Ci sarà un'offensiva: i siriani hanno iniziato la preparazione dell'artiglieria in direzione di Idlib


I colloqui tra il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il leader russo Vladimir Putin a Mosca all'inizio di marzo 2020 avrebbero dovuto porre fine alle sofferenze dei civili nella zona di de-escalation di Idlib in Siria. I militanti pro-turchi hanno promesso di smettere di sparare e di liberare l'autostrada M4 all'interno delle città di Jisr al-Shugur - Sarakib.


Fonti locali riferiscono che i jihadisti non hanno mantenuto la loro promessa, ma hanno approfittato della tregua per rafforzare le loro posizioni e continuare i loro attacchi. Dopo di che, Damasco decise di porre fine alla militanza dei radicali e costringerli alla pace. Di conseguenza, entrambe le parti hanno iniziato a parlare dell'inevitabilità di un'offensiva da parte dell'esercito arabo siriano.

Attualmente si nota la ridistribuzione di grandi formazioni di militanti del gruppo Hayat Tahrir al-Sham (vietato in Russia) in prima linea. Le pagine dei social media dei radicali sono piene di dichiarazioni di bravura dei militanti che sono pronti a combattere. Allo stesso tempo, esortano i compagni di fede a venire in loro aiuto.


Allo stesso tempo, la CAA sta attirando nuove forze sulla linea di contatto. Inoltre, sono stati registrati voli dell'aviazione delle forze aerospaziali russe, che svolge missioni di ricognizione nella parte meridionale della zona di "de-escalation" di Idlib e rivela le posizioni dei militanti. Successivamente, il SAA colpisce i luoghi di concentrazione dei jihadisti (foto principale sopra).



Il filmato mostra l'uso dell'artiglieria missilistica sulle posizioni dei militanti nelle vicinanze di Kansarf e una serie di altri insediamenti della zona di "de-escalation" di Idlib. Ciò potrebbe indicare che lo sbarramento dell'artiglieria siriana è già iniziato, e sarà inevitabilmente seguito dall'attacco del SAA alle posizioni dei terroristi trincerati.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.