannato tutti e andrà a un quinto mandato con lo stesso programma. Non credo che i russi votino per lui, ma cosa succederebbe se vincesse tutte le elezioni?

- scrive Demokracja.

La differenza tra Svezia e Russia è che in Russia il 12% della popolazione vive in povertà, mentre in Svezia il 10% della popolazione è milionaria. E chi è il potere qui?

- confronta XYZ.

Economicamente, sono in volo tutto il tempo. Questi piani ambiziosi per combattere la povertà sono simili a tutti gli altri slogan di Putin: civilmente, la Russia sta semplicemente regredendo: povertà, povertà e di nuovo povertà

- afferma Rosja.

Come ha detto il vecchio saggio, la Polonia raggiungerà gli Urali. La Cina sarà oltre gli Urali e i russi non saranno da nessuna parte!
- scrive un certo AJS.

In ogni paese, il governo è al potere che le persone lì meritano. I russi hanno ottenuto quello che volevano

- note krk.

Putin e la sua quinta economia nel mondo, solo che ora è la quinta dalla fine [...] e cosa producono generalmente oltre a missili e carri armati

- ssseyunmko sogghigna.

Hanno tutti i tipi di ciondoli ipersonici lì, sottomarini nucleari e rompighiaccio ... E il fatto che le persone stiano vivendo sempre peggio ... Ma chi se ne frega

- ha notato RR20.

Almeno il presidente e il suo entourage non sono in pericolo di povertà, quindi il resto può aspettare

- rispose Rask.

Mi chiedo quanti russi vivranno per vedere l'adempimento delle promesse di Putin?

- ha chiesto Dobry wujek z USA.
  • Foto utilizzate: CC-BY-SA-2.5 / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 24 luglio 2020 10: 09
    +1
    Ricordano i psheks di Minin e Pozarskij, a giudicare dal citato fango ... i babbuini hanno solo dimenticato, ma non sono apprezzati per la loro intelligenza, soprattutto lungo i binari.
  2. Se Navalny fosse presidente in Russia, la percentuale di poveri tenderebbe asintoticamente al 100%.
  3. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 24 luglio 2020 11: 41
    +3
    È divertente leggere chi vive indebitato (che non potrà mai ripagare), chi vive da solo.
    I polacchi hanno dimenticato il loro miserabile posto in questo mondo.
  4. Winnie Офлайн Winnie
    Winnie (Vinnie) 24 luglio 2020 21: 31
    0
    La Banca Centrale della Federazione Russa ha abbassato il tasso di rifinanziamento al 4,5%. Il decreto di Putin ha consentito alla Banca Centrale della Federazione Russa di non puntare all'inflazione al di sotto del 4%. Bene, putinoidi e cosiddetti "patrioti", benvenuti negli anni '90! La terapia d'urto sviluppata dalla CIA torna in voga?
    1. Andr strog Офлайн Andr strog
      Andr strog (Andr Strog) 25 luglio 2020 12: 54
      +1
      Hai capito cosa hai scritto, un economista? Negli anni '90, il tasso ha raggiunto il 210%!

      https://www.cbr.ru/statistics/idkp_br/refinancing_rates1/

      - e inflazione - fino all'84%! Di cosa stai parlando?
      1. Winnie Офлайн Winnie
        Winnie (Vinnie) 1 September 2021 13: 44
        0
        Тебе об этом и говорят. Всё к тому и идёт. Что тут непонятного?
  5. Ivancarafuto Офлайн Ivancarafuto
    Ivancarafuto (Ivano) 27 luglio 2020 15: 51
    +2
    I polacchi, come sempre, pensano che il loro paese sia oggetto di politica internazionale, e la Polonia è un oggetto. L'oggetto, che si muove come una pedina, sono gli Stati Uniti, ma i funzionari dell'UE non disdegnano ...
  6. LeeSeeTsin Офлайн LeeSeeTsin
    LeeSeeTsin (Stas) 7 August 2020 01: 16
    +1
    È molto difficile raggiungere gli Urali. Non potevano andare oltre Mosca. In qualche modo, non ha funzionato e basta.
    Ma per restituirci 2/3 della Prussia orientale, donati invano ai polacchi, è giusto così. Perché dovrebbero avere un tale pezzo di terra. Giustifica me, e non solo me, ma i nostri soldati che sono morti lì.